Volkswagen: il cambio DSG a 7 marce

Come la versione a 6 marce, anche il cambio DSG a 7 marce è stato sviluppato interamente dalla Volkswagen. La realizzazione di questo nuovo cambio automatico intelligente ha visto in primo piano l’obiettivo di sposare il comfort di un cambio automatico tradizionale all’efficienza che un cambio manuale presenta in merito a consumo di carburante e prestazioni dinamiche.

Il DSG riduce il consumo di carburante

Nel corso del lavoro di sviluppo del DSG è emerso con sempre maggiore evidenza che questo sistema di trasmissione permette di ridurre sensibilmente il consumo di carburante, e quindi le emissioni nocive, rispetto a qualsiasi altro tipo di cambio automatico. In rapporto a un cambio manuale, infatti, il valore di risparmio può arrivare fino al 12% a seconda della motorizzazione, mentre rispetto a un cambio automatico con convertitore di coppia idraulico si è addirittura a livello del 20%. Considerando un Paese come gli Stati Uniti, classica roccaforte del cambio automatico, diventa subito evidente quale sia l’importanza del DSG in termini di riduzione dei consumi. Ed è per questo che, oltre che in Europa e in numerosi altro Paesi del mondo, la Volkswagen propone già il DSG a 6 marce anche sul mercato nordamericano per la Golf (inclusa la GTI e la R32), la Jetta e la Eos. In Europa il cambio DSG a 6 marce è inoltre disponibile per i modelli Golf Plus, Golf Variant, Touran, Caddy, Passat e Passat Variant, nonché per la Passat CC, la nuova coupé quattro porte della Volkswagen. Su scala mondiale la Volkswagen vende circa 400.000 veicoli all’anno dotati del cambio DSG.

Cambio DSG a 7 marce per i motori dai grandi volumi di vendita

Con il DSG a 7 marce si aggiunge una nuova versione di questo cambio automatico intelligente. Poiché è studiato per sopportare fino a 250 Nm di coppia motrice, le sue potenzialità di risparmio sono disponibili anche in abbinamento con motori di larga diffusione, come il TDI 1.9 105 CV – il Turbodiesel bestseller della Golf – oppure il nuovo TSI 1.4 122 CV, un futuro pezzo forte della gamma di motori a benzina per i modelli Golf e Passat.

Il nuovo DSG è lungo 369 millimetri e pesa soltanto 77 chilogrammi, (DSG a 6 marce: 93 kg). Tecnicamente il DSG a 7 marce si distingue principalmente nei seguenti aspetti principali dalla versione a 6 rapporti:

  • 7 marce in avanti invece di 6;
  • doppia frizione a secco anziché raffreddata a olio.

La doppia frizione a lamelle del DSG a 6 marce lavora in un bagno d’olio di raffreddamento. Con il DSG a 7 marce è stato realizzato per la prima volta un sistema di frizioni a secco. Ciò fa risultare numerosi vantaggi che, nel loro insieme, producono un rendimento nettamente migliore. Ne è un esempio il fatto che per il nuovo DSG si è potuto eliminare il filtro d’aspirazione, il radiatore dell’olio e le tubazioni di olio idraulico all’interno della scatola del cambio, dal momento che non è più necessario provvedere al raffreddamento delle frizioni a bagno d’olio. Ciò che è rimasto è il “normale” volume di olio per assicurare la lubrificazione e il raffreddamento degli ingranaggi e cuscinetti del cambio. Tutto sommato, l’eliminazione del sistema di raffreddamento delle frizioni ha consentito di ridurre da 6,5 per il DSG a 6 marce a 1,7 litri la quantità d’olio del cambio per il DSG a 7 marce.

Due cambi DSG che si completano

Le due versioni del cambio DSG sono state realizzate per soddisfare esigenze d’uso specifiche: il DSG a 6 marce per fornire prestazioni eccellenti soprattutto in abbinamento con motori di grande cilindrata e molto preformanti, con un’ampia fascia di coppia motrice (fino a 350 Nm); il DSG a 7 marce, invece, essendo studiato in modo mirato per essere abbinato a motori con cilindrata e coppia motrice più piccola (fino a 250 Nm). Ed è proprio qui che il nuovo cambio DSG risponde in modo ideale alle richieste d’uso specifiche, cioè:

  • gestione mirata dell’energia richiesta per gli interventi di regolazione e di azionamento delle frizioni;
  • maggiore scalarità di trasmissione, per fornire più dinamismo nello spunto da fermo nonché per ridurre il numero di giri e il consumo di carburante nell’impiego con la marcia più alta;
  • struttura modulare, al fine di migliorare ulteriormente la robustezza complessiva.

In questo modo le due versioni del cambio DSG coprono insieme una fascia di coppia motrice molto ampia, rappresentando eccellenti soluzioni di trasmissione automatica DSG abbinabile a tutti i motori TDI e TSI.

Settima marcia di tipo overdrive

Sul piano tecnologico il nuovo DSG non solo si distingue dalla versione a 6 marce per le frizioni diverse, ma anche perché dispone di 7 rapporti. La decisione di utilizzare sette marce è stata motivata essenzialmente dalle seguenti ragioni:

  • la configurazione a 7 marce ha consentito di usare una rapportatura più corta per la prima marcia, facendo ottenere un maggiore dinamismo nello spunto da fermo;
  • nonostante la rapportatura corta della prima marcia, il cambio è caratterizzato da una spaziatura dei rapporti molto confortevole e ravvicinata nonché dalla rapportatura lunga stile overdrive della settima marcia, a tutto favore dei valori di consumo carburante, emissivi e di comfort acustico.

Struttura generale del cambio

Il primo cambio DSG a 7 marce per la grande serie vanta tra i suoi aspetti tecnici più interessanti la presenza di due frizioni a secco, la cui pressione viene regolata da un proprio sistema idraulico. La potenza motrice viene trasmessa dall’albero motore attraverso il volano bimassa e la doppia frizione. Nelle operazioni di cambiata, la frizione 1 viene utilizzata per innestare le marce dispari, mentre la frizione 2 attiva le marce pari e la retromarcia. La conseguenza di questo raffinato sistema è che la trasmissione di potenza dal motore alle ruote non viene più interrotta durante le operazioni di cambio marcia. Ciò trasmette una sensazione di comfort e dinamicità incomparabile.

Responsabili di questa grande efficienza sono, oltre a una intelligente gestione idraulica ed elettronica (modulo meccatronico), le due frizioni nonché due alberi d’entrata e tre alberi di uscita. Questo insieme di elementi permette infatti che la marcia successiva sia costantemente preinnestata, pronta a diventare attiva in un brevissimo tempo. Un esempio: mentre la vettura procede in sesta, la settima è già preinnestata, sebbene non sia ancora attiva. Non appena viene raggiunto il momento ideale per il cambio di marcia, la frizione collegata alla sesta si apre e disinnesta, mentre allo stesso tempo l’altra frizione si chiude innestando immediatamente la settima. Durante ciò si verifica una sorta di sovrapposizione tra l’apertura e la chiusura delle due frizioni, garantendo così operazioni di cambio marcia estremamente confortevoli. L’intero processo di cambio marcia si completa in pochi centesimi di secondo.

Doppia frizione

La doppia frizione è del tipo a secco e si compone di due dischi d’attrito (simili a quelli usati nei cambi manuali) nonché di una piastra centrale, che tramite la rispettiva frizione invia la coppia motrice al relativo albero d’entrata. Il fatto che la doppia frizione a secco sia leggermente più grande della versione in bagno d’olio è dovuto alla posizione delle due frizioni e al materiale necessario per assorbire l’energia formatasi per attrito. La scatola ha una massa maggiore per garantire caratteristiche termiche ottimali, mentre le guarnizioni d’attrito delle due frizioni e del loro meccanismo d’azionamento sono dotate di una superficie d’usura più ampia. La maggiore grandezza della doppia frizione è stata però compensata da un dimensionamento più compatto del cambio, rendendolo utilizzabile anche su modelli come la Polo.

Alberi di entrata

I due alberi di entrata sono disposti su uno stesso asse, quindi tra loro coassiali, e assumono una funzione chiave in termini costruttivi. L’albero di entrata esterno 2 è cavo e alloggia al suo interno l’albero di entrata 1, pieno. I due alberi sono disposti in modo concentrico su cuscinetti a rulli.

L’albero di entrata 1 è abbinato alle marce dispari (1, 3, 5 e 7), mentre l’albero d’entrata 2 gestisce le marce pari (2, 4 e 6) nonché la retromarcia. La separazione delle marce “1” e “R” rende più veloce l’esecuzione di manovre, dato che il passaggio dalla marcia in avanti alla retromarcia avviene solo mediante l’attivazione delle due frizioni. Le due frizioni sono gestite da un proprio sistema idraulico, mentre la loro pressione di appoggio è regolata da valvole elettromagnetiche. Tali valvole sono collegate direttamente con il modulo meccatronico, che ha il compito di coordinare l’intero sistema.

Modulo meccatronico

Il modulo meccatronico, il “cervello” del cambio a doppia frizione della Volkswagen, è la centrale di controllo che gestisce l’intero sistema. In sostanza il modulo meccatronico è composto da una centralina elettronica e da una parte idraulica. Qui vengono analizzate le grandezze rilevate dai sensori (che convertono grandezze fisiche in grandezze elettriche) e comandati gli attuatori (che convertono segnali elettrici in movimenti di posizionamento). Per scendere un po’ più nel dettaglio, il modulo meccatronico, tra le altre cose, comunica e gestisce i dati necessari per il controllo delle frizioni, delle singole marce, delle pressioni e dei diversi livelli di sicurezza. A tal fine sono preposte diverse valvole di modulazione e di comando nonché una serie di valvole a cassetto idrauliche. I dati relativi al cambio vengono scambiati tra la centralina elettronica e la rete di bordo mediante un apposito connettore; viceversa, le informazioni provenienti dalla vettura e dal motore passano attraverso questa interfaccia nel modulo di comando del cambio.

Mentre il modulo meccatronico del DSG a 6 marce lavora con l’olio del cambio, il modulo del DSG a 7 rapporti è realizzato con un proprio circuito idraulico, indipendente dal circuito dell’olio del cambio. Ciò fa risultare tutta una serie di vantaggi:

  • il liquido idraulico può essere composto appositamente per le esigenze specifiche del modulo meccatronico, mentre per il cambio si usa un normale olio per cambi manuali. Le caratteristiche operative del modulo meccatronico rimangono molto buone anche nel caso di temperature molto basse, dato che non c’è bisogno di scendere a compromessi per quanto riguarda la viscosità dell’olio;
  • l’alto grado di purezza dell’olio idraulico consente di usare le cosiddette valvole cartridge, dotate di tolleranze minime sui componenti. Ciò fa ottenere una chiara riduzione delle fughe d’olio, permettendo di utilizzare una pompa elettrica più semplice.
  • rispetto a un circuito idraulico aperto è possibile usare valori di pressione più alti. Ciò permette di impiegare attuatori più piccoli e quindi di ridurre il peso e le dimensioni del cambio;
  • il modulo meccatronico può essere assemblato e collaudato interamente prima di essere montato sul cambio;
  • l’azionamento della doppia frizione e le operazioni di cambio marcia sono realizzabili anche senza abbinamento con il motore a combustione interna, cosa che rende possibile l’impiego in un sistema di propulsione ibrida con funzionalità di start-stop.

591 thoughts on “Volkswagen: il cambio DSG a 7 marce

  1. Marco scrive:

    Complimenti per l’esauriente recensione, mi è stata molto utile!

  2. Andrea scrive:

    Salve, ho letto con attenzione quello che ha scritto sul DSG, io sono un possessore di una Touran 1.9 td con cambio DSG 7 marce ha 40.000 km e 14 mesi di vita, dove ho riscontrato alcuni problemi.
    La macchina soprattutto nel passaggio tra la 1^ e la 2^ marcia a volte strappa al punto che devo levare gas per farla riprendere altrimenti continua a tremare tutto l’avantreno come se stessi guidando una vettura con il parastappi rotto. A volte invece passando dalla P alla D, la marcia 1 non appare sul display la macchina non si muove e la D lampeggia, rimetto N e dinuovo D e tutto và.
    In officina hanno fatto un test con il Computer ed è stato rilevato un guasto, “calo di pressione” nella meccatronica forse causato dal motorino della pompa dell’olio.
    Comunque ad oggi non hanno ancora capito dove e come intervenire, Vista la sua competenza mi chiedevo se poteva darmi un consiglio o una buona dritta.
    anticipatamente La ringrazio se potrà rispondermi.
    Andrea Genova

    • gianluca74 scrive:

      Cliccate mi piace sulla pagina facebook difetti dsg7 spargete la voce dobbiamo essere il più possibile per fare un vero e proprio reclamo!!!

      • COSMA scrive:

        ciao a tutti ho problemi con il dsg a c7 rapporti AUTO SEAT ALTEA 29000 KL IL 2 AOSTOP LASCIATO A PIEDI SULLA A 1 DIREZIONE ROMA BISOGNA CAMBIARE TUTTA LA MECATRONICA CIAO COSIMO.KE VACANZE.

    • paolo brogini scrive:

      Caro Andrea ho una golf 1.6 tdi dsg7 cambiato: 5 volte la frizione, 1 il volano, 1 meccatronica, 1 centralina motore, 1 volta condizionatore, 1 volta sistema ricircolo gas di scarico!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • Gianni scrive:

      Buongiorno , anche io mi trovo nelle vostre stesse condizioni , qlc ha risolto con la meccanotronica ? si può riparare

  3. Alexander scrive:

    Salve,
    Anch’io ho riscontrato gli stessi identici problemi di Andrea, con lo stesso identico modello di auto.
    La mia touran ha 13 mesi e 60000 km.
    Già cambiata la meccatronica ma senza nessun miglioramento.
    I due problemi si riscontrano in casi diversi:
    1- lo strappo tra la 1 e la 2 marcia avviene a motore caldo.
    2- lo stallo con avaria tra la P o R e la D avviene a motore freddo.
    3- c’è inoltre un terzo difetto acustico che si presenta tra la 3 e la 4 marcia una sorta di fischio già cmq riconosciuto dalla casa madre.

    Chi volesse può contattarmi per i futuri risvolti.

    • Maria Grazia scrive:

      Ciao Alexander, sarei curiosa di sapere sei hai risolto il problema del cambio, io con la mia Touran sono alla seconda sostituzione…

    • paolo brogini scrive:

      dopo 3 anni di sventure ho capito che lo strappo tra prima e seconda danneggia il volano che non fa che peggiorare la situazione. inoltre le officine autorizzate hanno la possibilità di cancellare dalla centralina i difetti e liquidarti dicendo che è tutto a posto.HO LE PROVE!!!!! HO MESSO IN MANO ALL’AVVOCATO

  4. Marco scrive:

    Confermo!!!!! Pure io ho acquistato una Golf 6 1400 122 cv DSG ed ho lo stesso problema, attendo che qualcuno lo risolva cosi’ da poter richiedere un intervento.
    La macchina deve ancora compiere i 10 mesi, quindi attendo notizie.

  5. Giorgio scrive:

    Buongiorno, io ho una Golf tdi con DSG 7m con 65.000 Km, è sempre andata benissimo, ma recentemente, a freddo, strappa vistosamente in prima, terza, quinta e settima.
    Lo strappo NON avvine durante il cambi marcia, anche se a volte lo strappo coincide con la cambiata. Utilizzando il cambio in manuale e rimanendo per un po’ con le marce innestate, lo strappo avviene ogni tanto sempre nelle marce dispari, mai nelle marce pari…
    A caldo lo strappo è meno brusco e più raro, ma comunque presente, percorro molta autostrada e in 7° ogni tanto salta, ho provato a correre in 6°… tutto liscio.
    Altra cosa fastidiosa, magari è legata al problema, è che da ferma con D inserita, rilasciando il freno e frenando appena comincia a muoversi c’è un brusco contraccolpo, come se in una macchina col cambio manuale si azionasse la frizione in ritardo fermandosi.
    Ho fatto notare prima del tagliando questi difetti, ma l’hanno provata ben calda e probabilmente non hanno notato il problema. Penso di riportarla, ma se avessi un suggerimento per indirizzarli sarebbe un aiuto.

    • gianluca74 scrive:

      Cliccate mi piace sulla pagina facebook difetti dsg7 spargete la voce dobbiamo essere il più possibile per fare un vero e proprio reclamo!!!

      • Ercole scrive:

        condivido io sono al 3 cambio di frizioni e 1 della moccatronica adesso va bene ma non so per quanto ,dicono che li hanno modificati speriamo

      • Antonio scrive:

        ho una golf 6 1600cc con dsg7 marce, a 60.000 km esatti mi ha lasciato a piedi, primo difetto riscontrato dal concessionario DePieri a Castelfranco Veneto, trattasi del sistema meccatronico. Montato il sistema meccatronico, durante la prova auto emerge un difetto alla frizione. Entrambi interventi la Wv, mi è venuta incontro con le spese anche se l’auto è fuori garanzia. L’auto devo ancora ritirarla, per ora posso solo dire bene, poi alla prova potrò confermare o smentire.
        Antonio D. Treviso

    • paolo brogini scrive:

      lo sanno benissimo e probabilmente ti sostituiscono la frizione in garanzia raccontandoti che hanno montato quella di nuova generazione!!! massimo 30000 km e poi tutto come prima!!!!!!!!!

  6. Sergio scrive:

    Ho letto alcuni difetti del cambio dsg, sette marce,e sono alquanto stupito del tanto decantato dsg. Per problemi fisici devo acquistare una golf con il cambio dsg, vorrei un consiglio se prenderla con il cambio dsg a sette marce 1.6 o il tradizionale a bagno d’olio 6 marce 2.0. Per me è molto importante che sia il più affidabile possibile. Attendo una risposta tecnica,Grazie

    • gianluca74 scrive:

      Cliccate mi piace sulla pagina facebook difetti dsg7 spargete la voce dobbiamo essere il più possibile per fare un vero e proprio reclamo!!!

  7. andrea taxi scrive:

    ciao ragazzi io ho gli stessi identici problemi,1 2 la frizione strappa,4 5 la frizione pattina riducendo al minimo i giri dl motore costringendomi a lasciare l’accellaratore e un difetto non ravvisato da voi un singhiozzio a regime di giri basso con seguente ballamento proprio sotto al mio “SEDERE”per qunto riguardo queso difetto voi avete mai ravvisato questo problema attedo una risposta

  8. Andrea scrive:

    Ciao a Tutti sono Andrea del commento del 27/11/09, intanto saluto ANDREA TAXI xchè anche io sono un Taxista, ad oggi nessuno mi ha risolto il problema, su 4Ruote di questo mese mi hanno detto che c’è un articolo che parla proprio di questi difetti. L’ispettore che ha visionato il mio problema dice, oggi, che è colpa delle frizioni, e che quindi sono da sostituire logicamente a pagamento xchè non coperte da garanzia, vi ricordo che il mio problema l’ho notato da subito, e tra un tergiversare e l’altro siamo arrivati a 45000 km, ma se ad una macchina da 30.000 € devo sostituire le frizioni ogni anno per fare il taxista spendevo meno se mi compravo una bentley, quello che voglio dire è che non è possibile che le frizioni si siano usurate x l’uso ma secondo me c’è un problema a monte che non vogliono riconoscere esempio la MECCATRONICA. vedremo i risvolti e vi racconterò. ciao ANDREA Genova

    • Maria Grazia Danesi scrive:

      Ciao, sono Maria Grazia – Tokio1 – tassista di Roma. Ho una Touran 1.9 TDCI con DSG a 7 rapp. da un anno, ho già cambiato volano, frizione e cambio, da ieri l’auto è di nuovo in officina xchè non entrano più le marcie; conosco altri 4 colleghi con gli idendici problemi. Stiamo cercando di far fronte comune contro la Volkswagen, perchè credo che si tratti di un problema tecnico di base comune a tutta la produzione. Chi vuole scambiare info e magari unirsi a quella che potrebbe essere una class action può contattrmi all’indirizzo infotouran@yahoo.it. Grazie

      • massimo scrive:

        sono un tassista di bolzano il problema è uguale frizione già sostituita e pronta per una nuova volano e cambio rumoroso tra la 2 è la 3 ……

    • Luciano scrive:

      Ciao scusa come hai fatto a contattare l’ispettore?

    • paolo brogini scrive:

      andrea ti lascio la mia e-mail ciccioriccio47@gmail.com. Facciamo lo stesso lavoro e a Roma abbiamo già messo l’avvocato in tre per gli stessi problemi. contattami

  9. marco taxi drive scrive:

    Sono un tassista romano e possiedo da 7-2008 una touran cambio dsg 7 rapporti uno dei primi tanto e’ vero che io avevo ordinato il 6 rapporti senza fap e mi e’ arrivata 7 con fap il cambio mi si e’ bloccato dopo 1700 km e praticamente entrava solo la 1 e la 3 la fascia delle marcie sul display lampeggiava tutta e non entrava la retromarcia… sostituito il cambio in garanzia un mese fermo senza lavorare 6300€ a 60000 Km rimango bloccato con la solita manfrina delle marcie che lampeggiano ma questa volta non ci sono Cristi, pur spengendola e riaccendendola niente…. altri 20 giorni ferma e sostituzione della meccatronica 1700€ ora proprio in questi gg di nuovo il cambio rotto e sostituito con lo stesso importo…… quasi 15000 € di lavori in manodopera questo cambio dsg 7 marcie e’ proprio una sola rispetto al collaudato 6 marcie non capisco perche’ devono cambiare una cosa che funziona solo per il gusto di cambiare…. Fatevi il segno della croce

    • Maria Grazia scrive:

      Salve a tutti, tassita di Roma con lo stesso problema dei colleghi, che ne dite di fare fronte comune per la richiesta danni? per noi ogni giornata persa comporta notevoli disagi.

      • gianluca74 scrive:

        Cliccate mi piace sulla pagina facebook difetti dsg7 spargete la voce dobbiamo essere il più possibile per fare un vero e proprio reclamo!!!

      • paolo brogini scrive:

        gia’ fatto!!!!!!!!!!!!!!!siamo già in tre e a buon punto contattatemi vi lascio l’email:
        ciccioriccio47@gmail.com
        più siamo meglio è… abbiamo già un appuntamento in tribunale per la verifica tecnica

  10. christian taxi scrive:

    Anche io sono un taxista di Trieste e dopo 4 anni di sventure con una renault scenic ho comprato una turan con dsc 6 marce e senza fap, e arrivata con un mese di ritardo e con il nuovi 7 marce e con il fap,per ora niente problemi con il fap ma invece col cambio non ha mai funzinato,reclami su reclami,controlli da varie officine,conclusione ha durato per 45000km e poi sono rimasto in strada,cambio completamente distrutto,discussioni per varie settimane e un mese fermo,cambito in garenzia e addesso dopo 17000km in 6 mesi sono fermo di nuovo,rumori strani,non cambia devo passare io al sequenziale soprattutto la seconda e la terza,l’officina non sa cosa fare mi consigliano di venderla finito la garanzia, loro risolvono cosi bella garanzia tedesca ,meglio spendere 5000 per una Dacia e dopo 2 anni buttarla che 25000 per un turan,propio un schifazza per non dire altro,buona fortuna

  11. christian taxi scrive:

    Sicuramente le frizioni si consumano soprattutto come usiamo noi l’auto ma il mio cambio vecchio il primo rotto dopo 45000km le frizioni erano perfette addesso vediamo devo andare a prendere il taxi oggi e sono curioso di sapere cosa anno combinato,la meccatronica per il momento e ancora quella vecchia,comunque secondo un esperto perito della zona,la vw sa che questi cambi sono problematici ma non gli interessa,speriamo bene,voi avete avuto altri problemi tipo turbina o consumo anomalo olio,perche altri collleghi anno rottto la turbina a 100000km e uno a 140000km ha rotto il motore .

  12. Andrea scrive:

    Le mie ultime notizie fresche di ieri è che hanno deciso di smontare tutto e capire cosa ha fatto rovinare le frizioni, anche perchè io ho sempre sostenuto che le frizioni si sono rovinate per colpa di qualcosa che neanche loro conoscono. comunque voglio tutto scrittoe sottofirmato.

  13. Gianluca taxi scrive:

    Ciao a tutti, anch’io sono in possesso di una Touran 1.9 con il cambio DSG a 7 rapporti (sono un taxista di Genova, collega di Andrea). La mia “avventura” con il DSG è cominciata quando avevo meno di 20000 km, e avevo notato che in forte accelerazione il cambio tendeva a mantenere lo stesso rapporto, invece di scalare, provocando uno sfrizionamento continuo, fino al raggiungimento di una certa velocità, soprattutto quando ero in 4 5 e 6. Per ovviare al problema bastava accellerare con molta moderazione. In officina hanno provato a fare una regolazione sui “pistoncini che muovono i dischi delle frizioni” e in effetti per quasi 500 km sembrava avessero risolto tutto. Dopo però la cosa è peggiorata notevolmente, al punto che un giorno, con 4 persone a bordo e un pò di bagaglio, accellerando in autostrada per sorpassare un camion, il motore è saltato su di giri (4000 e più…..!) come se mi fosse entrata la folle, ed ero in quarta marcia. Questa volta l’officina, avendo riscontrato l’anomalia col computer come quando avevano effettuato la prima regolazione, si sono premurati, molto correttamente, di ordinarmi un cambio nuovo. Tengo a sottolineare la correttezza dell’officina in quanto già all’insorgere di questo problema di sfrizionamento mi avevano assicurato sulla copertura della garanzia, anche sui dischi delle frizioni. Un sauto a tutti.

  14. Stefano Del Bianco scrive:

    Gentili amici , sto per acquistare una Skoda Yeti 105 CV benzina col DSG 7 rapporti.
    Leggendo le vostr mail mi sono un po’ spaventato.
    Cosa mi consigliate?

    Stefano

  15. Andrea scrive:

    Ciao, Chiedi se è sempre la versione a 250 Nm (newton / metro) cambio appena suff per la polo o la lupo o lo hanno aggiornato con uno per vetture più grosse. io ne dubito. Auguri

    • Stefano Del Bianco scrive:

      Caro amico Andrea , intanto grazie per la risposta.
      Da quattroruote desumo che la coppia della Yeti 105 CV benzina é di 175 Nm/giri .
      Pertanto dovrebbe essere ben al di sotto del valore da te indicato.
      Comunque per coppie superiori credo che gli stessi signori del gruppo W adottino il DSG a 6 rapporti con doppia frizione in bagno d’olio.
      Grazie ancora a chi mi vorrà confortare ; l’acquisto é abbastanza impegnativo …

      Stefano

  16. Gi@nni scrive:

    Salve a tutti. Anche io sono un tassista , ma di Roma.
    Ho una Touran 1.9 tdi c/cambio DSG 7 marce dell’aprile 2009 e 37.000 km.
    A me succede che quando affondo l’acceleratore in 2° marcia per fare un sorpasso,per esempio, nel passare dalla 2° in 3° si sente un rumore come una cinta che slitta.
    Inoltre, sullo sconnesso, si sente un rumore di ingranaggi, come quando, su un’auto col cambio normale, uno rilascia la frizione con una marcia + alta di quanto in realtà serva.
    Non so se sono stato chiaro, ma non è facile spiegare questi c…o di difetti. Infatti in concessionaria o non mi hanno capito, o fanno finta di non capirmi! A qualcuno di voi e successo? Attendo risposte, grazie.
    Un saluto a tutti ed uno speciale ai miei colleghi.

    • Maria Grazia scrive:

      ciao Gianni, sono una tua collega, tokio1, ma tu che sigla hai? quale officina effettua la manutanzione della tua Touran? Mi potresti contattare via mail all’indirizzo infotouran@yahoo.it ? con te solo a Roma siamo 7 con lo stesso problema e tra un po la garanzia finirà…

      • andrea scrive:

        ciao a tutti anche io sono un tassista di roma ho comprato la touran a gennaio 2009 a 37000 km ho dovuto cambiare il cambio fortunatamente in garanzia costo (5050 euro)adesso dopo altri 40 km il cambio comincia a ridarmi problemi come la volta precedente 1-2 marcia il cambio strappa e se non lascio l’accelleratore la marcia nemmeno entra vorrei ringraziare la wolksawagen per questo cambio dsg (di merda)e vorrei potergli dire alla casa madre che in 1 anno e mezzo ho perso 8 mila euro pagata (23000 euro)adesso mi danno 15000 euro maledetti a voi e il vostro tanto acclamato DSG ps UN CONSIGLIO PER TUTTI LASCIATE PERDE IL DSG NUN VALE NA LIRA

    • Davide scrive:

      Ciao a tutti, identico problema del sig. Gianni.
      Rumore di ingranaggi sullo sconnesso con le stesse modalità e strappo tra 1a e 2a. Portata ormai 4 volte a far controllare, 2 collaudatori hanno confermato il problema mentre per la casa madre è sia normale così. Poi gironzolo in rete e mi trovo questo articolo: http://www.oneauto.it/13/11/2009/maxi-richiamo-del-gruppo-volkswagen-per-il-cambio-dsg/

    • paolo brogini scrive:

      Gianni sono paolo ASTI51. stiamo con l’avvocato già a buon punto e siamo già tanti. meglio tardi che mai….scrivimi: ciccioriccio47@gmail.com

  17. Gi@nni scrive:

    Scusate, ma mi sono dimenticato di dirvi che, oltre a quanto sopra, da fermo col piede sul freno ,o anche in N, la macchina ha dei piccoli sobbalzi e si sentono dei piccoli colpi nel vano motore che si avvertono anche sulla leva del cambio. Inizialmente non ci avevo fatto caso, poichè pensavo fosse il cliente che muoveva nervosamente le ginocchia. Spegnendo la macchina, poi, a volte, ma con la leva del cambio in N (non in P), si sente un rumore tipo “tu-tun” , sempre nel vano motore.
    Vi sembrerò un pazzo, ma non so in quale altro modo spiegarlo.
    Grazie di nuovo per l’attenzione e le risposte che spero mi darete.
    Saluti.

    • andrea scrive:

      IO HO SOSTITUITO IL CAMBIO TI DESCRIVO I DIFETTI PRIMA DI CAMBIARLO IN ORDINE DI TEMPO 10000 KM LA 2 STRAPPAVA OGNI TANTO QUANDO ERO A PIENO CARICO 15000 KM LA 2 STRAPPAVA SEMPRE DI PIU ANCHE A MCCHINA VUOTA DAI 15000 KM IN POI STANDO A FOLLE LA MACCHINA BALLAVA COME SE QULACUNO LA SCUOTESSE DA FUORI COSI PER ALTRI 1500KM FINO A QUANDO IN SCALATA DALLA 7 ALLA 6 LA MARCIA COMINCIAVA A NON ENTRARE PIU E I GIRI DEL MOTORE SALIVANO E SCENDEVANO DA SOLI RISULTATO VADO ALLA WOLKSWAGEN GLI FANNO LA DIAGNOSI E IL CAMBIO ERA ROTTO (SOSTITUITO) DOPO ALTRI 40000KM RIECCOMI QUA GLI STESSI PROBLEMI CON LA SOLA DIFFERENZA CHE NON HO PIU LA GARANZIA E MI TOCCA CAMBIARE LA MACCHINA PRIMA CHE SI ROMPE DEL TUTTO UN AVVISO IL CAMBIO COSTA 5050 EURO PIU LA MANODOPERA CIAO SPERIAMO CHE TI SONO STATO UTILE

  18. Andrea scrive:

    Finalmente è arrivata la notizia e la conferma che mi sostituiranno tutto il gruppo cambio meccatronica e frizioni, sono contento, e incrociamo le dita. Vi terrò tutti informati.
    W i tassisti d’italia

  19. Michele scrive:

    Salve ragazzi, ho letto le varie disavventure del cambio dsg 7 marce. Io ho preso una Polo 1.6 90 cv dsg.. sapete se presenta gli stessi difetti? qualcuno ha questa auto?

    grazie

    • Maria Grazia scrive:

      il problema non è dell’auto ma del DSG che probabilmente ha un errore di progettazione

    • mario scrive:

      Ciao Michele, io ho appena ricevuto (ora ha 800km) la mia polo 1.6 90cv dsg. L’ho portata ieri in VW perche’ fa un doppio klong metallico alla prima cambiata tra 1a e 2a quando la si accende. A parte questo piccolo fastidio (che mi hanno detto rientra nella norma, almeno per ora), sembra funzionare molto bene. Il tuo cambio come va?

  20. christian taxi scrive:

    Cari colleghi,io sono dinuovo fermo,gia da una settimana,forse mi riconsegnano l’auto questo pomeriggio,dopo un mese di accertamenti da parte della concessionaria e dei technici della ww,mi anno prima cambiato l’olio del cambio anche se sapevano gia in partenza che non centrava niente,e,poi smontato le frizioni e il volano,che purtroppo e un volano bimassa ,anno riscomtrato che il volano era rotto,anno ordinato il volano e le frizioni,sono arrivate in 24 ore,ma il ridicolo e che per rimontare tutto serve un attrezzo particolare che la ww non lo fornisce,addesso aspetto di saper come fanno…..spero che riescano a rislovere….no comment

  21. christian taxi scrive:

    Cari colleghi,io sono dinuovo fermo,gia da una settimana,forse mi riconsegnano l’auto questo pomeriggio,dopo un mese di accertamenti da parte della concessionaria e dei technici della ww,mi anno prima cambiato l’olio del cambio anche se sapevano gia in partenza che non centrava niente,e,poi smontato le frizioni e il volano,che purtroppo e un volano bimassa ,anno riscomtrato che il volano era rotto,anno ordinato il volano e le frizioni,sono arrivate in 24 ore,ma il ridicolo e che per rimontare tutto serve un attrezzo particolare che la ww non lo fornisce,addesso aspetto di saper come fanno…..spero che riescano a rislovere….no comment
    grazie

  22. Andrea scrive:

    Finalmente hanno dato il consenso alla sostituzione di tutto il gruppo cambio frizione meccatronica, spero che il problema si risolva, cioè che questo strappare tra prima e seconda sparisca.

  23. Andrea scrive:

    mi hanno finalmente riconosciuto il problema e mi hanno sostituito tutto il gruppo cambio. Un grazie anche alla officina Leonardo da Vinci di genova che ha fortemente sostenuto la mia difficoltà.

  24. luca scrive:

    ciao a tutti mi chiamo luca sono un ragazzo disabile, in quanto tale ero intenzionato a comprarmi una golf 6 1.4 con con cambio DSG o una polo sempre con DSG, ma ora sono incerto visto le lamentele da voi esposte.
    volevo chiedere se questo tipo di cambio è soggetto a manuntenzione, io ho una polo del 2003 con il classico cambio automatico a 4 rapporti con convertitore di coppia, al quale fino ad ora non ho mai fatto manutenzione, ha 90.400 KM, io in quanto disabile guido con accelleratore elettronico al volanta, quindi se qualcuno di voi ha questo tipo di adattamento un una vettura con cambio DSG ha riscotrato problemi per adattare il tutto.
    ringrazio in anticipo

  25. renato scrive:

    ciao, mi aggiungo a voi. ho un turan dsg del 2004. i miei problemi sono arrivati oggi a 116 mila km. il mio problema è che il cambio è in allarme e mi ha mollato per strada.
    vado dal concessionario e mi chiede se ho mai cambiato l’olio e filtro del cambio. allibito gli ho detto… melo sogno? sul libretto di manutenzione non cè nessun rifderimento all’olio del cambio.
    diagnosi: meccatronica 1800€
    se non funziona cambio completo 4000€
    più olio e filtro 250€
    posso fare reclamo se non cè scritto sul libro di manutenzione?
    comriamo macchine tedesche che sono le migliori……
    e non vi dico quello che è capitato a mia sorella con un bmw 320 e un audi a4 nuova di pacca…. ciao

  26. chicco scrive:

    ho riscontrato già dal momento della consegna rumore di ingranaggi lenti dal cambio dsg della mia nuova polo.
    dopo vari aggiornamenti software hanno sostituito tutto il blocco cambio.
    l’auto mi è stata consegnata con questo evidente problema…….ma io altrettanto velocemente l’ho portata in assistenza…..due settimane per riaverla…. mi hanno detto che succede raramente come credergli….mah

    • Maria Grazia scrive:

      stiamo raccogliendo le schede degli interventi effettuati, a roma siamo in sette, se ogniuno di noi avesse le copie di tutti gli altri e le portasse nella propria officina forse farebbero meno storie nell’autorizzare gli interventi.
      infotouran@yahoo.it per scambiarci info.

      • andrea scrive:

        IO HO LA FATTURA DELLA SOSTITUZIONE DEL CAMBIO E A BREVE TORNERO IN OFFICINA PERCHE A DISTANZA DI 40000KM MI STA RICOMINCIANDO A DARE GLI STESSI PROBLEMI STO PER FINIRE LA GARANZIA QUINDI PENSO CHE CAMBIERO LA MACCHINA ANCHE SE MI RODE PARECCHIO IL CULO PERCHE IN NEMMENO 2 ANNI CI HO PERSO 8 MILA EURO TI SALUTO E SE TI SERVE QUALSIESI COSA NON ESITARE A CONTATTARMI

  27. chicco scrive:

    scusate l’ignoranza ma le frizioni si trovano nel blocco dsg 7 rapporti del cambio o a parte? grazie

    • Maria Grazia scrive:

      Ciao chicco, le frizioni sono a parte. A me hanno cambiato in due interventi diversi prima il cambio, incluso meccatronica, poi le frizioni e il volano. ora la macchina è di nuovo ferma e pare si tratti della meccatronica che puo essere, forse, cambiata separatamente dal blocco cambio. Dal 17 u.s. non ho ancora il piacere di sapere la diagnosi del guasto…

      • chicco scrive:

        Ciao Maria Grazia a me hanno sostituito il cambio (il problema sussiste) ma credo di aver capito che il problema sia nelle frizioni, che sono a secco e che nella scatola del cambio facciano rumore, sullo sconnesso e negli innesti e rilascio di cambiata.
        Ad oggi loro dicono di non conoscere il problema.
        Tu Maria Grazia che polo hai non vorrei dipendesse dalla motorizzazione io ho una 1.4
        Ciao e in bocca al lupo……….

  28. roberto scrive:

    Ciao sono roberto,

    Vorrei unirmi anche io al fronte contro Volkswagen:

    ho una Passat ecofuel con DSG 7 rapp. immatricolata aprile 2009 con 19.000 Km (chiaramente non sono un tassista …) da inizio giungo di quest’anno ho iniziato il calvario dello strappo tra 1° e 2° e in retro, senza successo mi hanno già cambiato la meccatronica!
    Visto che mi pare di capire che con il problema cambio DSG 7 sietemolto più avanti di me vi chiedo un consiglio:
    devo affrontare un lungo viaggio di vacanza in Calabria con la mia famiglia, secondo voi l’auto in queste condizioni (forte strappo tra 1 e 2 con vibrazione sotto i piedi del conducente e idem in retro) è affidabile o rischio di restare per strada?
    Fatemi sapere come si sta sviluppando il fronte contro la Volkswagen, io sono pronto e agguerrito! Anche io sono convinto che è un problema tecnico di base comune a tutta la produzione!
    Ciao e grazie a tutti

  29. Claudio scrive:

    Salve, ho acquistato in dicembre 2009 una passat 1400 tsi ecofuel con cambio dsg 7 marce e da qualche tempo sento un rumore nel vano motore quando prendo sconnessioni della strada. Ho portato la macchina in una officina autorizzata vw e dopo una settimana di prove e aggiornamenti sul programma del cambio mi hanno restituito la macchina senza aver risolto il problema, sulla ricevuta di consegna hanno scritto testualmente “Vibrazione ant. sul vano motore causa taratura software centralina cambio non aggiornata. Eseguito aggiornamento software centralina cambio da sw1805 a 2154 come tpi nrnr2021116/3. Dopo l’aggiornamento la vettura presenta lo stesso problema. Il cliente ritira la vettura.”
    Ho chiesto spiegazioni e il responsabile dell’officina mi ha risposto che non possono fare nulla perchè dall’assistenza tecnica della volkswagen ritengono tale rumore normale. I meccanici dell’officina autorizzata volkswagen pur riconoscendolo come un problema il rumore del mio cambio non possono fare nulla. Mi sembra assurdo. Vorrei sapere se qualcuno ha avuto un problema analogo al mio e come lo ha risolto. Grazie.

    • Maria Grazia scrive:

      Ciao Claudio, i miei problemi con il DSG sono iniziati esattamemte cosi’, tu non dici i km, i miei erano 1.500, a 7.000 hanno autorizzato la sosotituzione del cambio, a 45.000 volano e frizione, a 62.000 è la macchina è di nuovo ferma per la meccatronica. Anche a me dicevano che il ruonore era normale e che dipendeva dal fatto che il DSG lavora a secco… Se vuoi altre info te le posso inviare in privato : infotouran@yahoo.it
      Ciao, ma da dove scrivi?
      A presto MG

  30. Claudio scrive:

    Ciao Maria Grazia, ti ringrazio per avermi risposto. Mi sono accorto del fastidiosissimo rumore quando ho incominciato ad aprire i finestrini della macchina a circa 6.000 Km, attualmente ne ha circa 11.000. Considera che ho acquistato la macchina in Dicembre 2009 quindi viaggiando con i finestrini chiusi non mi sono mai accorto di nulla. Mi faresti cosa gradita inviandomi informazioni più dettagliate sulla vicenda.
    Ti contatto sul tuo indirizzo di posta elettronica.
    A presto

  31. massimo scrive:

    sono un tassista di bolzano con i vostri problemi frizione cambio e volano già sostituiti e pronti per una nuova puntata in off. leggendo tutto cio’ mi viene in mente se non si puo contattare l’ufficio tutela del consumatore per espore il problema. qualcuno ci ha già pensato?

  32. massimo scrive:

    volevo anche dire che prima del 7 marcie dsg avevo il 6 marcie dsg sempre touran 105 cv. e in 250.000 km. percorsi niente da dire, la nuova l’ho comprata ad occhi chiusi.
    meglio informarsi prima delle innovazioni prima di aquistare un’auto uguale,magari se mi avessero informato che solo sul 105 cv cera un cambio nuovo, forse ci avrei pensato un po …..

  33. Alessandro scrive:

    Salve a tutti. Ho comprato da pochi mesi un usato in perfetto stato (TOURAN 2.0 TDI FAP DSG) con 50.000Km. Essendo residente all’estero e in periodo di ferie sono riuscito a fare già oltre 15.000 km senza il minimo problema (DSG classico 6 marce a bagno d’olio). Comunque prima di comprare la macchina ho chiesto ad un amico ingegnere che LAVORA A WOLFSBURG (dove FABBRICANO la VW in Germania e dove anche io abito nelle vicinanze) rispetto all’affidabilità di questo cambio che non conoscevo (ho avuto sempre VW ma con il manuale). Lui non lavora direttamente nel reparto DSG ma si occupa dei crash test ma era perfettamente a conoscenza del problema. Infatti mi ha subito avvisato che il DSG 7 marce presenta GRAVI INCONVENIENTI NON SOLO IN RELAZIONE AI VALORI SUPERIORI A 250 Nm di coppia motrice ma semplicemente in tutte quelle macchine che hanno una TARA ELEVATA (tipo Touran e in misura minore Passat) e nelle piccole che trainano carrelli o caravan… Anche semplicemente chi fa spesso strade con pendenza elevata. Il DSG a 6 marce non ha nessun problema se non l’accortezza di fare il cambio olio a 60.000 come da manutenzione programmata.

    LA COSA GRAVISSIMA ragazzi è che, da quanto mi ha detto il mio amico, la VW non ha ancora risolto l’inconveniente. Infatti dalla produzione di dicembre 2010 verrà montato un DSG 7 in parte riprogettato.

    • Luciano scrive:

      Ciao Alessandro, io ho dei problemi con dsg 7 (2008) , tantissime volte lo portata alla W…. loro piu di sostituire il cambio a 15 km e frizione poco dopo, niente da fare….problemi su problemi, nel 2011 a novembre se la sono tenuta 15gg è al ritiro: traquillo non comporta nessun problema alla sicurezza della macchina, continua a viaggiare tranquillo mi hanno detto……grande cazzate….. Cmq Alessandro puoifarmi una gentilezza, puoi chiedere al tua amico se sa esattamente quale il vero proplema del dsg? e se previsto un riparazione a spese loro su questo tipo di dsg? grazie un saluto

  34. Alessandro scrive:

    AGLI AMICI TASSISTI, senza offesa, “anno” quando indica il verbo avere si scrive con la “h”… Hanno! Ho visto che è un errore ricorrente che fanno parecchi.😉

  35. Stefano Del Bianco scrive:

    Ho partecipato a questa discussione in quanto sto per acquistare una Skoda Yeti 1200 benzina con il DSG ( coppia 175 n/m ).
    Ho scritto a Quattroruote per avere un consiglio e la risposta é stata che chiaramente un automatico é maggiormente soggetto a rotture rispetto ad un manuale ( bella scoperta ).
    Mi consigliano comunque di non rinunciare al DSG magari acquistando un’estenzione di garanzia…
    In ogni caso secondo me il problema si potrebbe anche ricondurre in termini numerici ; ovvero su 100 DSG quanti hanno avuto problemi ? Se sono l’1/2 % ( volori molto approssimativi ) forse ci si può anche stare . Se invece sono il 20/30 % le cose cambiano.
    Sottolineo ancora, asserendo una cosa ovvia , che chiaramente emergono in questo forum solo i problemi .
    Nessuno mai sentirà la necessità di scrivere se non ha avuto alcun problema.
    Ultimo aspetto : mi é sembrato di capire che il maggior imputato sia il 7 marce a secco . E’ corretto o anche il 6 marce é coinvolto ?
    Grazie e buona domenica a tutti.

    Stefano del Bianco

    • giuseppe buccella scrive:

      stefano, io sono un ragazzo diversamente abile e vorrei acquistare come te la yeti 1.2 dsg. ti dico che anche io sono preoccupato, ma per me il dsg è necessario ed è necessario che non si rompa perchè non posso guidare eventuali auto sostitutive. Sicuramente i robotizzati sono più delicati (a me si è bloccato senza alcun preavviso dopo 105.000 km il dualogic della panda 1.2 e ti dico che non riescono a venire a capo della soluzione dopo 2 settimane di fermomacchina tra meccanici ed elettrauti) ma sicuramente sono di una comodità unica, sia in città che sul misto. Io credo che nonostante i vari casi riportati, il cambio non può essere così inaffidabile, altrimenti sai quante altre persone dal resto di italia avrebbero scritto su questo forum dei loro problemi. Inoltre non credo che il gruppo volkswagen si metta a realizzare un qualcosa che poi gli costa un occhio della testa per sostituirlo ai clienti in garanzia. Se vedi su alcune schede tecniche del dsg in rete esso ha una durata prevista di 120.000 km. Se poi vedi, le ratture dei DSG 7 marce hanno interessato veicoli con cilindrate e coppie massime superiori a quella della yeti e soprattutto casa volkswagen (golf e touran) e non skoda, anche se è vero che è da poco che il DSG 7 marce è stato montato su skoda.

      Cmq io credo che la sfiga se una ce la deve avere ce l’ha dall’inizio e si nota da subito se il DSG va a pennello o meno. quindi ti consiglio di fare subito l’estensione della garanzia fino a 4 anni in modo da avere meno rischi di sborsare personalmente i soldi per le eventuali riparazioni.

      volevo chiederti nel caso in cui l’abbia già ordinata se mi scrivi come è andata col cambio (spero tutto bene).

      Grazie.

      Giuseppe

    • Alessandro scrive:

      Ciao Stefano,

      come puoi leggere sopra il DSG 6 marce non ha problemi. Leggendo comunque in giro il problema del DSG a 7 marce sembra coinvolgere esclusivamente auto con una tara elevata e soggette a stress (vedi che nel forum l’80% sono tassisti). Io sono d’accordo con 4 ruote nel senso che la guida con DSG è veramente un’altro modo di guidare… Però per l’estensione di garanzia, il cambio è una di quelle componenti che non rientrano nella copertura.
      Con un 1200 a benzina vai tranquillo! Stesso per Giuseppe.

      • giuseppe buccella scrive:

        scusami, perchè non devrebbe rientrare, è un componente meccanico-elettronico che dovrebbe rientrare nei guasti coperti da garanzia (sulla mia panda la garanzia copriva danni meccanici ed elettrici a parti considerate come materiale non soggetto ad usura quali motore, cambio, centralina, ecc).

        se hai informazioni certe a riguardo perchè sei possessore di un’auto del gruppo volkswagen, ti prego di chiarirmi bene questo aspetto, perchè è importante saperlo prima dell’acquisto della yeti.

        cmq grazie per le informazioni.

        buona serata Alessandro.

      • Alessandro scrive:

        Ciao Giuseppe,

        allora… La questione é relativamente complessa… La concessionaria VW qui a Wolsfburg dove appunto sono andato per il cambio di olio DSG mi dice che nei 2 anni di garanzia, qualora venga riscontrato un difetto di fabbrica in qualsiasi componente, questa viene sostituita in garanzia e senza costi aggiuntivi, mentre l’ESTENSIONE non copre tutte quelle componenti soggette ad usura (tra cui il DSG), oppure nella misura del 50% nel caso in cui il difetto sia “inequivocabilmente ascrivibile” a difetti di fabbricazione e/o progettazione. Soltanto che la casa costruttrice é l’unica titolata a stabilire la natura del guasto.
        Peró, a parte queste finezze, non capisco la tua ritrosia… Devi essere per forza cosí sfigato da rompere il cambio mi chiedo???🙂
        Nella mia cittá di origine, in Italia, ho 2 amici disabili motori molto felici della soluzione DSG. Uno (ricco) con una audi a4 e l’atro con una skoda che non sono sicuro sia il tuo stesso modello. Il mio consiglio personale é: VAI TRANQUILLO!
        Io guido VW da piú di 20 anni e non ho avuto mai problemi seri… Se ne avessi ti assicuro che la VW ha tutto l’interesse a farsene carico.

  36. Stefano Del Bianco scrive:

    Caro amico , la vettura la dovrei ordinare tra circa un mese , in quanto sto andando in pensione e quindi restituirò la macchina aziendale che ho in uso.
    E’ fuor di dubbio che se procederò all’acquisto farò l’estensione della garanzia ( credo che si possa estendere fino a 4 anni , costo circa 250,00 euro ).
    Al cambio automatico non vorrei rinunciare , anche perchè espressamente richiesto da mia moglie che guidando anche una Smart , si é abituata a guidare in questo modo ; per me non farebbe grossa differenza anche se non disconosco l’effettiva utilità.
    Inoltre non vorrei rininciare alla Yeti che é perfetta per le mie esigenze.
    Comunque ritengo che tutto si possa ricondurre , come ho già detto ,ad un aspetto legato alla percentuale di DSG che hanno avuto problemi .
    Occorrerebbe sapere se questa percentuale, ammesso che la si possa conoscere, possa rientrare in range di accettabilità o meno.
    Al momento é tutto e grazie per tutto.

    Stefano

    • giuseppe buccella scrive:

      grazie a te, di niente.
      allora ti auguro di poter trascorrere dei bei momenti insieme alla tua famiglia a bordo della meravigliosa yeti con il dsg che aumenta ancora di più il confort.

      Tante belle cose.

      cmq io la vettura la ordinerò tra qualche giorno, ti faccio sapere come va col dsg, ma sicuramente andrà bene.

      giuseppe

  37. Stefano Del Bianco scrive:

    Gentili amici , aggiungo un tassello al mosaico che stiamo componendo.
    Oggi in una concessionaria Skoda di Verona mi hanno assicurato che l’estensione di garanzia a 4 anni ( per un totale di 60.000 km , costo € 250,00 ) copre anche il DSG .
    Con la venditrice ci siamo letta la circolare dell’estensione punto per punto e non vi é cenno di esclusione per il cambio automatico.
    Ha inoltre concordato che con le Touran e con le Passat qualche problema vi é stato.
    Inoltre mi ha informato circa la commercializzazione del modello di Yeti 2011 che ha delle piccole variazioni rispetto al modello 2010; queste però non riguardano il DSG.
    Al momento é tutto.

    Stefano

  38. giuseppe buccella scrive:

    per alessandro

    grazie delle info.

    purtroppo con le cose elettroniche non sono mai stato fortunato, dalle macchine fotografiche, ai computer, passando per le automobili con cambio automatico.

    la cosa che poi più mi fa incazzare sulle auto è il fatto che le case realizzano questi cambi robotizzati ma poi se ne sbattono di formare i centri di assistenza per eventuali riparazioni.

    la mia panda che tre settimane fa mi stava abbandonando dopo 110.000 km per il danno al cambio robotizzato, siamo riuscita a ripararla con la collaborazione di un meccanico e di un elettrauto di fiducia che non ci capiscono una mazza di cambi automatici, ma che con pazienza e professionalità si sono fatti mandare da fiat gli schemi ellettroidraulici del dualogic e sono riusciti a trovare il difetto (la pompa di caricamento dell’olio che fa muovere gli attuatori era andata in corto e quindi non si riuscivano più a inserire le marce oppure mettere in folle per avviare la macchina). Risoluzione del problema = 200 EURO
    L’ assistenza fiat mi avevano prospettato invece dopo la diagnosi il rifacimento della frizione che secondo loro era bruciata (invece è ancora buona al 70 % a detta del mio meccanico) + sostituzione di tutto il robot (di cui solo un componente era rotto ovvero la pompa) = 1500 EURO.

    ma qui il tutto è rimpicciolito per via della maggiore semplicità del cambio fiat rispetto al dsg; immaginarsi se succede qualcosa al dsg dopo la garanzia: devo cambiare solo l’auto e cacciare atri soldi.

    vorrei che le case imparassero a non lasciare i clienti allo sbaraglio di loro lacune tecniche, soprattutto di garantire almeno una auto sostitutiva per disabili in ogni concessionario, perchè quelli che ne pagano le conseguenze, economiche e non, siamo soprattutto noi.

    per stefano

    ti ringrazio per la buona notizia della garanzia estesa anche al DSG. Purtroppo non ho potuto ancora ordinare la yeti per motivi finanziari, ma appena lo farò e mi ariiva ti farò sapere meglio.

    grazie a tutti.

    buona serata

  39. Giovanni scrive:

    Buongiorno a tutti ,possiedo una skoda superb 1800 160cv dsg 7 marce ,da circa un mese pure la mia dalla 1° alla 2° strappa ,sono stato in officina mi hanno fatto l’aggiornamento ma dopo pochi km tutto come prima ,adesso ho l’appuntamento il 26 di questo mese ,speriamo che risolvino al più presto i problemi del cambio ,si potrebbe contattare la federconsumatori

  40. Ferdinando taxi scrive:

    ciao a tutti sono un tassista di milano, con la precedente skoda octavia s.w. 1.9 tdi dsg 6 marce ho effettuato 210.000 km senza problemi al cambio se non sostituzione in garanzia del volano a 125.000 km. Con la nuova octavia sw 1.9 dsg 6 marce a 103.000 km ho avuto problemi nell’inserimento della R; si impuntava 2 o 3 volte prima di inserirsi ed una volta non si è inserita, azzerando l’indicatore marce sul display e lasciandomi inserire solo la 1. Spenta la macchina e riaccesa si è ripristinata ma il problema dell’inpuntarsi in retro e di dare strattoni nel passaggio in P lo ha mantenuto. Comunque l’anomalia è stata segnalata dalla centralina e riconusciuta dal centro assistenza skoda che ha provveduto a farmi l’intervento in garanzia della sostituzione frizioni. Ritiro la macchina domani Vi saprò dire se ci saranno altri problemi.

  41. Stefano Del Bianco scrive:

    Cari amici ,nonostante tutto ho acquistato una Yeti 1200 con il DSG.
    La ritirerò il 13 di novembre.
    Ho aggiunto l’estensione della garanzia ( 250,00 euro ) ,
    pertanto oltre i due anni canonici si sono aggiunti altri due anni ma per un totale massimo complessivo di 60.000 km.
    Vi terrò aggiornati.

    Stefano

  42. Giovanni scrive:

    Buona sera ritirata questa sera ,il responso è sostituzione pacco frizioni ,(che pacco)forse arriveranno settimana prossima speriamo che non le mettano ancora uguali che fanno 20.000 km incrociamo le dita . buona serata a tutti

  43. Aldo scrive:

    Cari amici un saluto a tutti.
    Ho acquistato una golf 6 1.4 tsi 122 CV DSG il febbraio 2009
    e fino a 25000 Km tutto bene.
    Ma 2 giorni fa mi hanno aggiornarnato la centralina del cambio DSG perchè ha iniziato a strappare in 1° – 2°, mi è stato detto dall’officina che dovrò percorrere un pò di km per vedere qualche risultato.

  44. Stefan Kim scrive:

    Vw really is a great technology and have a very nice design.

  45. ferruccio scrive:

    ciao a tutti,cazzarola devo ritirare l’abominevole uomo delle vevi 1200 105 cv tsi,va cosi male questo cazzo di dsg?

  46. ferruccio scrive:

    ma e’ stato posto rimedio sui modelli 2010?

  47. MARCO scrive:

    Salve
    io ho una scirocco 1.4 tsi 160cv del 2010 con 16000 Km e devo dire che mi trovo benissimo con il Cambio DGS a 7 rapporti; il problema è che ora volevo potenziare la macchina e portarla da 160 a 190 Cv ma mi alza la coppia fino a 300Nm; l’elaboratore mi ha detto che per il cambio nn ci sono problemi, voi che mi potete dire?
    grazie

  48. federico scrive:

    ho appena comprato una touran 1.6 tdi dsg 7 marce….😦 cavolo… ho preso un pacco!!! che faccio?? hanno sistemato il problema. coppia 250nm siamo al limite da quello che dite…

  49. federico scrive:

    ho appena comprato una touran 1.6 tdi 105cv dsg 7 marce…. cavolo… ho preso un pacco!!! che faccio?? hanno sistemato il problema. coppia 250nm siamo al limite da quello che dite…

  50. marino scrive:

    ciao possiedo una passat dsg 7 rapporti 1.4 tsi metano ritirata febbraio 2010 i problemi sono iniziati circa a 30000 km con strappi al cambio per finire 40000 acon la vettura che procedeva solo in prima, dopo avere aggiornato la centralina il problema si ripresenta e decidono di sostituire il cambio per fortuna in garanzia ,

  51. Giovanni scrive:

    Salve a tutti,
    mi trovo con il seguente problema ho una passat ecofule tsi con cambio DSG la macchina ha un anno con 60000KM . Mi è successo che la macchina quando l’andavo a riprende cioe accelleravo osservavo che la marcia non si cambiava e la frizione slittava per alcuni secondi e dopo la marcia si cambiava. Ora la macchina è stata portata in concessionaria dova al giorno d’oggi la frizione non è disponibile e mi hanno detto di aspettare fino a gennaio. La macchina siccome è smontata e non posso muoverla dalla concessionaria io ora cosa doveri fare siccome sono un agente di commercio? mica ogni tre giorni posso cambiare una macchina sostitutiva?visto che devo aspettare fino a fine gennaio? Se potete aiutarmi contattatemi calitrigiovanni@interfree.it Vi ringrazio in anticipo

  52. massimo scrive:

    Contatta un avvocato esponi il caso e fai scrivere due righe, la cosa nell’arco di un anno forse si risolve e quasi sicuramente il fermo macchina te lo pagano. Scrivo quasi, perchè la certezza in queste cose non ce mai …….. a me è andata bene.

  53. marco scrive:

    caspita!! a giorni ritiro il NUOVO TOURAN 1.6 tdi 105 con dsg 7 marce e per lavoro faccio parecchi km. Sapete dirmi se è vero che il dsg 7 marce ha ricevuto per davvero un aggiornamento da toglierne i difetti come si dice sopra e se questo nuovo è stato messo sul 1.6 105 Diesel

  54. Stefano Del Bianco scrive:

    Gentili amici , ho comperato la Jeti 1,2 DSG e per il momento tutto bene.
    Volevo chiedere agli amici che purtroppo hanno avuto problemi se il malfunzionamento perdurava anche utilizzando il cambio in modalità sequenziale.
    Grazie

    Stefano

  55. Stefano Zuliani scrive:

    Buongiorno e Buon 2011 a tutti, io ho acquistato una scirocco 1.4 tsi 160 Hp DSG 7 rapp., con 18000 km. anche la mia ha il problema di strappi fra la 1° e 2° marcia portata per ben 4 volte alla concessionaria (cascavano dalle nuvole ) aggiornata la centralina 24S4 nulla è cambiato, adesso attendo per la data 10.01.2011 un appuntamento con un responsabile VW speriamo bene, l’assistenza post vendita è molto importante, quanto la formazione professionale dei meccanici !!!!!!!!!!!
    Speriamo bene Vi farò sapere al più presto Saluti

  56. Giovanni scrive:

    sostituite le frizioni e dopo 3000 km portata in officina x un rumore strano tipo un sibilo ,sostituzione del cambio completo domani forse e dico forse mi danno l’auto sostitutiva .

  57. Stefano Del Bianco scrive:

    Ripeto la richiesta di informazioni relativamente all’utilizzo del cambio in modalità sequenziale.
    Non sono un tecnico in materia, ma se in modalità sequenziale non si manifestasse alcun problema sarebbe possibile restringere il campo per la ricerca di ciò che determina il malfunzionamento in modalità totalmente automatica.
    Grazie a chi vorrà rispondere.

    Stefano

  58. Giovanni scrive:

    No in modalità sequenziale e modalità sport la mia funzionava bene, ciao

  59. Stefano Del Bianco scrive:

    Ringrazio l’amico Giovanni per la sua ultima risposta .
    L’unica cosa che non comprendo é che Giovanni asserisce che il suo DSG non funzionava bene in modalità automatica mentre funzionava bene in modalità sequenziale e sport.
    Orbene nella mia Iety 1,2 la modalità sport é un opzione della modalitò totalmente automatica ; praticamente rispetto al D effettua i cambi marcia ( in automatico ) ad un regime di giri un po’ più elevato.

    Comunque aldilà di questo aspetto che andrebbe comunque chiarito, mi sento di affermare che se é vero che in modalità sequenziale i problemi non ci sono , ciò restringe il campo per la ricerca della causa che determina il problema.
    Che poi se la vettura é ( per fortuna ) in garanzia la VW preferisca sostituire l’intero cambio , ben venga.
    Naturalmente restano i problemi relativi al Fermo Auto.

    Ribadisco ancora una volta che per me questa discussione andrebbe riconsiderata anche in termini statistici , ovvero su 100 DSG quanti si guastano? Se 1 è un discorso se 10/20 è un altro.
    Altro aspetto e chiudo ; naturalmente scrive su questo forum solo chi ha avuto problemi.
    Chi non li ha avuti tace; forse sono io l’eccezione in quanto venuto casualmente a conoscenza, prima dell’acquisto ,di questo problema.
    Consiglio comunque a tutti per 250,00 euro ( 60.000 km in 4 anni ) o 500,00 euro ( 100.000 km in 4 anni ) di acquistare l’estenzione di Garanzia.
    Ciao.

    Stefano

  60. federico scrive:

    ho acquistato il 1 dicembre una touran 105 cv dsg 7 marce…. è sicuramente presto per dire se avrà problemi…. (spero di no..🙂 che voi sappiate l’estenzione della garanzia 4 anni 100.000 km copre totalmente il cambio… mi ha fatto voglia leggendo il forum di acquistarla.
    ps. ho chiesto al capo officina vw di Vicenza a porer suo il cambio va molto bene e non ha mai avuto problemi… non è che stiamo discutendo di 50 casi in tutta italia?

  61. Stefano Del Bianco scrive:

    Per quanto riguarda la Skoda l’estenzione di garanzia copre anche il cambio automatico.
    Circa i ” 50 casi in tutta Italia ” l’ho detto e ripetuto più volte , senza voler fare il professore , ma il tutto andrebbe inquadrato in termini statistici ; quanti casi di malfunzionamenti su 100 vetture dotate di DSG ???

    Stefano

    • Dario Argentino scrive:

      …quasi tutte credo, il mio caso si aggiunge a tutti gli altri… macchina ferma per la meccatronica e per lo strappo tra 1°e2° a 40.000km e a 2 mesi dallo scadere della garanzia, ora ritirato dopo aver cambiato tutto il cambio tranne le frizioni e indovina un po….dopo 10 km tutto come prima o se possibile anche peggio….delusissimo dalla tanto acclamata VW, la mia vecchia Honda non mi avrebbe mai lasciato a piedi, garantito!!!

  62. marco scrive:

    Buon anno a tutti, da pochi giorni e 500 km ho la mia nuova touran 105cv 1.6d dsg7 e devo dire che è una FAVOLA!!!! Ero abituato al tipronic sul vecchio sharan e c’è…. un abisso. Con le palette al volante non tocco più la leva del cambio se non per sbaglio xchè ancora ho delle “abitudini” col vecchio. Trovo doveroso fare una precisazione e cioè che il nuovo dsg 7 marce è molto diverso dal precedente dsg in quanto è a secco e non più a bagno d’olio. Mi piacerebbe sapere se chi ha avuto i problemi li ha avuti col vecchio dsg6 o con il nuovo7. Poi vorrei fare una considerazione: ho notato che questo nuovo dsg come sul vecchio tiptronic che avevo sullo sharan del 2003 a velocità costante bassa con un filo di gas, se acceleri appena appena, il cambio ha un pò di esitazione a scalare per riprendere, ecco non vorrei che questo fosse segnalato come problema in quanto credo sia “naturale” dei cambi automatici. Comunque vi terrò informati.

  63. Stefano Zuliani scrive:

    Buongiorno a tutti, finalmente hanno riscontrato un difetto alla frizione, ordinato kit frizione sarà qui fra un mese speriamo sia solo quello il difetto, ho i miei seri dubbi
    Saluti

  64. massimo scrive:

    questo cambio 7 marce e una favola quando funziona ma e molto poco affidabile .la mia golf 6 122cv da subito a presentato rumori da fermo al minimo ticchetti strani rumori di ferragliamento sullo sconnesso quando vai costante in fine adesso strappi da calda in 1 e 2 marcia vari aggiornamenti softwear ma nulla it tecnico di zona volkswagen per i rumori dice che sono una caratteristica del cambio ma con 24mila euro e appena 25000 km mi girano veramente vorrei bruciare la macchina assieme alla volkwagen penso che la cambiero se non risolvo il problema entro 3 mesi che va fuori garanzia, adesso e gia dieci giorni che è in officinna e non mi dicono niente. sono veramente deluso di queto cambio.

    • massimo scrive:

      non solo del cambio anche di come affrontano le problematiche segnalate dai clienti in volkswagem volevo anche sapere se qualcuno mi da un indirizzo dove mostrare le mie lamentele in fabbrica grazie

      • Chicco scrive:

        ciao, ti consiglio di cambiare officina.
        Purtroppo io ho dovuto fare più di 40km per trovare un officina seria e competente.

  65. Fabrizio scrive:

    Io ho ordinato una Yeti DSG e mi sto letteralmente cagando addosso leggendo questo forum ! Mannaggia noie di questo tipo sono veramente na grana e non da poco… Cmq senza numeri statistici non hanno valore, certamente che si tratta di un problema non di poco conto… Mahhhhh

  66. Stefano Del Bianco scrive:

    caro amico , anch’io ho comperato a metà ottobre una Yeti 1200 con il DSG.
    Avevo letto già tutto del DSG ma l’ho fatto perchè sono convinto anch’io che tutto si riduca ad un fatto statistico.
    Inoltre sono consapevole che più accessori meccanici od elettronici si inseriscano in un’auto e maggiori sono le possibilità che questi si guastino.
    L’unica cosa che ti consiglio è di fare ( a pagamento ) l’estensione di garanzia.
    Non ci resta che toccare ferro e qualcosa d’ altro…

    Stefano

  67. Marco scrive:

    Buon giorno a tutti,
    vi comunico che sulla mia golf 1.4 tsi 160cv dsg con 27000 km ho riscontrato i comuni problemi di strappi tra prima e seconda e problemi alla retromarcia con la macchina in pendenza.portata per il primo tagliando,e comunicato il problema hanno provato con gli aggiornamenti centralina,col cambio della meccatronica e il problema persisteva.Adesso dicono che probabilmente è la frizione…Scusate ma il dsg non aveva l’incoveniente che se si guasta qualcosa son costretti a cambiare tutto il blocco cambio?sta anche per scadermi la garanzia,infatti mi hanno proposto di estenderla,al costo di 300 euro l’anno.spero si risolva tutto,perchè nel caso non si risolvesse e si ripresentasse il problema,gli mollo la macchina al concessionario…

  68. Stefano Zuliani scrive:

    Buongiorno, sostituito kit frizioni la macchia è perfetta, scomparso il problema strappi tra la prima e l’inserimento della seconda. Speriamo bene

  69. Alberto scrive:

    Ciao a tutti.
    Ho casualmente incontrato questa discussione e mi sono letto tutti i post in quanto vorrei acquistare una Golf 1.4 tsi higline con cambio DSG. Un mio collega ha la stessa macchina da un paio di anni e il cambio lo ha piantato a piedi in autostrada. Volkswagen ha cambiato tutto il blocco in garanzia però francamente leggendo le esperienze dei taxisti (chi meglio di loro può fornire un parere visto che macinano un sacco di km nelle città quindi il cambio è parecchio sollecitato) mi sto iniziando a preoccupare. Voglio comprare una macchina con cambio automatico/sequenziale e pensavo che il dsg o il tiptronic montato da VW e Audi fosse garanzia di qualità. Adesso esce anche la Giulietta con cambio TST, più o meno il prezzo della macchina si equivale….. qualche esperto sa darmi un consiglio??’
    Grazie

  70. claudio scrive:

    a 48000 km anche la mia golf 122 ha cominciato a strappare 1 e 2 e a volte tra 6 e 7 fa fatica a entrare spero bene

  71. Chicco scrive:

    Ciao a tutti, purtroppo anch’io ho problemi con il DGS 7, ho una Jetta del 09/2009 con 23.000km, il problema del DSG è davvero grave, purtroppo al giorno d’oggi siamo noi utenti che dobbiamo testare i prodotti…
    La mia non presenta alcuna anomalia a freddo, ma appena si guida in città, strappa sempre in 2^.
    Ma com’è possibile, secondo VW risolvere un problema del genere con un aggiornamento software, se il problema è palesemente meccanico? Mah???
    Nel mio caso l’aggiornamento software ha migliorato lo strappo del 10% (ad essere larghi…) ho notato che la marcia 1^ resta ingranata ad un numero di giri leggermente superiore rispetto a prima, naturalmente questa è solo una mia impressione in quanto ciò cambia rispetto a come si pigia l’accelleratore.
    Sta di fatto che il problema resta, e in aggiunta, ho notato anch’io dei sobbalzi quando si è fermi, indipendentemente se si è in N o in 1^.
    La cosa più assurda è che la prima officina, mi ha detto che per loro l’auto non presentava anomalie, davvero senza parole, la seconda mi ha confermato che mi dovranno cambiare in garanzia il gruppo frizione, prossimamente fisserò un appuntamento.
    A proposito dell’estensione della garanzia: la garanzia per i successivi anni è una polizza assicurativa che si stipula, quindi a seconda dei km, degli anni, del pezzo difettoso ecc… la compagnia assicuratrice valuterà se risarcire l’intera somma, se risarcire parte dell’importo, se non risarcire.
    I tempi si allungano un po’, VW effettua la diagnosi, stabilisce il difetto, comunica alla compagnia, la compagnia valuta il da farsi, comunica il risultato a VW, VW al clt e si incociano le dita!!!
    Sinceramente sono rimasto deluso per tante cose!

    • giuseppe scrive:

      vorrei fare una domanda a stefano del bianco:

      entro maggio dovrei acquistare la tua stessa vettura, una yeti 1.2 tsi dsg.

      volevo sapere come ti stai trovando con la macchina e il cambio se si sta comportando bene.

      anche io farò l’estensione a 4 anni (non si sa mai)

      che allestimento hai scelto tra active, adventure e experience?

      grazie

  72. Stefano Del Bianco scrive:

    Caro Giuseppe , rispondo volentieri alle tue domande.
    La Iety la posseggo da metà ottobre 2010 ed ho percorso circa 6000,00 km.
    Non ho avuto alcun problema e spero che continui così.
    Ho fatto l’estensione di garanzia a 4 anni però con un kilometraggio totale di 60.000 ,costo 250,00 euro – per 100.000 km costo 500,00 euro .
    Considera che nei due anni canonici di garanzia il kilometraggio ammesso è di 100.000 .
    Ho scelto la versione Experience perchè mi interessavano alcuni accessori inclusi in questa versione.
    Complessivamente sono molto soddisfatto.
    Forse vale la pena sottolineare che guido in modo molto tranquillo ,senza affondate , anche per consumare meno .
    Forse lo stile di guida influisce sugli inconvenienti accaduti , non so…
    Comunque ho già esposto la mia idea su questi malfunzionamenti ; ovvero il tutto secondo me è da ricondurre in termini statistici.
    Un malfuinzionamento su 100 è un conto 10 sono un altro.
    E’ chiaro che tranne eccezioni, scrive solo chi ha avuto problemi.
    Se hai altre domande chiedi pure.

    Stefano

    • giuseppe scrive:

      ti ringrazio per la risposta.

      la mia guida è tranquilla, passo in sequenziale alla marcia successiva non appena vedo che il motore arriva al regime di coppia massima sia in città che fuori, in autostrada mi mantengo sui 120-130. uso l’auto soprattutto in città e in autostrada per i trasferimenti dall’università a casa mia il fine settimana (80 km); qualche volta per uscire faccio strade extraurbane (8-10 km massimo).

      volevo chiederti in autostrada, quali sono state le tue sensazioni e se i consumi sono eccessivi (sotto i 10 km/litro a 130).
      inoltre volevo chiederti se l’hai mai caricata abbastanza e come è la risposta del motore, ovvero se si affatica troppo, soprattutto in salita.

      scusami se ti tempesto di domande, ma devo acquistarla a breve (massimo per aprile).

      io faccio circa 14.000 km all’anno.

      secondo te, conviene prendere la 1.2 , considerando anche i costi di assicurazione e di manutenzione oltre che di prezzo di listino, rispetto al 2.0 4×4 dsg da 140 cavalli?

      Premetto che la 4×4 non mi serve molto, nonostante io studi a Potenza (zona di montagna dove nevica), perchè con una panda 1.2 a benzina cambio automatico e gomme termiche sono andato anche su salite ripide e scoscese in presenza di neve e ho fatto 30 km di autostrada con 10-15 cm di neve per una nevicata improvvisa, uscendone sano e salvo.

      poi penso che la yeti non sia proprio soggetta a quell’usura del dsg7 che colpisce vetture con coppia massima maggiore e ben più pesanti della yeti, altrimenti avremmo già assistito all’apertura di blog dedicati a questo.

      io almeno non ne ho trovati, se tu ne consci qualcuno, ti prego di mandarmi il link.

      Ti ringrazio per la disponibilità.

      aspetto un tuo parere .

      grazie

      Giuseppe Buccella

  73. Stefano Del Bianco scrive:

    Caro Giovanni , rispondo volentieri.
    Circa il sequenziale personalmente non l’ho mai utilizzato ; é troppo comodo che faccia tutto il DSG .
    Circa i consumi : in autostrada a velocità codice fai tra nquillamente i 13 km/litro ( almeno da computer di bordo ) .Nelle strade extra-urbane il consumo diminuisce a 15/16 km/litro.
    Circa la trazione non ti so dire; per le mie esigenze è giusta la trazione solo sulle ruote anteriori.

    Inoltre la mia scelta è caduta sul benzina in quanto volevo assolutamente il cambio automatico e non avrei gradito il FAP delle diesel.
    Con i FAP montati su vetture aziendali che ho recentemente avuto ho riscontrato malfunzionamenti a iosa.

    In ogni caso prima di procedere all’acquisto vai in una concessionaria e chiedi di fare un giro di prova.
    Se funziona bene i DSG è una favola . (Tocco ferro e qualche parte anatomica situata in basso !!! )

    Stefano

  74. matteo scrive:

    ho da 3 mesi la touran dsg nuovo modello, ho percorso 3.000 km, e volevo capire se anche io ho lo stesso problema.
    Ho riscontrato un problema tra prima e seconda marcia, solo se accelero molto il cambio passa in maniera omogenea tra prima e seconda marcia, altrimenti sembra perdere il ritmo nella cambiata.
    E’ questo il problema del cambio che avete descritto in vari posto o devo porre attenzione ad altro?
    grazie per eventuali spiegazioni.

    • Chicco scrive:

      ciao Matteo, in che senso perde il ritmo della cambiata o passa in maniera omogenea tra prima e seconda marcia? io non ben compreso.
      Forse tu non hai alcun problema al DSG, di solito i disturbi comuni sono: “strappo” tra 1 e 2 marcia, soprattutto se sei in 2 e stai decellerando, schiacci l’accelleratore per ripartire (proprio poco prima che si innesti la 1 marcia) se la frizione ti sta lasciando noterai uno strappo notevole, e dipendentemente dal dosaggio dell’accelleratore, personalmente vibrava tutto sino all’innesto della 3 marcia.
      Ieri ho ritirato la macchina dopo averla lasciata solo 2 giorni, hanno cambiato tutto il kit frizione, era anche giunta l’ora del tagliando, ed ora la macchina è tornata come nuova.
      Farò una bella letterina a mamma VW, per come sono stato trattato dalla prima officina, stavo per venderla, fortunatamente mi hanno consigliato di portarla da un’altra a circa 40 km da casa mia, e si sono mostrati veramente competenti e gentili.

  75. Chicco scrive:

    ragazzi, ora che mi hanno sostituito il gruppo frizione in garanzia, stavo facendo caso a come stacca la prima per poi innestare la seconda, secondo me, per chi usa la macchina senza sgommare o in modo troppo allegro, la macchina è come se partisse in seconda, l’innesto della prima, secondo me deve durare più a lungo anche se si dosa piano piano l’accelleratore, ed inoltre come succede quando si è con cambio in manuale, quando si è in seconda e ci si sta quasi per fermare, la prima si innesta quando la macchina è ancora in movimento, e non come quando si guida in D che si innesta proprio quando si è fermi.
    Che ne pensate?…

  76. Stefano Del Bianco scrive:

    Cari amici , i problemi che avete segnalato , nel mio caso, al momento non si sono manifestati .
    Probabilmente ciò è dovuto anche al mio attuale stile di guida che tende a privilegiare, per ovvi motivi , soprattutto un uso del DSG quanto più ” vellutato ” possibile.
    Circa il passaggio dalla prima alla seconda ( sempre in D ) ho rilevato quanto segue :
    se si guida con il piede del gas leggerissimo il passaggio di marcia è velocissimo (si arriva in quinta già a 40 km./ora )
    se si affonda di più la prima viene tenuta per un maggior tempo
    Era tanto tempo che lo volevo segnalare ma l’ho sempre dimenticato ; mi capita che dopo aver effettuato una retromarcia , nel momento in cui poi si va in avanti , sento un colpo, credo metallico .
    Per caso è capitato a qualcuno ?
    Grazie a tutti.

    Stefano

    • Chicco scrive:

      Ciao Stefano, personalmente non l’ho mai sentito questo colpo metallico, nè con la vecchia frizione, nè con l’attuale, ti consiglio dopo la retro, di innestare la prima a macchina ferma, se avverti questo colpo, prova di nuovo a innestare la retro e poi la prima, vedi che succede!
      Tu che cambio hai il 6 o il 7 rapporti?
      Premesso che io ho una guida “normale” tendente a non affondare, non è possibile però spendere tanti soldi e stare col timore che il cambio/frizione si possa rompere o usurare il pochissimo tempo, secondo me c’è un problema di innesto tra la prima e la seconda marcia.
      Fai caso a quello che ti dico: con cambio in D accelleri leggermente, come scatta la seconda marcia togli il piede dall’accelleratore o mantieni un andamento molto basso; se resti in D, l’auto non innesta la prima a meno che tu non ti fermi, se invece sposti il cambio a destra, automaticamente passi in 1 con l’auto in movimento. Secondo me è proprio questo il problema, la frizione va sotto sforzo, è come se partissimo sempre di seconda, a meno che non si schiaccia un bel po’ sull’accelleratore quando si è in 1.
      Nel traffico io adesso sto adottando questa procedura, innesto la prima e la cambio quando dico io!…
      buona fortuna se hai il 7 rapporti, a saperlo prima…

      • Stefano Del Bianco scrive:

        Caro Chicco , la faccenda del colpo metallico cercherò di approfondirla al tagliando o se avrò tempo di passare in un’officina autorizzata .
        Ho una Yeti di ottobre 2010 con cui ho percorso circa 6000 km.
        Il mio DSG ha 7 marce.
        Circa il passaggio dalla 1° alla 2°, da te menzionato , a mio modo di vedere è normale che sia così , in quanto funzione di quanto stai premendo l’acceleratore.
        Se guidi con il piede del gas leggerissimo il DSG percepisce questo stile di guida e ne adatta il suo funzionamento.
        Se invece affondi il piede capisce che vuoi un’accelerazione maggiore e allora ” tiene ” di più la marcia.
        Altrettanto dicasi se sposti la leva cambio su S.

        Dal mio punto di vista se tutto il DSG funziona bene é questo un cambio eccezionale ; naturalmente da fastidio ( ed uso un termine eufemistico ) sapere che possono avvenire i malfunzionamenti descritti dagli altri amici.

        Non posso che ribadire il concetto , ” speriamo bene e… “.

        Ciao a tutti.

        Stefano

      • Pietro scrive:

        Golf 6 DSG 7M – 50.000 km: appena finita la garanzia è saltata la centralina del cambio, preventivo 2.200 euro. Una follia, afflitto come tanti dai soliti problemi (vibrazioni 1^ – 2^) ho utilizzato sempre il cambio con i guanti bianchi. Sono in attesa se (come ho chiesto) mi verrà riconosciuta la sostituzione in garanza.

  77. Chicco scrive:

    Che sfiga Pietro, ma effettivamente quando è scaduta la garanzia?
    Non avevi pensato all’estensione…
    Penso che se hai fatto sempre i tagliandi presso lo stesso conce VW e la garanzia è scaduta da poco, non ti dovrebbero far problemi, al massimo ti faranno uno sconto sul ricambio e non ti faranno pagare la manodopera.
    Facci sapere che si evolve la situazione….
    In bocca al lupo!…

  78. ivan scrive:

    Percorsi 30000 km e il tricchettio dovuto al toccarsi dei due assi del cambio dsg è aumentato, il conce disse che secondo la casa costruttrice era una caratteristica del cambio……………………..Di sicuro due assi che si toccano si usurano e col passare del tempo i rumori aumentano sempre più.

  79. Stefano Del Bianco scrive:

    Caro amico , il mio consiglio è di provare a contattare un altro concessionario , verificando che la versione del primo sia corretta.
    Se anche questa strada desse esiti negativi come ultimo tentativo proverei per iscritto a mettere a conoscenza della situazione l’Autogerma.
    Se non altro ti sarai procurato una documentazione ” a supporto ” che non si sa mai in futuro possa tornar utile…

    Un caro saluto a tutti.

    Stefano

  80. peppino scrive:

    Nel 2008 o comprato un golf 105 cv dsg 7 marce a 13000 KM mi hanno sostituito il cambio in quanto faceva un lieve fischio questo in garanzia.
    A 60000 KM si e bruciata la centralina del cambio siccome la garanzia era scaduta ho dovuto pagare intorno al 50% della spesa.
    E da un sacco di tempo che mi strappa in seconda ma questo non lo fa sempre,e non sto a dirvi altri problemi.
    Ma questi nuovi cambi non sarebbe meglio che li collaudasse prima la ww invece di calarci un pacco a noi utenti sono molto deluso di questo cambio sto con la paura che mi lasci a piedi.

    • Chicco scrive:

      Peppino, purtroppo non ci sono regole, siamo noi utenti finali che collaudiamo tutto, a nostre spese naturalmente; e purtroppo non solo nel campo dell’automobile.
      Tra tutto quello che c’è scritto qui e per quello che mi è accaduto, sto pensando di spendere 300€ e mi estendo la garanzia per un ulteriore anno, che poi è una polizza assicurativa a tutti gli effetti e vabbèh!!!… Chiederò maggiori info in conce compresa nota informativa e tutte le esclusioni applicate!

  81. marco scrive:

    ciao, io ho il nw touran da gennaio 2011 1.6d 105cv 7 marce dsg ho già fatto 25000km e non ho avuto (ancora) problemi. Spero di non averne, mi sembra di aver inteso che il dsg 7 dal nw touran in poi è a secco anzichè a bagno d’olio (non so cosa significa) ma pare che questa evoluzione abbia messo fine ai problemi che avevano quelli a bagno d’olio.

    • Chicco scrive:

      Marco, spero che tu non abbia mai problemi del DSG a 7 rapporti, se leggi tutti i commenti di questo blog ti accorgi che c’è gente a cui si è ripresentato lo stesso problema ed il blocco frizione lo hanno cambiato 2 volte!!!
      Di solito, da quello che ho letto in giro, i problemi si hanno se si usa molto l’auto in città dove il cambio è molto sollecitato (es. TAXI).
      I problemi riscontrati sono proprio del DSG a 7 rapporti (doppia frizione a secco) e non con quello a 6 rapporti dove la frizione viene raffreddata a bagno d’olio.
      Personalmente adotto questa tecnica (l’ho pensata dopo che mi hanno sostituito il blocco frizione in garanzia) quando mi trovo in colonna o in zone urbane a densità elevata di traffico: utilizzo il sequenziale tra prima e seconda.
      Tutto ciò potrebbe essere per nulla rilevante all’usura dei dischi frizione e ai malfunzionamenti del DSG, però, sottolineo, secondo me, se cambio io la marcia dopo la prima, non sforzo la frizione e non dovrei avere problemi; sarò più chiaro, se ti trovi ad un incrocio o sei nel traffico e rallenti quasi a fermarti, ma non ti fermi del tutto, quando riparti senza affondare sull’accelleratore, il DGS rimane in seconda marcia, non innesta la prima.
      Se invece adotti la pratica che faccio io, ti accorgerai che il DSG ti innesterà la prima anche con auto leggermente in movimento.
      Ad esempio sei in terza, quarta, la marcia che vuoi tu al di sopra della 1 con automatico, se decelleri senza fermarti del tutto il DSG si pianterà in seconda, se tu sposti la leva del cambio sulla destra, alla stessa velocità, con auto in movimento, il DSG andrà in 1.
      Spero di esser stato chiaro con gli esempi. per ora ho percorso circa 7.000 km da quando mi hanno sostituito il blocco frizione, i problemi si sono manifestati a circa 20.000
      Spero di non avere più problemi con il DSG, altrimenti venderò l’auto, non posso permettermi di spendere poco meno di 1000euro ogni 20, 25.000 km!

      • massimo scrive:

        La mia auto ha 110.000 km. a 80.000 circa mi è stato sostituito cambio e mecatronica, adesso la mia auto è fuori garanzia da quattro mesi e si è ripresentato lo stesso problema, strappa rumore di ferraglia in decelerazione al minimo con piede sul freno sembra di essere in un frullatore, insomma i problemi che hanno questi nuovi DSG sette marcie.
        DOMANDA
        I pezzi sostituiti godono ancora di GARANZIA………..

  82. Davide scrive:

    Ed eccomi qua!!! Era solo questione di tempo…come avevo previsto.
    28.000 Km …. garanzia scaduta a maggio ovviamente…la mia golf mi ha mollato a piedi: motore rotto (rottura di un pistone). Soluzione: 5000 euro per il motore + 2000 euro di manodopera.
    Complimenti !!!

    • Chicco scrive:

      Davide, hai sbagliato sezione, quello che hai postato non è inerente ai tuoi precedenti problemi del DSG!!!

      Mi spiace per quello che ti è accaduto, ma purtroppo, ciò, si sarebbe verificato indipendentemente dalla presenza del DSG…

  83. Stefano Del Bianco scrive:

    Caro Davide , mi spiace per quello che ti è accaduto ; non so se hai scritto in precedenza per i problemi del DSG , non ho avuto modo di controllare , ma credo che quanto ti è accaduto non dipenda dal cambio.
    Sono soltanto un chimico quindi forse mi sbaglio ; potresti chiarire ?

    Stefano

  84. Regina scrive:

    touran 1.9 td con camdio dsg 7 marcie aquistata a giugno 2010 già stata in officina cambiato frizione cambio volano ,e la vettura e ancora ferma la centralina segnala ancora errore al cambio in officina non sanno piu’ dove mettere le mani aspettano che tecnici volskagen dicano qualcosa posso segnalare che e’ un Taxi
    di Milano vorrei fare azione legale chi e’ interessata mi risponda grazie

    • Chicco scrive:

      Ciao Regina, per avere un’idea sull’usura anomala di questi componenti, oltre l’anno, puoi scrivere a quanti km. si sono presentati gli inconvenienti? Grazie!

  85. Stefano Del Bianco scrive:

    Gentili amici , leggo ancora oggi di problemi al DSG e me ne dispiace perché anch’io sono coinvolto in quanto ho comperato ad ottobre 2010 una Yeti con il dsg a 7 marce. (percorsi 10.000 km. e per ora nessun problema )
    Ripeto ancora una volta che la questione va posta in termini statistici , ovvero quanti guasti sul totale .
    Orbene capirete che per avere questi due numeri dovremmo essere dirigenti del gruppo VW .
    Con i se , con i ma e con i dovrebbe non andiamo da nessuna parte.
    Consiglio inoltre a coloro i quali hanno avuto problemi, a scrivere anche alla rivista Quattroruote che mi sembra molto attenta a questa tipologia di problemi; sono un assiduo lettore e non ho trovato mai nulla in questo senso.

    Stefano

  86. Stefano Bellan scrive:

    che la rivista Quattroruote non ne abbia mai parlato e non si sia mai trovato nulla in questo senso NON significa che questi problemi non ci siano o che mamma Volkswagen non abbia difetti… Chi ha avuto problemi col DSG 7 non sono pochini purtroppo…

  87. Stefano Del Bianco scrive:

    Gentili amici ,purtroppo l’italiano a volte evidentemente non è compreso : non ho detto che perché non ne ha parlato Quattroruote il problema non esiste , ho solo detto di provare ad interessare la rivista pregando di approfondire tramite i propri canali la questione.
    Circa i ” non pochini ” che hanno avuto problemi , siamo alle solite : Quanti sul Totale dei DSG montati dal gruppo VW. ???
    Finche non avremo numeri reali non potremo trarre alcuna conclusione . Anche i cambi tradizionali talvolta presentano difetti ed allora ?
    Voglio semplicemente dire che se la percentuale dei problemi manifestati dai DSG è dell’ 1% è un conto se è del 10 % è un altro.
    Spero che questa volta sia stato compreso , e nel frattempo approfitto per toccare ferro e quant’altro … perché a furia di parlare di malfunzionamenti del DSG , non mi vorrei attrarre qualche sortilegio.
    Buona Domenica a tutti.

    Stefano

    • Chicco scrive:

      Ciao Stefano, spero che siamo davvero in pochi ad avere problemi col cambio DSG, esso è una favola, ormai non credo più di voler acquistare in futuro una vettura con cambio manuale, ti viene davvero il piacere di guidare e ti senti proprio rilassato, il DSG è si una favola, ma tenendo conto dei problemi letti qui, spero che la favola sia a lieto fine.
      Sicuramente se il cambio automatico, lo si usa spesso in città (dove risulta essere ancor più comodo) esso soffre di maggior usura rispetto al tradizionale, ma è giusto che sia così per il suo funzionamento e per il comfort che garantisce, l’importante è che duri almeno, e sottolineo almeno, 100.000 km, altrimenti non so possa quanto si possa parlare convenienza.
      Il mio problema riscontrato a circa 20.000 km. (usura anomala del disco 2) fortunatamente si è risolto positivamente, sostituzione in garanzia del blocco frizione, ho scritto sia alla VW che a Quattroruote che ad Al Volante, bene, solo quest’ultima ha risposto e pubblicato il sunto del mio problema, la casa madre e Quattroruote non hanno risposto. Che non mi abbia risposto Quattroruote, sinceramente a me interessa poco, ma invece l’assenza della casa madre, mi ha molto deluso ed amareggiato, non è possibile ricevere solo una lettera da VW dove sottolineano il loro dispiacere e basta, non lo accetto.
      Purtroppo come potrai leggere dall’inizio i vari posts, i taxi hanno avuto più problemi (fanno più ciclo urbano) ma la cosa più grave, mi pare in uno o due casi, lo stesso problema al cambio/frizione si è manifestato all’incirca dopo aver percorso più o meno gli stessi km!… Tutto ciò non è possibile, c’è qualcosa che non va!…
      Probabilmente dipende anche dal peso del proprio veicolo, certo che il Tiguan pesa di più rispetto alla tua Yeti, probabilmente, anzi spero che tu non abbia mai problemi, sta di fatto però, almeno da quello che è scritto in rete, che il cambio DSG a 6 rapporti con frizione a bagno d’olio non ha avuto gli stessi problemi di quella a secco. Forse perchè se ne parla meno, forse perchè siamo proprio in pochi gli sfigati del DSG a 7 marce, non lo so, so soltanto che il problema nasce alla scadenza della garanzia, non vorrei sborsare 1.000€ (se va bene!) ogni 20 o 30.000 km perchè la frizione è usurata o perchè la meccatronica ti lascia a piedi!!!
      In bocca al lupo a tutti (me compreso)!

      • Dario Argentino scrive:

        Ciao Chicco, mi accodo alla lista dei “pochi” sfigati a cui si è rotto il dsg , beh, a me a Novembre mi scade la garanzia, 2 settimane fa resto a piedi per la meccatronica che mi viene sostituita insieme al cambio…ma non le frizioni, cosi il fastidiosissimissimissimo strappo in seconda dopo 40 km si è ripresentato…tu come hai risolto? e hai risolto sul serio? quanti km hai percorso? la mia auto(golf variant 122cv dsg) si è fermata a 36.000km, io dico che lo strappo (sopratutto a caldo e in curva dove l’auto richiede piu optenza e trazione) sia un fattore meccanico e insieme alla meccatronica andrebbe sostituito tutta la frizione!! a te cosa hanno detto? Dio ti prego dammi qualche speranza altrimenti uccido qualcuno…faccio l’operaio a 1200 euro al mese e dopo 12 anni di Honda pensavo che l’alternativa a una giapponese fosse una tedesca…..senza contare che ho tutti contro, perchè ho voluto fortemente realizzare il sogno di una vita comprando il DSG ( a detta di tutti i miei conoscenti “il cambio da deficente”) e mi ritrovo con un bidone e senza i soldi per darla dentro e comprare un altra macchina, senza contare che sto pagando VW Bank per una macchina che va male e della quale non mi fido…

  88. Stefano Del Bianco scrive:

    Gentile amico , comprendo il tuo stato d’animo e non so quello che farei per poterti dare un aiuto tangibile.
    Purtroppo sono un chimico e non un avvocato , ma nonostante ciò i consigli che il buon senso mi suggerisce sono i seguenti :
    lettera con ricevuta di ritorno sia all’Autogena e per conoscenza alla concessionaria che ha provveduto al primo intervento , descrivendo i malfunzionamenti che rapidissimamente ( dall’intervento ultimo ) sono riemersi .

    Ciò dovrebbe quanto meno mettere un punto fermo in termini di date , soprattutto considerando che è prossimo il termine della garanzia .

    Inoltre visto che anche Quattroruote fa come è stato detto ” orecchie da mercante ” personalmente mi rivolgerei all’Unione Consumatori , richiedendo un loro intervento.

    Purtroppo altro non ti so consigliare .

    Facci sapere.

    Stefano

  89. Chicco scrive:

    Ciao Dario, lascia parlare i “deficienti”, non capiscono e soprattutto non hanno provato il DSG, altro che “cambio da deficienti”, ma io direi “deficiente chi non prova il DSG e si permette il lusso di aprire la bocca non collegando il cervello!!!”
    Andiamo al dunque: non ho mai avuto problemi alla meccatronica, le marce si sono sempre innestate correttamente, o altri malfunzionamenti, insomma se non quello dello strappo in 2^ marcia con motore caldo.
    L’auto l’ho presa km.0 d’importazione, a novembre 2009 immatricolata però a settembre 2009, ed a 19.000 km circa iniziavo a sentire lievemente lo strappo in seconda, man mano, sempre di più, sino al punto che tremava di brutto tutto l’avantreno, soprattutto se dovevo affronatre una salita anche poco ripida, e anche a seconda di come dosavo l’accelleratore; ho collegato il cavo diagnosi VAG COM (simile a quello che hanno i conce, loro usano il sistema VAS, cambia solo il modo d’operare) riscontrando un errore alla frizione, precisamente al disco 2, l’errore diceva che il limite di tolleranza era stato superato dal disco frizione n°2.
    La prima conce è intervenuta semplicemente aggiornando la centralina e secondo loro avevano risolto il problema, dopo tantissime peripezie, mi sono recato presso un’officina “seria” che hanno individuato immediatamente il problema, ma soprattutto hanno risolto il tutto “semplicemente” cambiando l’intero blocco frizione a 23.000 km. in quanto il disco 2 era usurato in modo anomalo.
    La macchina è tornata come quando l’ho comprata, ora gode di ottima salute ed ha 34.000 km., quindi ho percorso circa 11.000 km con la frizione nuova, spero davvero di non aver più problemi in quanto la garanzia dei 2 anni è scaduta, al prossimo tagliando faccio l’estensione (ovvero la polizza assicurativa), non si sa mai!!!
    Se non risolvi, cambia officina e ti consiglio di far provare l’auto a motore caldo, magari dopo aver percorso parecchi km. di ciclo urbano, in questo modo l’anomalia è ancor più evidente. In bocca al lupo e mi raccomando teniamo aggiornata questa discussione, può sempre essere utile a molti utenti del DSG.

    • Regina scrive:

      i problemi con il cambio li ho avuto gia’ verso i 10.000 km slittava la frizone ,con il passare dei km tremava in partenza fino che a 40.000 km mi cambiano la frizione, a 63.000 km si ripresenta il problema, a 70.000km mi ha lasciato per strada si e’ rotto il cambio,me l’hanno sostituito in garanzia dopo 500km in accelerazione ho sentito un botto , entrava solo la 2 marcia torno in officina attaccano i test e mi cambiano il volano , ritirata la vettura dopo 1.000km a caldo e’ impossibile guidare le marce fanno fatica ad entrare ieri la macchina e’ tornata in officina stasera mi hanno chiamato che wolskagen ha autorizzato a sostituire ancora il cambio totale adesso ho 72.000 km e 15 mesi, mio marito ha una golf 1.6 anche lui con dsg 35.000 km comincia a slittare la frizione ,

    • Dario Argentino scrive:

      Grazie per aver risposto Chicco…beh, io ho avuto il tuo stesso identico problema me in più mi è partita la meccatronica…me l’hanno sistemata cambiando Cambio e Meccatronica ma il problema dello strappo in seconda è rimasto, cosi ho seguito il Consiglio di Stefano e ieri sera ho mandato una mail alla concessionaria, alla VW italia, e alla Vw banck con la quale ho un finanziamento aperto per pagare per buona una macchina che va male…nel mentre la stessa lettera oggi l’ho inviata per raccomandata con ricevuta di ritorno a tutti e tre…non si sa mai, visto che la mail a Vw italia (che dovrebbe essere info@volkswagengroup.it) mi torna sempre indietro e si guardano bene dal dare un indirizzo di posta dove spedire reclami….
      Ah, dimenticavo, ho anche chiamato il numero verde e mi hanno rimbalzato per bene dicendomi che essendo l’auto ancora in garanzia sarà premura di vw non lasciarla da solo…nel mentre mi rimbalzava la chiamata a VW banck che non centra nulla….vabbè…vi terrò aggiornati…

  90. Stefano Del Bianco scrive:

    Per Chicco .

    Quando ero sul punto di acquistare la Yeti mi dissero che l’estensione di garanzia la dovevo attivare contestualmente : quindi acquisto della vettura ed attivazione dell’estensione.
    Dubito che si possa fare successivamente. ( onestamente sarebbe troppo comodo … )

    Stefano

    • Chicco scrive:

      Stefano, tu fai riferimento all’estensione di garanzia che si stipula entro 10 giorni, o all’atto dell’acquisto, essa è una vera e propria estensione con supporto diretto VW.
      Quella a cui io mi riferisco è una vera e propria polizza assicurativa, chiamata impropriamente estensione di garanzia, puoi farla quando vuoi, entro l’ottavo anno dall’immatricolazione se non erro, però qui entra in gioco proprio un’assicurazione, di solito la compagnia assicurativa accetta la richiesta di stipula se la sottoscrivi all’atto del tagliando o almeno entro 5.000km. altrimenti possono riservarsi l’approvazione.
      Mi spiego meglio con un esempio: il sig. Rossi ha una vettura che superato i due anni di vita, quindi garanzia scaduta, dopo 6 mesi, 8 mesi, 1 anno, quando vuole, decide di attivare tale servizio in concomitanza del tagliando, paga tot.€ e fa richiesta tramite il centro VW, all’assicurazione convenzionata.
      L’assicurazione accetta la richiesta, la stessa è valida a partire dal 60° giorno dell’approvazione (prima non era così, il periodo assicurativo partiva subito, ed in molti ci hanno marciato…) naturalmente come sempre ci sono le esclusioni riguardo l’usura dei componenti, ma viene tutto riportato nella nota informativa che può essere richiesta al proprio cenrto VW.
      Essendo una vera e propria assicurazione, se c’è un problema si perde più tempo per risolverlo in quanto le fasi sono le seguenti: il sig. Rossi ha il guasto X, si reca in officina VW, effettuano la diagnosi e riscontrano la sostituzione del componente Y.
      L’officina comunica il preventivo di spesa all’assicurazione che in base al componente difettoso può decidere se effettuare: 1)rimborso completo (con o senza perizia), 2)rimborso parziale, 3) rimborso negato.
      Quando poi l’officina ha l’ok, potrà sostituire il ricambio e riconsegnare la vettura al sig. Rossi.
      Personalmente non ho potuto scegliere quella della casa all’atto dell’acquisto perchè già ero fuori budget per l’acquisto, ci mancava anche quella somma in più anche se piccola, pesava… quindi posso “rimediare” con questa polizza che intenderò sottoscrivere nel prossimo tagliando.
      Per qualsiasi altra informazione o richiesta nota informativa, ci si può rivolgere al proprio concessionario VW.

  91. and55 scrive:

    PERCHé SCRIVETE “ACCELLERATORE”, “DECELLERARE”?
    Comunque ho una golf VI 122CV DSG. Stessa musica. Credo che cambierò auto!
    Saluti a tutti.

    • Chicco scrive:

      Se c’è il problema a uno dei due dischi frizione, la vibrazione dell’avantreno si manifesta in maniera più o meno accentuata anche in base a quanto pigi l’accelleratore, è una cosa normale, è meccanica!…

  92. Umberto scrive:

    Ciao a tutti,sono un utilizzatore del cambio DSG 6 marce su Skoda Octavia 1,9 105 cavalli.Ritengo di aver fatto una buona scelta,l’automobile ha percorso fin’ora 150.000 kilometri e funziona alla perfezione.In passato ho avuto 2 WV passat e udite! udite!La prima aveva mostrato un problema fino dall’inizio, ma non era mai stato risolto (il difetto durava poco e la centralina non lo registrava) Dopo che la vettura era uscita dalla garanzia da parecchio tempo, vengo contattato per sapere se ero soddisfatto dell’assistenza,ovviamente non lo ero pienamente.Porto la vettura in concessionaria ( Vicentini di Verona) mi chiamano dopo 2 giorni dicendomi che la vettura era pronta, avevano dovuto percorrere circa 200 Km prima che si presentasse il difetto, risolto.Spesa………..0 lire!

    • Chicco scrive:

      Umberto, fortunatamente tu hai il cambio DSG a 6 rapporti con il raffreddamento frizioni a bagno d’olio, è più robusto, e sinceramente non ho “sentito” molti utenti lamentarsi, anzi… Il “problema” riguarda il 7 rapporti con frizioni a secco! Speriamo che mamma VW tenga conto, e si metta una mano sulla coscenza, per eventuali altre anomalie o guasti inerenti sempre le frizioni o il cambio, se si hanno avuto problemi sin dall’inizio, anche oltre la scadenza della garanzia standard.

  93. federico scrive:

    turan 1.6 dsg 20.000 km 9 mesi tutto ok.-…

    speriamo bene…🙂

  94. marcello scrive:

    PER CORTESIA,QUALCUNO,POTREBBE DARMI QUALCHE INDICAZIONE,CONFORTANTE O MENO,MAGARI IN BASE A ESPERIENZE,O QUALCHE CONOSCENTE IN POSSESSO DELLA NUOVA POLO TSI GTI DSG 7?
    GRAZIE MILLE,ATTENDO CON ANSIA VOSTRE NOTIZIE,NON L’HO ANCORA ORDINATA,MA QUASI QUASI….NON LA ORDINO NEMMENO….

  95. Chicco scrive:

    Ciao ragazzi, mi sa che questo è l’ultimo mio post, sto riscontrando un lievissimo effetto strattonamento in seconda, siccome ormai l’esperienza me la sono fatta, e sicuramente tra non più di 5.000 km si ripresenterà lo stesso problema del consumo anomalo del secondo disco frizione, sto decidendo di cambiare auto appena trovo una bella occasione, tanto per ora fretta non nè ho.
    Da premettere che la prima frizione è stata sostituita a 23.000 km ed il difetto lo ha cominciato a fare attorno ai 19.000, adesso a 35.000 i sintomi sono identici, piccolo particolare: la garanzia della casa madre è terminata 1 mese fa!

    • Dario Argentino scrive:

      …Cristo Chicco NON E’ MAI FINITA!!!!! non ci posso credere!!! non mi ricordo più se anche a te era partita la meccatronica o ti avevano sostituito solo le frizioni!? se cosi fosse , dicono che era la meccatronica che era difettosa e che quella che montano oggi come sostituzione della prima riesca a gestire bene le frizioni. Ora la mia domanda è: se non ti è stata sostituita, puoi chiedere che ti venga cambiata in maniera da evitare la cattiva usura prima che questa avvenga? altrimenti …io comincio a richiedere il porto d’armi perchèsono in attesa di una risposta da VW, ma se anche dopo l’intervento kmi si ripresenta il problema…io li uccido uno per uno perchè NON HO LA POSSIBILIT° DI CAMBIARE AUTO se non vendendo la mia Golf da 25.000 euro full optional dopo 2 anni e 36.000km a 14.000€ e comprare un 126 bis!!! FIGLI DI P*******A!!! e non fanno nessun richiamo!! siamo un mare con lo stesso problema e non fanno nulla!!!!! è questa omertà e questa superficialità di VW che mi manda in bestia, sembra di rivivere fight club…dove il costo del richiamo è superiore al risarcimanto per decesso…allora niente richiamo…

      • Chicco scrive:

        Dario, la meccatronica non me l’hanno sostituita, ma dubito che prenderebbero in considerazione questa mia richiesta, anche perchè purtroppo o per fortuna, attualmente non potrebbero neanche giustificare una sostituzione indipendentemente se in garanzia o meno, perchè se provano l’auto non riscontrerebbero alcuna anomalia.
        Conoscendo bene l’auto, perchè la guido sempre e soltanto io da due anni, e conoscendo già il problema avuto in precedenza, ed avendo avvertito quel leggerissimo strappo in seconda anche se solo per due volte, la mia considerazione è quella che a breve il malfunzionamento si ripresenterà pian piano sempre in maniera più evidente, come è già successo in passato.
        Al massimo posso solo segnalarlo, ma è come se non lo facessi, ne sono più che convinto.

        @ Cucciola12: cambia officina, forse adesso è troppo tardi, ormai la vettura è ricoverata li, ma in futuro ti consiglio vivamente di rivolgerti a persone più cordiali e disponibili, sicuramente farai “qualche” km in più, come faccio io attualmente, ma ti posso garantire che sono ripagati dal servizio che mi offrono, dalla loro competenza e professionalità, oltre alla loro gentiliezza. Questo è un mix davvero molto, molto, molto, difficile da trovare!…

    • Dario Argentino scrive:

      Ciao Chicco, dimenticavo…hai fatto l’estensione di garanzia che volevi fare al tagliando? hai visto che ci sono dei limiti chilometrici per quanto riguarda l’usura…che nel nostro caso se non sbaglio è di 120.000 km per le frezioni…tienimi aggiornato, io faccio lo stesso… Incrocio le dita per me e per tutti!!!!

      • Chicco scrive:

        Il tagliando lo farò +/- a febbraio/marzo 2012, in quall’occasione chiederò effettivamente se l’assicurazione risarcisca per intero l’eventuale sostituzione del blocco frizione oppure lo dichiari come componente soggeto ad usura indipendentemente se la nota informativa riporti 120.000km, e, quindi può eventualmente applicare una sorta di franchigia. Dipenderà da tale risposta, altrimenti preferisco davvero cambiare auto e non spendere 1000€ circa ogni 20.000 km.
        Ci aggiorniamo!…

  96. Cucciola12 scrive:

    Golf dsg 7 marce, febbraio 2009 , 25000 km ….mi ha mollata a piedi senza preavviso !!
    Volkswagen service di gallarate , una vergogna ! Nessuna cortesia, 10 giorni che la macchina è ferma e, ad oggi , ancora non hanno questa unità meccatronica disponibile. Dopo la mia ennesima telefonata mi hanno risposto che devono produrre il pezzo …MAH !!! Nessuna macchina di cortesia , carro attrezzi a mie spese e noleggio auto ( 62 € al dì ) esclusivamente a mio carico !! Una vergogna !!!

    • petocchi massimo scrive:

      lunedi 10 ottobre 2011 ho chiamato il numero verde volkwagen, dopo svariati minuti d’attesa una voce femminile mi risponde mi chiede il nome il tipo d’auto in mio possesso e mi chiede se il numero di cell.che lei legge è quello da richiamare, rispondo di si, oggi 12 ottobre 2011 sono ancora in attesa di quella telefonata, sicuramente dopo una ricerca avra visto lo stato del mio DSG 7 RAPPORTI CON FRIZIONE A SECCO. Non è stato ancora risolto questo problema che ha, e non ne vengono fuori, non posso montare la quarta frizione e pagarmi il 70% del pezzo piu’ il lavoro perche ormai la mia auto e fuori garanzia, il problema esiste dalla settimana sucessiva all’acqiusto ed io prima di uscire dalla concessionaria ho dovuto saldare la fattura e in cambio ho preso una fregatura.

      Un saluto a Regina che ho avuto il piacere di conoscere a Monza l’anno scorso…………..

      • Stefano Del Bianco scrive:

        Cari amici , nel leggere i vostri scritti mi si accappona la pelle… inoltre tocco ferro e qualcosa più in basso .
        Comunque a parte gli scherzi , non sono avvocato , ma non sarebbe il caso di verificare se ci siano gli estremi per una ” class action “.

        Stefano

      • Chicco scrive:

        Per fare una class action comunque, bisogna veramente sapere quanti siamo ad avere tali problemi con questo benedetto/maledetto DSG 7 rapporti… Non vorrei che i nuovi usciti siano privi di questi difetti e quindi che abbiano corretto il software di gestione della meccatronica e quant’altro…
        Per i riparatori è facile cambiare la frizione in garanzia, ma se il problema non si risolve alla radice, che facciamo?… Cambiamo sempre la frizione a 10, 15, o 20.000 km.?
        Molto, molto, molto deluso, perchè VW, non fornisce nessuna informazione utile a ciò!…

  97. Donfil scrive:

    Cambio Perfetto! Peccato che duri non più 10000 km poi cominciano le rogne e la vw non sa o non vuole risolvere il Problema, questa è la mia esperienza, ora dovrò liberarmi al più presto di questa macchina che è inaffidabile dopo appena un anno e mezzo di vita! Delusione massima soprattutto per l’ assistenza.

  98. Chicco scrive:

    …..se solo si potesse montare il cambio DSG a 6 rapporti in sostituzione di questo “bidone 7m.”, a spese di VW naturalmente!…..

  99. Renato scrive:

    Salve, mia moglie a febbraio 2011 ha preso una Polo 1.6 tdi DSG 7m. Ho avuto modo di guidare saltuariamente la macchina e devo dire che nel complesso il cambio funziona bene.
    Ho riscontrato solo la tendenza a non passare al rapporto superiore in un paio di situazioni:
    1 quando si procede su strade con fondo molto sconnesso;
    2 una volta soltanto, in salita con auto piena (4 adulti più bagagli).
    In entrambi i casi cercando di accelerare non c’è stato verso di passare alla marcia superiore se non passando alla modalità sequenziale.
    C’è qualcun altro che ha avuto comportamenti simili? Che voi sappiate, i DSG 7m di fine 2010 inizio 2011 sono di nuova generazione? Faccio questa domanda per capire se la casistica dei difetti si riferisce ai cambi più vecchi, o se anche quelli montati più di recente continuano a soffrire di inaffidabilità.

    Ciao.

  100. Luca scrive:

    Mi unisco anch’io al… “coro degli sfigati”. Golf V GTSPORT 1.9 e cambio DSG 7, acquistata a marzo 2008. Dello sferragliare ormai ho fatto l’abitudine… La casa madre mi dice che è normale, perché il cambio a secco è più rumoroso, ma non vedo cosa ci sia di normale andare in giro con una macchina che fa il rumore di un trattore. Va be’… Il cambio mi è stato sostituito “in toto”, in garanzia, dopo circa 30000km per un non ben precisato problema; cambio nuovo e tutto ok per circa un mese, poi i soliti problemi di sferragliamento, strappi e cambi improvvisi. Ora ho 85000km e a macchina calda, in seconda vibra tutto come se tentassi di partire in quarta. In concessionario mi è stato detto che è un problema noto e che in VW stanno valutando come procedere; il problema, comunque, non pregiudica l’affidabilità (cosa che leggo come: “mi spiace ma se la macchina non ti lascia a piedi te la tieni com’è”).
    VOLKSWAGEN, DAS AUTO.

    • Giovanni scrive:

      Buongiorno avevo già scritto la mia esperienza circa un anno fa con il dsg 7 sostituito interamente e dopo 7 mesi e 10000km si è ripresentato il problema che quando il motore è bello caldo strappa come se volessi partire in quarta e ho notato che dopo un 3o4 km di salita andatura normale e poi ti fermi e parcheggi appena sceso dalla macchina si sente odore di brucio ,adesso ho l’appuntamento il 7 novembre poi vi dirò ciao e buona domenica

  101. Giovanni scrive:

    Buongiorno avevo già scritto la mia esperienza circa un anno fa con il dsg 7 sostituito interamente e dopo 7 mesi e 10000km si è ripresentato il problema che quando il motore è bello caldo strappa come se volessi partire in quarta e ho notato che dopo un 3o4 km di salita andatura normale e poi ti fermi e parcheggi appena sceso dalla macchina si sente odore di brucio ,adesso ho l’appuntamento il 7 novembre poi vi dirò ciao e buona domenica (scusate non ho specificato la mia è una Superb tsi 1.8 )

    • Luca scrive:

      Giusto. Anch’io confermo l’odore di brucio. Questo però mi capita in altra occasione: sembra che in maniera casuale il cambio… metta il motore ‘su di giri’ (un po’ come quando si mette la S); in questo caso si sente la turbina lavorare da paura, il cambio marcia viene fatto sui 2500 giri (anziché ai classici 1500 – 1800) e una volta sceso puzza di brucio. Questo, come dicevo, in maniera casuale, almeno una volta ogni due-tre giorni. Il ‘difetto’ l’ha sempre fatto fin dai primi mesi di vita dell’auto. Tutti i controlli effettuati non hanno rilevato nulla, tanto che ho attribuito la causa alla pulizia del filtro antiparticolato.
      Facci sapere cosa ti dicono Giovanni!

  102. claudio scrive:

    ciao a tutti sono un tassita anche io e ho un touran con cambio dsg 7 marce del maggio2010.come tutti voi ho gli stessi vostri problemi.a 30000KM cambiatom il gruppo frizioni.. oggi che ho circa 900000km sono rimasto con la macchina in panne.mentre andavo in tangenziale mi si é tolta la settima marcia ed é iniziato a lampeggiare il display delle marce.chiamato carroattrezzi e lunedì sentiamo cosa mi raccontano questa volta.ciao a tutti

  103. stefano scrive:

    Salve a tutti..Io vorrei sapere se ci sono problemi con le polo gti dsg a 7 rapporti…esperienze e commenti sarebbero graditi!!

  104. ettore scrive:

    ho una passat tsi ecofuel dsg,a 10000km la frizione della seconda marcia a cominciato a strappare nelle ripartenze bassa velocità,al km 15000 aggiornato software,inutilmente,24000km sostituito il blocco frizioni.Percorro altri 10000km il difetto si ripresenta(totale km 34000)prima lieve poi importante dopo altri 4000km(totale km 38000).Ritorno nella stessa officina faccio un giro col meccanico che riscontra il problema,gli lascio la vettura,dopo 2 giorni di fermo macchina mi dice testuali parole:le frizioni questa volta sono ancora nei parametri(io penso:per forza hanno 10000km meno delle prime)sostituirle non serve,il problema è noto alla casa madre ma non hanno ancora trovato una soluzione,mi propone di risentirci a gennaio 2012 per sapere se ci sono novità.Aquesto punto gli replico quello che penso,cioè che ho letto in internet che la casa monta dsg modificati dal febbraio 2011 ma si guarda bene dal divulgare ufficialmente la notizia perchè comporterebbe la sostituzione dell’intera trasmissione,meglio tergiversare e portarmi fuori garanzia(scadenza 8 marzo 2012)per poi magicamente trovare la soluzione a pagamento.Il meccanico mi risponde che non è assolutamente la POLITICA DI QUESTA AZIENDA(non ho creduto a una sola parola).In conclusione penso che come diceva il signore che vive in germania loro abbiano sottovalutato il peso elevato della vettura sottodimensionando le frizioni e forse tutta la trasmissione,se fate caso i problemi sono molto importanti su touran poco su golf quasi nulli su polo,e vero che le utilitarie vengono comperate raramente con trasmissioni automatiche,comunque a conti fatti sarebbe meglio sbarazzarsi della vettura visto l’insorgere molto precoce dei problemi.Soluzioni drastiche a parte sto pensando di rivolgermi a un’avvocato oppure a un’associazione consumatori anche se raramente la si spunta con questi colossi,mi basterebbe mettere un punto fermo per estendere la garanzia oltre i 2 anni sulla difettosità della trasissione,il mio rammarico è non avere letto questo forum prima di comperare la vettura, mi sarei rivolto a un’altro costruttore!

    • Stefano Del Bianco scrive:

      Caro Ettore , mi dispiace per quello che ti sta accadendo .
      Ormai é più di un anno che scrivo su questo argomento ed ancora non abbiamo risolto nulla .
      Le mie posizioni le ho espresse in passato , ovvero che il problema darebbe posto in termini statistici : malfunzionamenti in rapporto al numero totale di DSG montati .
      Nella tua mail leggo per la prima volta che il gruppo VW avrebbe iniziato a montare trasmissioni modificate , stante i problemi rilevati .
      Da un lato sarebbe una buona notizia in quanto si saprebbe cosa fare per risolvere il problema , dall’altro permarrebbe ” l’ostilità ” della VW a farsi riconoscere i propri diritti.
      Soltanto che ” con i se e con i ma ” non si va da nessuna parte : bisogna avere certezza di come stiano realmente le cose circa la modifica della trasmissione da una certa data in poi .
      Per finire un suggerimento : scrivi a Quattroruote e chiedi loro di far luce su questo aspetto .

      Personalmente continuo a incrociare le dita e toccare ferro , la mia Yeti di novembre 2010 con 13.000 km per il momento non ha problemi.

      Tienici aggiornati ed auguri.

      Stefano Del Bianco

      PS

      Ho aggiunto il cognome in quanto ho notato che scrive anche un altro Stefano

      • Andrea Tassista Genova scrive:

        Cari Amici dopo essere stato il primo a scrivere su questo blog ed esposto i problemi seri, economici e di nervoso, che questo cambio ci ha procurato, penso di essere ancora una volta il primo a dirvi che finalmente ho risolto….. HO VENDUTO LA MACCHINA E MI SONO RICOMPRATO UNA BELLA NISSAN.
        Ciao a tutti e buona fortuna.
        Andrea

  105. salutox scrive:

    Qualche settimana fa ho portato l’auto per il tagliando (golf 1.6 tdi dsg). Hanno aggiornato la centralina del cambio e adesso devo dire che strappi non ne sta facendo (per ora). Ma se ci dovessero essere problemi seri dopo la garanzia li lascerò l’auto e tutto il cambio dsg e cercherò un’altra auto TASSATIVAMENTE NON VW. I meccanici della concessionaria mi hanno detto che non ci saranno problemi seri. Tocchiamo ferro.

  106. ettore scrive:

    Stefano Del Bianco purtroppo a noi comuni mortali non è concesso di sapere la verità,ma solo raccogliere le voci di corridoio,in agosto mentre facevo metano ho incontrato un’altro possessore di passat tsi ecofuel dsg che fà il noleggio con conducente,mi sono precipitato a chiedere informazioni e lui mi ha anticipato;il tuo cambio strappa in seconda marcia!noi abbiamo in cotabo 7 vetture uguali e fanno tutte così,sono stati fatti diversi interventi idraulica frizioni ma senza risolvere il problema,io oramai ho finito il leasing quindi ne ricomprerò una manuale!!!Mi si sono drizzati i capelli visto che la mia vettura iniziava allora a ripresentare i problemi alle frizioni,la tua yeti non dovrebbe avere questi problemi perlomeno non così presto visto che pesa molto meno della mia passat e ha un motore meno potente,qualche post più su se vai a leggere c’è un italiano che lavora in germania e asserisce che il problema riguarda principalmente touran e passat,mentre le altre vetture tipo polo sono quasi esenti se non trainano carrelli o fanno molta montagna,questi secondo me sono i classici sintomi di un sottodimensionamento della trasmissione che se hanno risolto riprogettando parte del dsg si guardano bene dal farlo sapere per evitare costosi interventi in garanzia,la seconda ipotesi(purtroppo solo queste si possono fare)e che le modifiche siano talmente radicali da non poter essere applicate a vetture di vecchio tipo.Che abbiano fatto modifiche alla trasmissione si può intuire dall’entrata in listino della tiguan tsi 160cv dsg 4motion fino a poco tempo fa non disponibile e sul caddy 1.6tdi veicolo commerciale che dovrebbe trasportare carichi notevoli,a questo punto ci sono solo 2 strade:1 vendere la macchina,2 andare per vie legali cercando di farsi perlomeno sistemare la macchina.Nel caso della prima scelta le vetture automatiche( non diesel ne benzina)si riducono ad una scelta obbligata cioè subaru legacy bi-fuel,per l’opzione 2 chiederò a breve un parere al mio avvocato.Per concludere non ho mai avuto macchine del gruppo vw perchè da me ritenute scadenti e ingiustamente sopravalutate,la mia scelta è caduta sulla passat per 2 semplici motivi:1 mi hanno fatto uno sconto enorme anche grazie agli ecoincentivi 2 l’altra candidata era la vettura sopra nominata più cara e tecnologicamente meno avanzata, non essendo più disposto a comperare un tdi come avevo precedentemente,saluto tutti se aVRò notizie vi farò sapere.

    • Stefano Del Bianco scrive:

      Gentili amici , oggi ho inviato una mail alla redazione di Quattroruote contenente una richiesta di chiarimenti ed eventualmente di aiuto relativamente alla problematica su cui stiamo dibattendo da mesi .

      Ho inviato anche il Link della nostra discussione invitandoli a leggere i post per rendersi conto dell’aspetto qualiquantitativo del problema.

      Spero molto in una loro risposta ; vi farò sapere .

      Stefano Del Bianco

      • Claudio scrive:

        Anch’io stesso problema con golf 6 1.4 tsi. Ma non potevano lasciare lo stracollaudato dsg 6!!!!???? Bisognerebbe muoversi in massa!!

    • Dario Argentino scrive:

      Ciao Ettore e ciao Stefano e anche tutti gli altri “Amici Sfigati”, mi aggiungo (per secondo) alla lista di quelli che hanno risolto il problema….HO VENDUTO L’AUTO alla mia concessionaria e ritiro tra qualche settimana una Touran quasi alla pari…manuale però…
      Ho trovato una concessionaria onesta che mi ha valutato la mia Golf Variant dsg highline del novembre 2009 ben 20.000 euri … tra venderla e mettersi contro un colosso come VW…ho preferito vemnderla…e come voi unico rammarico(anzi 2) è di ever letto il blog troppo tardi e di dover ricomprare ancora VW…in ogni caso vi leggerò sempre, sono curioso di capire come va a finire…

      • Stefano Del Bianco scrive:

        Caro Dario , ci fai sapere come , relativamente al DSG della tua Golf , si sia comportata la concessionaria che la ha ritirata ?
        Ha ammesso che l’attuale DSG sia difettoso ed che non esiste una riparazione definitiva ?
        Ha sorvolato su questo argomento pur di vendere una vettura nuova ?
        Ritiene che con interventi radicali i problemi manifestati dal DSG si possa eliminare ?

        Ciò ci permetterebbe di comprendere quale sia l’atteggiamento , non tanto della concessionaria quanto della VW.

        Non oso pensare a quello sfortunato che tra poco acquisterà la tua ex vettura.

        Auguri per la nuova macchina e se puoi chiarisci quanto ti ho richiesto.

        Grazie.

        Stefano Del Bianco

  107. Giovanni scrive:

    Buona sera ,ho ritirato la mia superb due settimane fa ,per il cambio hanno fatto un aggiornamento ,che non ha risolto il problema ,e poi hanno cambiato anche il variatore di fase oggetto di richiamo !! io ho detto al capo off. che l’aggiornamento non avrebbe risolto il problema ,lui no vedrai che adesso è tutto ok ,lunedi lo chiamo voglio propio vedere cosa mi risponde ,sono molto preoccupato .buona serata a tutti.

  108. ettore scrive:

    Giovanni proveranno a portarti fuori garanzia limitando al minimo gli interventi oramai dopo l’ultimo colloquio col mio meccanico mi sembra evidente!!!!!

  109. marco scrive:

    Salve,anche io ho problemi con il cambio DSG, sono possessore di una golf 6 1.4 tsi 160 cv con 20 mesi di vita.
    L’auto nel passaggio dalla 1^ alla 2^ marcia saltella per qualche istante soprattutto se il motore (quindi anche il cambio) è caldo ed è stato sollecitato parecchio ad esempio nel traffico cittadino.La settimana prossima ho un appuntamento con la concessionaria per cercare di risolvere il problema ma già mi hannno anticipato che l’unico modo di ovviare a questo problema è la sostituzione di tutto il gruppo cambio, naturalmente in garanzia. Mi hanno anche detto che faranno qualche aggiornamento alla centralina ma che comunque sarà inutile e che al momento la volkswagen non ha una soluzione a questo tipo di problema.

  110. MARTA scrive:

    Salve, anch’io ho problemi, ho una golf con cambio dsg 7 marce del marzo 2008. in agosto a 60.000 km sono rimasta in panne e mi hanno sostituito la meccatronica e ora a 66.000 km la macchina fa un fischio tremendo e rumore di ferraglia. mi sostituiscono tutto il gruppo cambio.

    • marco scrive:

      Salve, ho una Seat Altea XL 1,6 TDI con il DSG 7 marce del 2010 , adesso ha 29000km e da circa 10000km ha incominciato ad avere problemi : in salita quando si rallenta in 2da e si accellera l’ avantreno trema come se se fosse in 5ta . Altro problema è che dai 40 ai 75 km/ora il cambio mette marce troppo alte che il motore non sopporta con evidenti vibrazioni del motore ( la 7ma a 1200 giri !!!!!). La concessionaria ha già fatto aggiornamenti all’ elettronica: migliora x 1 settimana e poi riprendono i problemi.
      L’assistenza tecnica ci mette impegno ma il problema è che a mio parere il progetto è sbagliato.( ho avuto una Golf 1,4 TSI del 2009 a 30000Km stessi problemi in montagna : hanno cambiato parte del cambio poi ho venduto l’auto dato che mi serviva un bagagliaio più ampio , ho ripreso un DSG in quanto dopo 2 auto con DSG 6 marce e 200.000 km senza problemi ritenevo fosse uno sfortunato evento di gioventù; mi sono sbagliato.)

  111. salvo scrive:

    Da possessore di una golf 1.6 tdi DSG, ora mi chiedo:

    C’è qualcuno che dopo 30.000 Km non ha avuto problemi con questo “CESSO” di cambio?

    Dico “cesso” per non dire altro. Dopo che la concessionaria è intervenuta per aggiornare la centralina posso dire che gli strappi per ora sono diminuiti, ma sono usciti altri problemi:
    – in scalata tra 3^ e 2^ il motore come se avesse un sussulto o saltello. Del tipo quando si rallenta frendando leggermente, quando scala si sente un saltello con un leggero contracolpo che si avverte. A voi capita?
    – i cambi marcia sembrano più dolci, anzi troppo dolci, a volte forse si fa prima a cambiare con un auto con cambio il manuale.
    – la 2^ e la 3^ vengono tirate un pò di più, ma spesso capita di arrivare anche oltre i 2.500 giri per cambiare. Che schifo di settaggi che hanno fatto non lo so. Infine capita sempre che alla fine di una salita, ripartendo dopo una fermata la 1^ la tira fino a 3000 e passa giri.
    – In sequenziale andando molto piano si inserisce sempre la prima marcia e comunque nei cambi marcia è moooolto lenta, come detto prima, si fa prima con un cambio manuale.

    Cosa devo fare con questo cambio?

    • salvo scrive:

      Dimenticato:

      Per la concessionaria è TUTTO NORMALE.

      Sono caratteristiche del cambio, come lo sono tutti i rumori di ferraglia che produce. Signori CHE BIDONATA!!!

      • Claudio scrive:

        La mia golf 1.4 tsi dsg hglne non fa più capricci l’ unico neo é che se non ci si ferma del tt non mette la 1 ma. Del resto xo se ci pensate anche col manuale se non si é fermi si parte di 2da.

  112. porfirio lopez scrive:

    Mi aggiungo alla lista dei “sfortunati” , 1.4 DSG 7m ritirata fine maggio 2010, dopo 10000 Km la 2a strappa mentre si inserisce, se poi succede in curva vibrazioni notevoli, se uso il sequenziale o lo sport non ci sono problemi, qualche tempo fa l’auto era stata rimappata per essere meno dura di coppia in basso ma non e’ servito, secondo me il problema e’ evidente la frizione/i non sopportano troppa coppia specialmente a basso numero di giri 1500-2000, se solo tarassero la centralina per far scattare la seconda a 2200 giri non si correrebbe il rischio di spaccare tutto, il capo officina mi ha detto a settembre che al momento poteva eseguire solo un paliativo e di ricontattarlo a meta’ dicembre per un appuntamento a gennaio dove pensava/sperava di avere un mano la soluzione da parte di VW, perche parole sue, la VW e’ pienamente consapevole del problema e ci sta lavorando, …vedremo!!!

  113. ettore scrive:

    Hanno riprogettato cambio e frizioni,la triste notizia e che la nuova trasmissione non si monta sulle vecchie vetture!!!!!!!!!

  114. ettore scrive:

    Per porfifio lopez,mi hanno detto anche a me di ricontattarli a fine gennaio,ci prendono solo in giro,il loro scopo e farci uscire di garanzia,credete davvero che dopo avere rifatto completamente la trasmissione perdano tempo e soldi sulle vecchie!!!!Tutti abbiamo gli stessi problemi agli stessi km,oramai e palese che hanno sbagliato in pieno la trasmissione a tal punto da fare una riprogettazione talmente radicale non retrocompatibile,ogni altra considerazione e discussione su questo forum e oramai inutile,ognuno si muova come meglio crede!!!!

    • porfirio lopez scrive:

      Bene, mi hanno montato un nuovo kit frizioni aggiornato, tutto bene, ora speriamo duri, ad una prima prova il cambio mi sembra pure piu’ veloce nella cambiata, si nota dalla 3a in poi…

  115. Renato scrive:

    Una domanda: come si fa a sapere se il dsg montato sulla propria auto è quello vecchio o quello di nuova progettazione? Mia moglie ha una Polo HL TDI DSG 90 cv. E’ un’auto aziendale che le è stata consegnata a febbraio 2011 e che è stata immatricolata a fine 2010.
    Qualche indizio per capire come siamo messi?

    Ciao

  116. Stefano B. scrive:

    non male come domanda… Probabilmente il DSG7 è stato modificato da quando è comparso sul tiguan tsi 160 cv e sul caddy 1.6 tdi, visto che entrambi hanno tanta coppia e più peso da portarsi dietro….

    • Renato scrive:

      Aggiungo un elemento che forse non c’entra nulla con la modifica del cambio: la VW verso la fine del 2010, per la Polo, ha adottato una nuova leva del cambio automatico. Non so se in concomitanza con questa variazione sia stato adottato anche il nuovo cambio. Lo spero ardentemente perché la Polo di mia moglie monta la nuova leva.
      Qualcuno di voi ne sa qualcosa?

  117. ettore scrive:

    Il concessionario vw mi ha detto che i primi li ha visti nel giugno 2011,prima di quella data solo qualche pacco frizioni modificato tra l’altro montato sulla mia passat senza il minimo miglioramento,anche io avevo fatto quella considerazione sul tiguan e sul caddy e ora ne ho avuto la conferma dall’officina vw,per ottenere queste informazioni non è stato facile visto che non trapela nulla,ho dovuto avvalermi di qualche conoscenza,comunque sto continuando a muovermi per risolvere il problema.

  118. sacchetti mauro scrive:

    ciao a tutti,sono senza parole di fronte a tutti i vostri lamenti ero convinto, e anche poco informato per la verita,che il dsg fosse ben lontano da avere difetti e ancor di più di guastarsi al punto di rimanere in panne.Vengo cosi alla mia storia più alieto fine delle vostre possiedo un caddy furgone con circa 250 kg fissi di attrezzatura 2 anni e mezzo 89000 km tutti in città dsg 6 marce nessun difetto o imperfezione credevo fossero tutti cosi…che delusione!
    avevo in previsione un tiguan ma ora non ci penso più .spero tanto che siano presto e definitivamente risolti i vostri problemi.

    • Chicco scrive:

      Ciao Mauro, ti invito a rileggere diversi post poco più indietro, qui si parla di dissaventure del DSG 7 rapporti, se il 7m. lo avessero montato sul caddy, si sarebbe rotto dopo 5.000 km (rimanendo di manica larga)!…

  119. britt2000 scrive:

    Considerazioni sul nostro problema
    Facendo una prova pratica ci si rende perfettamente conto di quanto le frizione lavorino. Infatti, accelerando da bassi giri, specie in seconda, si vede che il motore sale subito ad oltre 1600 giri mentre la vettura accelera con regolarità sfruttando l’azione della frizione. Nei cambi automatici tradizionali questo lavoro è sostenuto dal convertitore di coppia che, per sua natura, non è soggetto ad usura.
    Le frizioni a bagno d’olio, certamente più robuste, riescono probabilmente a sopportare questo lavoro senza usurarsi prematuramente. Questo spiegherebbe, a mio avviso, i migliori risultati del cambio a 6 marce.
    Un software che riducesse drasticamente lo sfrizionamento, renderebbe certamente più spigoloso l’uso del cambio, ma probabilmente garantirebbe una maggiore durata alle frizioni. Naturalmente questo software dovrebbe essere adottato quando le frizioni non sono ancora usurate.
    Per quanto sopra e nell’ottica di risolvere almeno parzialmente il grave problema che affligge questo cambio, penso che si potrebbero sostituire tutte le frizioni e adottare un software meno confortevole che però le salvaguardi. Penso che tutti noi potremmo accettare questo sacrificio sul confort a fronte di una maggiore affidabilità e durata
    Saluti e auguri a tutti.

  120. carlo scrive:

    Prova di invio dati

    • ettore scrive:

      questo lo hanno già fatto sulla mia vettura ma si sono usurate le frizioni nuove nello stesso tempo,se lo hanno riprogettato a fondo evidentemente questo non basta come dimostrato nel mio caso,in compenso sono più scorbutiche le cambiate e ha perso quella dolcezza che me lo ha fatto scegliere,inutile girarci attorno hanno toppato alla grande ma non vogliono risponderne.

  121. roberto scrive:

    Ciao a tutti, in particolare ai colleghi taxisti, sono anch’io del ‘branco’. Sarò breve. acquistata skoda octavia 1.6 cr con cambio DSG 7 rapporti. Dopo 30.000km primi canonici strappi marce pari, in seguito slittamento frizione a V e VII innestata in sequenziale con ripresa da bassi regimi. Riconosciuto problema da concessionario e sostituito pacco frizione a ormai 40.000km. A 70.000km si ripresenta stesso problema, strappa e slitta V, VII ed a volte anche in III. Dopo una settimana di comunicazione con centro tecnico skoda procedono per il secondo cambio del pacco frizione. Ritirata tre giorni fa. Per il momento zero spese sostenute. Adesso stanno valutando se con l’estensione della garanzia a 120.000kmrientra anche il pacco frizione, che a mio avviso tra 30.000km potrebbe rompersi ancora visto che l’ultimo messo sembrerebbe come quello precedente. Valuterò in seguito alla risposta della skoda sulla copertura o meno se proseguire ancora un pò o cambiare vettura. Mio collega con touran 1.9 dsg 7 rapporti dopo il secondo cambio pacco (a 50.000km) ha deciso di rientrarla per il 2.0 dsg 6 rapporti, che già aveva avuto in precedenza e non aveva mai manifestato problemi. So che l’intervento sulla mia vettura costa circa 1.100,00€ quindi francamante ogni 30.000km lo trovo ecessivo da sostenere. Continuerò a seguire forum nella speranza (anche se ho dei grossissimi dubbi) che si trovi una soluzione.

    • ettore scrive:

      Dopo una letteraccia all’autogerma seguita da quelle dell’avv. mi hanno telefonato venerdì dall’officina dicendo che verona li ha chiamati per contattarmi in merito a un fantomatico pacco frizioni modificato da montare subito dopo le feste.A questo punto nutro molti dubbi sulla veridicità di queste fantomatiche modifiche,dopo che 2 officine mi hanno detto che il cambio è stato completamente modificato,visto che la macchina è in garanzia loro temporeggiano sostituendo le frizioni che dopo 10000km faranno lo stesso difetto ma nel frattempo sarò uscito di garanzia e tutte le rotture che questa trasmissione promette saranno a carico mio,della serie chi prende la fregata se la tiene!!!!

  122. Stefano Del Bianco scrive:

    Dopo essere intervenuto in questa discussione svariate volte , purtroppo rilevo che dati oggettivi e verificabili ancora non ce ne sono ; mi riferisco evidentemente alle seguenti situazioni :

    apporto di modifiche a tutto il cambio ???
    modifica solo al pacco frizioni ???
    impossibilità di modificare i cambi presenti sulle vetture in circolazione ???
    data precisa di comparsa sul mercato dei nuovi DSG modificati ???

    Ritengo che l’amico Ettore possa una volta che la sua vettura sarà stata riparata , informarci su quanto di tecnico è stato effettuato e solo allora poter trarre qualche conclusione.
    Comprendo perfettamente il suo stato d’animo , ma giungere anzitempo ad una conclusione negativa mi sembra eccessivo .
    Piuttosto visto che si è già rivolto ad un legale gli consiglierei di mettere in atto tutte quelle strategie che lo possano mettere al riparo nel momento che la garanzia ufficiale sarà scaduta senza che il problema sia stato risolto.

    Nel mio piccolo ho provato a mimare l’acquisto di una Golf 1400 cc con DSG ; naturalmente ho chiesto delucidazioni sulle voci che circolano sul DSG e a ” denti stretti ” hanno ammesso che le tanto ipotizzate e vagheggiate modifiche hanno solo riguardato il cambio dei fornitori di alcuni componenti e quindi il DSG fondamentalmente rimale invariato.
    Se fosse vero ciò equivarrebbe ad avere la soluzione del problema in quanto sarebbero disponibili ed utilizzabili i componenti che andrebbero a sostituire quelli difettosi.
    Però purtroppo anche queste sono solo parole…

    Anche Quattroruote a cui ho scritto due volte tace ; certo questo non depone bene ( soprattutto per la serietà della rivista ) .

    Stefano DB

    • marco scrive:

      Salve, ho una SEAT Altea XL 1,6 TDI Stylance dell’ottobre 2010 con 29000 km dato che presenta i classici difetti : strappi tra 1a e 2a accentuati in salita e città.
      Lo scorso novembre ho cercato di venderla cambiandola sia con auto dello stesso gruppo sia con altre marche : mi hanno offerto dai 9000 agli 11000 € max . Ho desistito ed esteso la garanzia x altri 2 anni.
      Tra 1 settimana ho appuntamento con la concessionaria x una riparazione .

  123. Chicco scrive:

    Ciao Stefano, ciao ragazzi, speriamo che effettivamente abbiano modificato il DSG sostituendo solo alcuni particolari, perchè altrimenti chi come me ha su il “vecchio DSG” non ha speranza di poter risolvere definitivamente il problema se lo hanno riprogettato del tutto.
    Speriamo che si arrivi ad una conclusione e quanto prima, e soprattutto che VW riconosca in garanzia qualsiasi intervento sul DSG anche ben oltre i 24 mesi.
    Utilizzando la vettura, effettivamente devo ammettere che l’aggiornamento software ha “corretto” lo strattonamento della 2^ marcia, ma alcune volte a seconda del carico, della velocità e se si effettua parecchio percorso urbano, il problema dello strattonamento, purtroppo si manifesta vistosamente. Sono passati 16.000 km dal primo cambio della frizione, dopo le feste, ed entro i 12 mesi dalla sostituzione mi ripresento in officina e vediamo cosa mi diono e se ci sono novità.
    Segnalerò questo forum a “al Volante” visto che hanno pubblicato a ottobre 2011 un problema al DSG nella sezione “ditelo al Volante”, chiedendo di fare luce su questo DSG.
    Speriamo che Quattroruote si “svegli”!…

    Buone Feste a tutti!…

    • fast scrive:

      Confermo quanto detto da Chicco.

      Anche io dopo l’aggiornamento della centralina ho notato che il problema si è ridimensionato ma non risolto. Quando si percorre molta strada in città il problema si ripresenta. Sono ripassato dalla concessionaria, ho lasciato l’auto per un giorno, hanno provato il tutto è indovinate cosa hanno detto:

      L’auto è perfetta. BO!!! Forse sono scemo io che sento le vibrazioni e gli strattonamenti.

      Diciamo che se mi chiedono anche un solo euro per riparare il cambio dopo la scadenza della garanzia la lascio e me ne libero definitivamente. Solo in questo modo posso risolvere il problema.
      Sono moooolto deluso del comportamento della VW.

      • Chicco scrive:

        Recati in un’altra officina!!! In un’officina “seria”!
        Nel mio caso, la prima officina a loro parere avevano risolto il problema semplicemente con l’aggiornamento software, l’auto era perfetta anche quando mi sono recato da loro dopo 2 ore dalla riconsegna, ero io il “pazzo” della situazione; mi reco in un’altra officina a distanza di qualche settimana, e dopo un brevissimo giro di prova, il responsabile tecnico ha affermato che bisognava sostituire la frizione!!!
        Dopo i vari ricoveri presso la prima officina, dopo l’aggiornamento sw, e dopo che la seconda officina ha risolto il problema, o meglio aveva risolto il problema, perchè ora siamo punto e a capo con garanzia scaduta, scrivo ed allego tutta la documentazione, fogli di lavoro delle due officine, alla casa madre, per renderli partecipe di tutto l’accaduto e lamentandomi tra l’altro della prima officina, insomma avevano tutta la documentazione comprovante tutti gli interventi eseguiti, volete conoscere la risposta…
        ….
        provate ad immagginare per un attimo cosa potevano rispondere…

        testuali parole di VOLKSWAGEN GROUP ITALIA S.P.A., uno stralcio:
        “NEL MERITO DELLE SUE CONSIDERAZIONI, LE EVIDENZIAMO CHE L’ASSISTENZA TECNICA ALLA CLIENTELA è DI PERTINENZA ESCLUSIVA DELLE AZIENDE APPARTENENTI ALL’ORGANIZZAZIONE VOLKSWAGEN, LE QUALI HANNO ANCHE IL COMPITO, IN QUALITA’ DI PRESTATORI D’OPERA, DI MOTIVARE IL CLIENTE CIRCA IL PROPRIO OPERATO.
        COMPRENDERA’ PERALTRO COME LA DISTANZA E LA NON PARTCEIPAZIONE AI FATTI NON CI CONSENTANO, DA QUESTA SEDE, DI ESPRIMERCI IN MODO MIRATO CIRCA QUANTO DA LEI LAMENTATO”

        La lettera poi termina che sono lieti di apprendere che l’altra officina ha risolto il problema (AVEVA RISOLTO IL PROBLEMA) e “…CHE L’ACCADUTO NON ABBIA DEL TUTTO MINATO LA SUA FIDUCIA NELLA NOSTRA MARCA…”

        E’ seguita una mia risposta, ma non sto qui a dilungarmi… appena possibile, nel mese prossimo, seguirà una nuova letterina, magari con intestazione legale, così vediamo un po’ come si mettono le cose…
        Vi aggiornerò sugli sviluppi e se l’officina si sbilancerà sull’eventuale da farsi…

  124. Stefano Del Bianco scrive:

    Gentili amici , a questo punto della discussione fare il riassunto delle varie vicende e vicissitudini di chi è incorso nel problema che stiamo dibattendo penso che non servirebbe.
    Invece l’informazione che a mio modo di vedere sarebbe essenziale ,sarebbe di conoscere se gli aggiornamenti elettronici sulla centralina o/e la sostituzione di svariati organi del DSG ( risultati carenti ) con i nuovi, possano risolvere DEFINITIVAMENTE il problema.

    Infatti a questo punto ci sarebbero due possibilità , ovvero chi è coperto ancora da garanzia ed ha o avrà in futuro problemi potrebbe chiedere di operare l’aggiornamento completo .
    Chi invece è fuori dalla garanzia avrebbe , sia pure mettendo mano al portafoglio , la possibilità di recuperare la perfetta funzionalità del DSG . Ritengo inoltre che tutti gli interventi meccanici operati a pagamento dalle concessionarie abbiano anche loro un proprio periodo di garanzia.

    La cosa peggiore in tutta questa vicenda che invece potrebbe capitare a noi primi acquirenti del DSG , sarebbe che a questi ultimi sia possibile solo intervenire parzialmente , ovvero con interventi PALLIATIVI che purtroppo alleviano ma non risolvono il problema.

    Ritengo inoltre che se purtroppo la situazione si rivelerà per noi la peggiore ( quella degli interventi palliativi ), l’unica strada che ci rimarrebbe per far valere i nostri diritti sarebbe la via legale.

    Al momento non vedo altre soluzioni e comunque se qualcuno vorrà esprimere la propria opinione in merito potrà farlo tranquillamente.

    stefano

    • ettore scrive:

      Forse non mi sono spiegato bene!Il dsg lo hanno riprogettato completamente da giugno di questo anno, non montabile sulle vecchie vetture,notizia datami da 2 officine vw non dal panettiere sotto casa,quindi cosa dovrei fare???Non crderci????Continuare a sperare in un miracolo????All’inizio di gennaio mi farò montare queste a loro dire frizioni modificate,che guarda caso sono spuntate dopo una letteracia all’autogerma,strano!!!A questo punto poi cosa faccio???Aspetto per vedere se dopo 10000km fanno come le altre???Se si mi sbarazzo della vettura?Torno dall’avv???Senza poi fare una doverosa riflessione;ho speso un sacco di soldi per andare peggio che con la mia vecchia opel che aveva 270000km con la frizione originale,che aveva si degli acciacchi ma a giusta ragione dopo oltre 12 anni e nulla di paragonabile a quelli che affliggono questa meraviglia di dsg,non è anche un pò comica questa situazione?Tengo a precisare che tuttora non mi hanno fatto nessuna offerta per sostituire la vettura come avevo scritto nella lettera,dopo tutto prenderebbero degli altri soldi,o forse non sanno cosa farsene di un aborto?Mi piacerebbe infine sapere come hanno risolto i taxxisti visto che ho provato a scrivere a infotouran@yahoo.it senza ottenere risposta,forse a loro sorretti da un’associazione la macchina a prezzo politico la hanno sostituita.Per finire io che ho una vettura pesante con un motore potente vi garantisco che il difetto e ben evidente,tanto che anche chi di meccanica non capisce nulla mi chiede cosa siano queste vibrazioni,non vi dico poi se faccio della montagna,per fortuna giro quasi sempre da solo e a macchina scarica,spero che questa lettera la leggano in vw.

  125. Giovanni scrive:

    Buongiorno è una settimana che l’ho ritirata dopo due settimane in officina ,mi hanno sostituito di nuovo le frizioni , spero che questa volta sia l,ultima ,hanno detto che queste sono diverse io non ne sono tanto convinto ma non posso farci niente ,vedremo dopo 10.000-15.000 km se vanno bene !!!il codice è diverso le prime avevano come codice 0AM198141G sostituite il 11-11-2010 KM 20855,le seconde con codice 0AM198140C KM 34770 .ciao buona giornata a tutti .

  126. Maria Grazia Danesi scrive:

    Ciao a tutti, sono Maria Grazia, la tassista di Roma che ha aperto infotouran@yahoo.it. Mi scuso con tutti coloro ai quali non ho risposto (pochi, per la verità). In questi due anni scarsi ho raccolto almeno 100/150 mail di possessori di VW con il DSG che hanno avuto gli stessi indentici problemi. Rispondo qui ad Ettore : noi tassisti serviamo alla politica solo come campo di battaglia per le loro lotte demagogiche, per il resto stiamo con una mano davanti e l’altra dietro. Ci hanno tolto tutti i rimborsi carburante, lasciandoci con le tariffe di 4 anni fa quando la benzina costava 0.80 cent al litro.
    Detto questo, vuoi che interessi a qualcuno se le nostre auto vanno o no? Io ho tutta la documentazione di chi ha scritto su questo blog, le mail dei miel avvocati, quelle delle ass. consumatori, quella di Quattroruore, quella della Vw tedesca.. Ho rinunciato a fare causa x chè noi tassisti abbiamo avvertito il problema con due anni di anticipo rispetto ai privati, e i miei colleghi molto più “ferrati” sul “sistema giustizia italia”, soprattutto a difesa del consumatore, hanno preferito “soluzioni alternative” di immediata attuazione. Voi privati avete sempre avuto fiducia in Mamma WV.. e io non posso permettermi di fermare l’auto per le “perizie” .. i sottoponti sono n po’ scomodi a Roma. Perciò mi sono tenuta la Touran con l’aggiunta del mal di fegato… ora ho 130.000 (due frizioni e due cambi + un motorino d’avviamento) e mi sono riscoperta ardentemente religiosa, seguace del dio “C maiusola” confidando nel calcolo delle probabilità. Chiunque è interessato e ha le possibilità di intentare causa può contare sulla mia totale collaborazione.

    • ettore scrive:

      Intentare causa in questo paese bisognerebbe campare come matusalemme,no grazie,opterò per le soluzioni alternative appena mi montano le frizioni (a loro dire modificate hahahahahah),io fiducia in vw non ne ho mai avuta come in nessun altro costruttore fino a prova contraria,che qui non c’è stata,anzi la conferma di una ditta poco seria(per non dire di peggio)che non fa fronte ai propri errori e lascia solo il cliente,con nessuna altra marca mi sono trovato così male.Ti ringrazio di avermi risposto così facendo hai dissipato ogni mio più piccolo dubbio sul da farsi un saluto e buona fortuna col dsg,non significherà doppia sfiga garantita?

  127. marco scrive:

    Due giorni fa ho ritirato l’auto in officina perchè dovevano farmi l’aggiornamento della centralina dato che l’auto saltellava nel passaggio tra la 1 e la 2.
    Adesso l’auto non ha più il difetto inoltre è più dolce nelle cambiate,consuma leggermente di meno e posizionando la leva del cambio in posizione “s” l’auto risponde ancora meglio di quanto non facesse prima dell’aggiornamento. Ero molto scettico prima dell’aggiornamento ma adesso devo ammettere che sono riusciti a risolvere il problema. Ho una golf 1.4 tsi 160 cv anno 2010.

  128. Claudio scrive:

    Qualcuno di Roma può dirmi cortesemente in quale officina ha portato la macchina per il problema dsg 7 e che gli abbiano almeno fatto l’aggiornamento? Vorrei andarci anche io perchè cosi sanno di cosa parlo e non cascano dalle nuvole o fanno i vaghi come altri. Grazie mille a tutti!

  129. porfirio lopez scrive:

    Salve, io sono possessore di una scirocco 160cv,problema solito, la seconda spesso e volentieri strappa nella marcia in automatico quando parto molto tranquillo, praticamente sempre, in pratica la 2a attaccando ad un numero di giri molto basso non ce la fa a spingere 1300KG di auto quasi ferma,basta una partenza anche poco sprint e’ gia e’ tutto ok, ha cominciato piu’ o meno a 12000 km, portai l’auto circa 4 mesi fa in conce per farla provare al capo officina che subito dopo la partenza stesso sul piazzale mi disse che il problema era effettivo e conosciuto,VW non aveva ancora la soluzione ma ci stava studiando,che era inutile ricorrere a dei paliativi e di richiamarlo in Dicembre per aggiornarci, chiamai, mi disse che a meta’ Gennaio potevo fissare un appuntamento che la modifica VW era finalmente disponibile.
    Ho portato la macchina il 24, hanno dovuto ri-provarla e ho dovuto riprenderla pure alla sera perche sono ufficialmente in lista di attesa arrivo pacco frizioni o meccatronica nuova, scusate ne ho talmente piene le boxes che non sono stato nemmeno a chiedergli cosa esattamente faranno, non vedo l’ora che mi cambiano qualcosa purche lo cambino con qualcosa di veramente diverso da quanto montato adesso…

    • Chicco scrive:

      Chissà se cambierà realmente qualcosa, non vorrei che effettivamente abbiano cambiato le frizioni, rendendole simili a quelle “rinforzate”, ma se il proroblema è dato da un errore di progettazione, bèh, la vedo molto dura, al massimo le frizioni nuove dureranno non 12.000 ma 25.ookm, e poi??? Punto e a capo?!… Mahhh???
      Tienici informati riguardo l’intervento che faranno, ciao!

  130. mai dire golf scrive:

    La volete sapere l’ultima:

    La settimana scorsa chiamo ad un’altra concessionaria, appartenente sempre allo stesso gruppo della zona, per comunicare che nonostante l’aggiornamento della centralina fatto, il problema non è scomparso del tutto. Risposta? Non so se vale la pena dirvela, anche perchè hanno tirato fuori il fap ed eventuali rumori che genera. Non è la frizione ma può essere il fap. La cosa ovviamente non centra assolutamente NULLA. Ho inviato poi una mail alla VW italia per ribadire sempre il concetto dello strappo e per avere informazioni circa un qualche eventuale richiamo. Mi richiamano per telefono e indovinate cosa mi dicono? NON SANNO NULLA. BISOGNA RIVOLGERSI ALLA CONCESSIONARIA PER LE ULTIME NOVITA’.

    Queste sono le risposte che danno. Un’assistenza veramente ma veramente IMPECCABILE……. PER MENEFREGHISMO.

    QUESTA E’ L’ULTIMA AUTO VW DELLA MIA VITA.

    Inoltre SCONSIGLIO VIVAMENTE di comprare auto con DSG a 7 rapporti. Se lo state per fare CAMBIATE e risparmierete parecchi mal di STOMACO.

    A questo punto non so proprio cosa fare per risolvere il problema. Magari la mia preoccupazione è troppa e anche se strappa un po il cambio durerà a lungo, ma….. chi mi dice che tra 1000 km non mi lascia a piedi?

    • Chicco scrive:

      Nooo, se fai manutenzione ordinaria non ti lascia a piedi!… (a meno che non hai problemi di innesto marce anche sporadicamente.)
      Avrai soltanto il fastidioso, che poi diventerà fastidiosissimo problema di strattonamento. Per avere una casistica: quanti km hai percorso sino ad ora e da quanti avverti questo problema? Quando ti hanno fatto l’aggiornamento (data/km)?
      Quando si attua la rigenerazione del fap te ne accorgi perchè la vettura tira leggermente le marce restando un po’ di più su di giri a seconda della marcia innestata; poi dipende dal percorso che in quel momento stai facendo, perchè se durante la rigenerazione, hai modo di correre, quindi si innesta la 6 o 7 non ti accorgi più di nulla!
      Il numero verde non serve a nulla, sino ad ora non ho ancora capito l’utilità di quel numero se non per fini commerciali.
      Personalmente ho dovuto percorrere circa 30km da dove abito per farmi sostituire la frizione in garanzia da un altro conce che ha subito riscontrato l’anomalia, in quanto l’officina VW a due passi da casa mia ha solo fatto un aggiornamento software e secondo loro avevano risolto il problema, ero io il “pazzo” e che non sapeva guidare un cambio automatico. CAMBIA OFFICINA SENZAPENSARCI DUE VOLTE!!!
      Ragazzi, scriviamo alla VW e per conoscenza a “Quattroruote” e “al Volante” solo questi ultimi hanno pubblicato la mia disavventura diverso tempo fa, ed evidenziato l’assenza totale della casa madre. Scriviamo per farci sentire, la speranza è l’ultima a morire!…

      • mai dire golf scrive:

        Ho un 1.6tdi dsg. Al momento ho percorso 36.000 km. I primi problemi li ho riscontrati già a 15.000 km. Con il tagliando dei 30.000 km hanno aggiornato la centralina. A 33.000 Km ho riportato l’auto alla concessionaria in quanto il problema non era sparito. Dopo l’aggiornamento si è ridotto ma non sparito. In 2^ continua a strappare, non sempre, ma comunque strappa.
        Inoltre in scalata prima di fermarsi, mentre si frena, alcune volte sembra che l’auto o il cambio saltelli un poco. Non so se è il cambio o le frizioni, ma lo ripeterò sempre:

        NON ACQUISTATE QUESTO BIDONE DI CAMBIO DSG.

  131. Marco scrive:

    Eccomi qui’ tra di voi, la mia Golf 6 il 18 Febbraio compirà 3 anni e 40.000 km, frizioni gia sostituite a 30.000 km e siamo punto e a capo…..
    Allora se volete veramente essere incazz…..i cliccate su questo Link e vedrete piu’ di 50.000 clik e quasi 1000 repliche di clienti che come noi hanno lostesso problema ma che Volkswagen ha abbandonato o sta abbandonando ad un EVIDENTE DIFETTO DEL CAMBIO DSG:

    http://www.vwgolfcommunity.com/vbulletin/showthread.php?16007-DSG-7-Rapporti-Golf-VI-122-cv-problemi-2-marcia

    Allora!!!! cosa ne pensate?? Sono veramente incaz…… issimo!!!

    Marco

    • Claudio scrive:

      Il problema é che sono frizioni a secco non a bagno d’olio. Quindi le frizioni nuove non garantiscono la risoluzione del problema. Ricordate gli scooter 50 quando partivano tremavano da pazzi? Xkè avevano frizioni a secco. Purtroppo é la realtà.

  132. Chicco scrive:

    Da un canale ufficiale ho saputo che i Responsabili Tecnici VW faranno un corso d’aggiornamento di due giorni entro metà Marzo, e udite udite… uno degli argomenti che verrà trattato sarà proprio il cambio automatico!!!

  133. Chicco scrive:

    Ragazzi, sicuramente è ancora presto, ma sarebbe bello conoscere se qualcuno ha montato le frizioni che a detta di VW risolverebbero il problema dello strappo (VW lo chiama saltellamento) alla cambiata tra 1° e 2° marcia, quelle con il codice prodotto modificato, aggiornato, in modo tale da verificare la durata nel tempo, i km., e se effettivamente il problema non si è più presentato.
    Appena il ricambio sarà disponibile al magazzino centrale di Verona, mi monteranno le nuove frizioni, non ci sono previsioni di arrivo! Personalmente con auto fuori garanzia e frizioni già sostituite in garanzia, la politica che adott ala casa madre è che il ricambio lo rimborsa VW al 100%, la manodopera è rimborsata da VW al 70%, quindi il cliente pagherà circa 70€.
    Speriamo che il problema venga risolto definitivamente!…

  134. Chicco scrive:

    *** il clt pagherà solo il 30% della manodopera, quindi circa 70€.

  135. Stefano Del Bianco scrive:

    Gentili amici , alla luce di quanto ci ha comunicato Chicco , sempre che poi il tutto sia vero ( non certo perché dubitiamo di Chicco ) , possiamo provare a fare il punto della situazione :

    – sembra di capire che l’intervento di sostituzione delle frizioni si adotti anche per le vetture fuori garanzia

    – la spesa per il cliente tutto sommato mi sembra accettabile anche se ritengo che l’intervento dovesse essere totalmente gratuito

    Rimane ancora da verificare forse la cosa più importante ; ovvero se l’intervento è risolutivo o invece lo sia soltanto per un certo numero limitato di chilometri.

    Su questo argomento generale abbiamo tanto scritto e le arrabbiature sono state moltissime ; dal mio punto di vista ora saranno fondamentali le comunicazioni di coloro i quali, come Chicco ,saranno interessati dall’intervento sulle frizioni per vedere cosa accade almeno all’inizio dell’uso della vettura.

    Restiamo in trepidante attesa…

    Stefano Del Bianco

  136. Luca scrive:

    Salve a tutti, ho seguito con molto interesse tutta la discussione essendo pure io una delle vittime del dsg 7 marce…
    Ho una golf 1.4 tsi 122 cv con 24.000 km e pure io ho ravvisato la vibrazione in seconda da qualche tempo.
    Questa mattina ho portato la macchina in concessionaria e devo dire che il capoofficina è stato molto chiaro; mi ha detto che se il problema della mia auto è quello che è stato riscontrato su tante altre, l’ultima indicazione ufficiale della casa madre è che il problema è riconosciuto e stanno cercando la soluzione definitiva. Quindi gli hanno detto di non fare nessun intervento perchè in certi casi è solamente un paliativo o addirittura peggiora la situazione.
    Sono fiducioso… non so voi…

  137. Luca scrive:

    Ieri sono andato a ritirare la macchina. Mi hanno detto che la casamadre ha ufficialmente mandato una circolare dove dicono di montare un pacchetto frizioni che ritengono risolva definitivamente il problema…
    Ora devo aspettare due settimane perchè ovviamente c’è molta richiesta e fanno fatica a starci a dietro…

    • Sabato Tedesco scrive:

      Abito in svizzera ed il concessionario AMAG che commercializza tutti i marchi della
      WOLSWAGHEN penso che si faccia rispettare meglio della casa madre. La mia skoda con cambio DGS 7 non e ripartita, il concessionario prende a suo carico il traino in officina e mi viene cambiato il cambio con una spesa di 330 euro, il tutto in 4 giorni mettendomi a disposizione una macchina di sostituzione.La macchina per adesso va bene. La macchina ha 4 anni e 70 mila KM.

  138. Chicco scrive:

    Luca, sono nella tua stessa situazione, è la stessa risposta che hanno dato a me. Vedremo se effettivamente questo cambio frizioni risolva definitivamente il problema, a me hanno aggiunto che non hanno previsioni di arrivo perchè il magazzino di Verona ne è sprovvisto e ci sono tantissime richieste!!!
    Ti invito, invito a tutti gli amici di questo blog di postare in futuro la propria situazione, vedremo se col passar dei km. il rpoblema non si ripresenti. Speriamo bene!

  139. Roberto MINIERA scrive:

    Salve, mi chiamo Roberto, ho una Touran 1.4 TSI Metano, purtroppo con cambio DSG 7 m., immatricolata febbraio 2010
    in breve……..
    -stesso problema con il cambio automatico, stessi sintomi di quelli già descritti da tutti voi;
    -sostituzione pacco frizione a Km 20.000 circa, in garanzia;
    -attualmente Km 40.000 circa, il problema si è ripresentato tale e quale;
    -anche a me hanno spiegato dell’anomalia che la VW ha riscontrato su questo DSG 7 m. e che, a detta dei meccanici, sembra abbiano trovato una soluzione nel sostituire il pacco frizione con una modificata;
    -sono in attesa che la concessionaria gli arriva la nuova frizione, che è i fase di produzione in Germania e che a breve, verrà distribuito in Italia. La stessa mi verrà sostituita in garanzia. In ogni modo la concessionaria mi ha rassicurato chè qualora il problema dovesse persistere la VW se ne farà carico.
    Concludendo:
    – spero che tutto vada per il verso giusto, che la VW ci risolva il problema, che a quanto pare è stato già conosciuto quale difetto di progettazione, altrimenti non ci resta che adire le vie legali per una ” class action”. Saluto Voi tutti e buona fortuna.
    Voglio comunque ringraziare i meccanici e i dipendenti della concessionaria Autosport S.r.l. di Foggia, per la loro professionalità e soprattutto per la loro gentilezza e tenacia nel risolvermi l’annosa anomalia.
    P.S. Naturalmente appena mi montano la nuova frizione, vi terrò informati.

  140. Chicco scrive:

    I ricambi (frizione modificata) da ieri sono già disponibili in Italia.

  141. claudikk scrive:

    Ciao.

    Anche io ho il dsg 7 ma su una ne leggera ne pesante Skoda Octavia 1.6 tdi cr del gennaio 2010.

    Il mio cambio aveva un problema diverso: si aprivano le frizioni (quindi rimanendo in FOLLE) quando parcheggiavi in forte salita! Magari solo per un attimo ma si aprivano (avvertivi l’improvvisa mancanza di trazione)

    Voglio dirvi che CONTA MOLTO l’officina: quella del conce che mi ha venduto il mezzo ha tentatato di rimbalzarmi fin da subito

    Poi mi ha aggiornato il software del dsg.
    Poi a giugno 2011 mi ha cambiato le frizioni.

    Siccome il problema c’era ancora…. Ha detto che non sapeva più cosa fare! ! ! (professionali vero?)

    Meno male che più in la, anche se di 20 km c’è una officina seria e volenterosa che provata l’auto, pur tenendola per una settimana…

    ma poi alla fine mi ha cambiato la meccatronica. Risolvendo definitivamente il problema…

    QUINDI L’OFFICINA CONTA… ECCOME…

    ciao

    • Marco scrive:

      Tutti quelli che hanno i DSG 6/7 marce a bagno d’olio si rassegnino o facciano una causa collettiva sennò ė inutile sprecare tempo. Per quel che ne so il problema ė sparito con la versione a secco che hanno cominciato a montare dal touran nw 2011 7m dsg 1.6d. Di lì in poi sul resto di tutte le macchine del gruppo per ordine grado e importanza di marchio.

      • Chicco scrive:

        Questo tipo di problema non riguarda il cambio a 6 rapporti con raffreddamento frizione a bagno d’olio (alcuni di quei cambi ne presentano altri, ad esempio problemi alla meccatronica e relativo innesto marce) ma soltanto i 7 rapporti con frizione a secco. Gli ultimi cambi 7m., sono stati completamente riprogettati, quindi non dovrebbero più soffrire di tale problema; resta da vedere chi come me, ha acquistato i “vecchi” DSG, se risolve il problema con queste frizioni modificate…

      • gianluca74 scrive:

        Ragazzi però penso sia inutile parlare e riparlare, uniamoci cerchiamo un giornale un mezzo pubblico per far vergognare vw del suo operato, e di come si sta comportando!! Possiamo appunto mettere in luce il fatyo vhe in cina gia da qualche anno a riconosciuto il difetto di fabrica…lo riporta la rivista quattroruote di luglio 2012!! Cerchiamo un modo tutti insieme l unione fa la forza …almeno proviamo!

  142. denis scrive:

    interessantissimo questo blog rimango sintonizzato perche in procinto di acquistare una A1 s-tronic che pur chiamandolo in un altra maniera in audi trattasi sempre di cambio doppia frizione a 7 rapporti … o sbaglio ?

  143. luigib scrive:

    Vi lascio la mia esperienza.
    Passat ecofuel tsi dsg del agosto 2009
    prima frizione cambiata a 30.000km in garanzia.
    adesso sono a 58.000 e sempre e solo a caldo vibra tutto nel passaggio da 1 a 2 di NUOVO!
    E’ una vergogna.
    Sono fuori garanzia ma ho fatto l’estensione. Ora scrivo a volkswagen.
    Il dsg sarebbe anche bello ma ha un serio problema di affidabilita’ che mostra grossa lacuna di progetto.
    Secondo me TUTTI hanno questo problema.
    Alla faccia della cosi’ paventata robustezza delle auto VW!
    Se fossero seri dovrebbero fare una recall campaign e risolvere definitivamente il problema a tutti. Se fossero seri….
    Io con la mia avensis 1.6 a benzina del 98 avevo fatto 435.000km e NESSUN guasto mai!

    • Chicco scrive:

      Al di la dell’estensione di garanzia, se vai in una conce seria, ma credo che lo facciano in tutte le conce, almeno spero, paghi non più di 100euro per una nuova sostituzione del kit frizione (a detta di VW, rinforzate per eliminare definitivamente il problema).
      Quindi indipendentemente dall’estenzione, VW riconosce il problema anche fuori garanzia, come nel mio caso se l’utente segnala l’anomalia.
      L’intervento della VW, fuori garanzia copre il 100% ricambi e manodopera se il kit frizione non è mai stato sostituito in garanzia, invece il 100% ricambi e 70% manodopera se c’è già stata una sostituzione nel corso della garanzia biennale.
      Sicuramente la scelta di VW è molto discutibile, soprattutto se si pensi che l’intervento fatto in garanzia non era risolutivo in quanto la sostituzione del kit (nel mio caso) è stata fatta con un kit frizioni identico a quello di primo impianto in quanto quella rinforzata ancora non esisteva…..
      In ogni caso, personalmente ho pagato 75euro e spero di star tranquillo per taaaaanto tempo!…
      L’azione di richiamo di VW sarebbe stata certamente una scelta sensata, l’importante è risolvere il problema, speriamo che lo abbiano risolto veramente!!!

      • Stefano Del Bianco scrive:

        Gentili amici , la mia Jeti 1200 benzina con DSG ha 14.000 km con immatricolazione ad novembre 2010 ed estensione della garanzia a 4 anni e 60.000 km. .
        Visto che il problema sembrerebbe essere stato risolto , vi chiedo come mi devo comportare al prossimo primo tagliando ( 20.000 km o 24 mesi ) : nel senso di chiedere il cambio delle frizioni o meno .
        Per correttezza evidenzio che al momento la mia vettura va benissimo e non ha mai avuto problemi .

        Grazie a chi mi vorrà consigliare.

        Stefano Del Bianco

      • Marco scrive:

        Ciao Chicco,

        ma davvero sostituire le frizioni costa meno di 100 EUR? Perchè alla fin fine non dimentichiamo che il DSG 6 in bagno d’olio chiede 270 EUR di olio ogni 55 000km e se anche devo spendere 100 EUR ogni 30 000 col DSG 7 non è che cambi molto… a me dicevano almeno 600/700 EUR per sostituirle.
        Mi fai sapere? (ho inserito un messaggio alla fine, devo decidere se comprare un usato DSG7 o no…😦 )
        Ti ringrazio!

  144. Chicco scrive:

    Ciao Stefano, credo che prima di cambiarti la frizione dovrebbero provare la macchina, e se il problema non esiste, secondo te, la cambierebbero???
    Il mio consiglio è quello di non far nulla, hai fatto anche l’estensione della garanzia, quindi sei più che a posto se malauguratamente si dovesse manifestare tale problema.
    Visto che il difetto è riconosciuto dal gruppo VAG, il mio consiglio è quello di far eseguire il tagliando normalmente e al massimo chiedere se il software della centralina che comanda il DSG è già aggiornato o se lo hanno fatto gratuitamente nel corso del tagliando.

    • Stefano Del Bianco scrive:

      Caro Chicco , grazie del consiglio.
      In ogni caso quando effettuerò il primo tagliando evidenzierò le problematiche complessive del DSG con particolare riferimento agli aggiornamenti della centralina ed eventualmente alle nuove frizioni
      A seguire vi informerò su quanto accadrà.
      Grazie ancora.

      Stefano

      • Claudio scrive:

        Sono stato chiamato dalla Volkswagen e sono arrivate le frizioni. Speriamo siano veramente di nuova concezione e che il problema sparisca sul serio!

  145. ciao sono un possessore di una poloGTI PRESA A LUGLIO DEL 2011: il mio problema si riferisce al cambio cioè: mettendo in chiaro che sono già stato in concessionaria e mi hanno risposto che tt in ordine ti pongo questa domanda: è normale che in posizione D o anche in S quando parto sento un rumore molto forte proveniente dal del cambio (penso) solo da 1a2 poi quando sposto x esempio da D a P sento sempre un rumore tipo (colk) o quando uso il seguenziale in scalata il cambio di marcia nn è fluido, sembra che la frezione molla e poi rilascia in modo brusco,e in fine quando vado in D sempre in scalata sento sempre un rumore meccanico. può dipendere dalla frezione? mi faresti un gran piacere se mi potresti dare una spiegazione! un saluto moreno!!!

    • Chicco scrive:

      Ciao Moreno, quanti km hai percorso? Questi rumori li hai sentiti dal primo giorno o si sono accentuati man mano col passar del tempo?
      Forse potrebbe risponderti meglio qualcuno che abbia lo stesso modello con DSG riprogettato, come il tuo… (dalla fine del 2010.)
      In ogni caso ti dico che i rumori che accusavo e che altri utenti accusano è tipo ferraglia durante il percorso con marce basse, i rumori che tu descrivi, per me son nuovi… Ora con la frizione nuova, io non sto riscontrando anomalie di alcun genere, ma solo perchè ho percorso ancora poco meno di 2000km!
      Se passi da D a P, prima di rilasciare il pedale del freno, tiri il freno a mano? Soprattutto se sei in pendenza, ti consiglio vivamente di tirare prima il freno a mano e poi rilasciare il pedale del freno. L’unico “colk” che puoi sentire è quando sei in pendenza con P innestata e togli il freno a mano e il piede dal pedale del freno, l’auto si muoverà di qualche cm. e si pianterà; naturalemente per ripartire quando toglierai la P per mettere il selettore in S,D, o R, dovrai fare più forza per spostarlo e sentirai quel “colk”, secondo me, del tutto normale.
      L’unico rumore che io sento è questo: se sono in marcia a bassa velocità in 2, e di botto pigio l’accelleratore per 3/4, sento “tac” cioè la frizione che di botto si chiude.
      Se sei e resti fermo, e passi più volte il selettore tra S,D,N,R,P senti ugualmente i rumori?
      Visto che l’auto è in garanzia, il mio consiglio è quello di recarti in altre officine per stare più tranquillo!…
      Tienici aggiornati!…

  146. claudikk scrive:

    per CHICCO

    cosa risolvono le frizioni rinforzate e invece a COSA pone rimedio la riprogettazione di cui parli del DSG?

    ciao

    • Chicco scrive:

      Ciao, sia la riprogettazione del DSG che la sostituzione della frizione con quella rinforzata montata su i primi DSG, risolverebbbe il problema riguardo il consumo anomalo di uno o di entrambi i dischi delle frizioni; per la riprogettazione, una spiegazione tecnica dovrebbero fornirla i meccanici VW; la frizione rinforzata montata su DSG antecedenti al 2011 “sopporterebbe” lo sforzo di trascinamento della vettura tra 1 e 2 marcia evitando che si bruci in poco tempo (consumo anomalo del disco 2) e senza provocare quindi il fastidiosissimo strattonamento (o saltellamento) ad ogni partenza all’innesto della 2 marcia.

  147. Roberto MINIERA scrive:

    Oggi ho ritirato la mia Touran 1.4. TSI Metano DSG 7 m. alla quale è stata sostituita la frizione con una nuova modificata. La riparazione è stata eseguita in garanzia senza alcun onere da parte mia. Al momento va tutto bene, staremo a vedere.
    Vi terrò informati sulla nuova frizione tra qualche chilometro. Nell’attesa Vi saluto e incrociamo le dita.

    • Chicco scrive:

      Ciao Roberto, essendo alla seconda sostituzione, e quest’ultima frizione è rinforzata (almeno così dicono), spero che non duri 40.000km anzichè 20.000km.! Spero che sia la soluzione definitiva.
      Con la frizione “normale” nessun fastidio almeno per 10.000-15.000 km, subito dopo ho iniziato ad avvertire gli strattonamenti, lievi, ma presenti.
      Di strada ne dovremmo fare un bel po’ prima di tirare delle conclusioni! Speriamo che le conclusioni siano solo positive!!!

      • Roberto MINIERA scrive:

        Mi hanno garantito che dovrebbe essere la soluzione definitiva, altrimenti, qualora la VW non dovesse riconoscere il difetto di fabbrica, cosa che non credo, adiremo le vie legali.
        Sono fiducioso è nell’interesse della VW risolvere questi problemi.
        Attualmente tutto procede bene. Ti saluto e arrisentirci.

      • marco scrive:

        a febbraio 2012 mi hanno cambiato il pacco frizioni con quello modificato , attualmente ho percorso 32000km : il cambio funziona perfettamente e non manifesta alcun sintomo di quelli precedenti ( soliti strappi specialmente in salita )

    • Roberto MINIERA scrive:

      Attualmente ho percorso 2.000 Km è tutto va bene.

      • Roberto MINIERA scrive:

        Percorsi 3.000 Km circa, tutto va bene. Il rumore di ferraglia che sentivo prima, dopo la riparazione ovvero la sostituzione della frizione, si è attenuato, rumore accettabile.
        A risentirci tra qualche chilometro. Saluti a tutti.

      • Roberto MINIERA scrive:

        Ho percorso 7.000 Km circa, nelle sollecitazioni in città, a volte sento dei piccoli strappi, tuttavia sono accettabili. Se la situazione rimanesse stabile, per come si era già presentato il problema prima della sostituzione della frizione con quella modificata, non sarebbe male. L’autovettura merita, è parsimoniosa, comoda, grintosa al tempo stesso economica (ho un TSI Metano). Spero non peggiori. Vi terrò informati. Buone vacanze.

      • Roberto MINIERA scrive:

        10.000 Km percorsi con la nuova frizione modificata, nessuna novità, tutto procede bene, se non qualche piccola anomalia già descritte nei precedenti post. Come già detto, se la situazione rimanesse stabile, nel complesso sarebbe accettabile.
        Anche se, è ben noto che i problemi potrebbero presentarsi dopo molti chilometri, spero che mi sbagli.
        A riscriverci. Saluti.

  148. Haki Ponzoni scrive:

    ciao, non so voi, ma il consiglio che do a tutti, dato che pure io avevo una golf VI DSG a sette rapporti e ha causato problemi… potete seguire il mio esempio. vendetela e comprate un bel maserati “gran turismo S”, è il massimo e non da problemi poi in accelerazione direi che si può fare solo una gran figura, il motore non si sente dall’abitacolo e risulta molto confortevole come gli interni molto curati.

    • Carmine scrive:

      peccato che “un bel maserati gran turismo s” costi leggermente di più di una golf VI dsg… e che tutti non hanno il portafoglio gonfio come il tuo

      • Stefano Del Bianco scrive:

        Immagino che al Maserati si facesse un riferimento ironico e nulla più.

        Invece tornando alle” cose serie ” ancora non ho capito se gli aggiornamenti hanno riguardato solo il pacco ” frizioni ” ( per la vetture ove altro non si può fare , le vecchie appunto ) o invece per le nuove oltre alle frizioni ci sia anche un DSG totalmente progettato di nuovo.
        Qualcuno sa come stiano realmente le cose ?

        Stefano Del Bianco

  149. Chicco scrive:

    In VW mi hanno semplicemente detto che è stato interamente riprogettato sulle nuove autovetture, nulla di più!!!
    Sarà vero?… Boh?… Solo chi lavora in VW o ha agganci certi potrà confermarlo.
    Spero che le conferme/smentite arrivino presto e che siano fondate. Ciao!

  150. anonimo per non essere rintracciato scrive:

    Si è stato riprogettato completamente non montabile sulle vecchie versioni,questo spiega perchè non facciano una campagna di richiamo,semplicemente perchè non esiste una soluzione,chi ha comperato questa trasmissione se la tiene!Questo dimostrala grande serietà vw,io ho fatto montare il nuovo kit frizioni in febbraio dopo di chè ho immediatamente venduto l’auto l’unica soluzione al problema,inutile aggiungere che il gruppo vw non mi vedrà mai più.Solo ora capisco come mai vw non sia mai stato protagonista di megarichiami come gli altri marchi(vedi iniettori pompa che fanno solo 40000km poi bisogna sostituirli€1800)perchè se ne frega del cliente,gli continua a sostituire i pezzi scaduta la garanzia arrivederci e grazie,a livello di immagine hanno indubbiamente ragione perchè si sono creati una fama di grande robustezza e affidabilità,tengo infine a precisare che girando per saloni più di uno ha rifiutato il ritiro della vettura(chissà perchè)mentre diversi concessionari mi hanno detto apertamente che quella trasmissionbe è una bomba ad orologeria meditate gente prima di continuare ad illudervi,finalmente mi sono liberato di questo bidone!

    • Chicco scrive:

      Bene, volevo dire: male!… Quindi con queste frizioni rinforzate dovremmo fare qualche migliaio di km in più, e poi… punto e a capo!
      Se è così spero che le frizioni si usurino prima dei 24 mesi, così almeno la sostituzione sarà completamente gratuita visto che questa volta ho pagato l’intervento!!!

    • Roberto MINIERA scrive:

      Sono esterrefatto !!!!! dacci altre informazioni più attendibili e soprattutto da quale fonti hai attinto queste notizie, non vorrei che sia solo lo sfogo di una persona delusa e amareggiata.

  151. anonimo per non essere rintracciato scrive:

    lE FONTI SONO LE OFFICINE VW,QUELLE SERIE CHE NON NASCONDONO LE COSE AI CLIENTI,MI HANNO DETTO CHE IL DSG 7 RAPPORTI è STATO COMPLETAMENTE RIFATTO E MONTATO DA GIUGNO 2011(RIPROGETTAZIOBNE COMPLETA DI CAMBIO E FRIZIONI CON TANTO DI NUOVE FLANGIATURE AL MOTORE PER RISOLVERE I PROBLEMI DI DURATA DELLE FRIZIONI E DI AFFIDABILITà CAMBIO)IL NUOVO DSG NON SFERRAGLIA PIù COME IL VECCHIO E SOPRATUTTO NON DOVREBBE ROMPERSI,HANNO USATO IL CONDIZIONALE PERCHè ANCORA NON C’è CASISTICA,IO SONO SICURAMENTE DELUSO ED AMAREGGIATO MA RIPORTO FEDELMENTE LE NOTIZIE CHE MI SONO STATE DATE DA 2 OFFICINE.HO PROVATO A CHIEDERE INUTILMENTE LA SOSTITUZIONE DELLA VETTURA COME NORMALE CLIENTE MA SONO STATO IGNORATO HO PROVATO ANCHE TRAMITE AVVOCATO SENZA OTTENERE NULLA, A QUEL PUNTO O FACEVO CAUSA SPERANDO CHE UN PERITO DEL TRIBUNALE FACESSE LUCE SULLA FACCENDA,OPPURE VENDEVO LA VETTURA, A MALINCUORE O OPTATO PER LA SECONDA NON AVENDO NESSUNA FIDUCIA NELLA GIUSTIZIA ITALIANA,QUESTO è L’ULTIMO MESSAGGIO CHE SCRIVO IN QUESTO FORUM NON ESSENDO PIù IN POSSESSO DELLA VETTURA,STA A VOI SINGOLARMENTE PRENDERE DELLE DECISIONI OPPURE ASPETTARE CHE LE COSE SI EVOLVANO DA SOLE SPERANDO CHE IL NUOVO KIT SIA RISOLUTIVO O CHE IL CAMBIO NON SI ROMPA,SICCOME SONO UN TECNICO NON CREDO ALLE FAVOLE E ALLA FORTUNA,SE UNA CASA HA RIPROGETTATO TUTTO VUOL DIRE CHE AVEVANO INTRAPPRESO UNA STRADA SBAGLIATA,NATURALMENTE IN INTERNET NON TROVERETE NULLA DI QUANTO SCRIVO,LA VW è MOLTO BRAVA A COPRIRE CERTE COSE,VI AUGURO BUONA FORTUNA E SOPRATUTTO CHE QUANDO CAMBIERETE AUTO NON COMPRERETE COME ME MAI PIù UN PRODOTTO DI UN COSTRUTTORE CHE NON RIESCO A DEFINIRE SE NON CON PAROLE OFFENSIVE!!!!!

  152. Chicco tsi scrive:

    Ciao
    Sono anchio vittima del problema frizione sulla mia Golf 1.4 122cv dsg,oggi mi sono recato in concessionaria per fare presente il problema (non è ancora molto evidente ho solo 10000 km) ho raccontato al capo officina il problema e che di questo difetto se ne parla molto, mi ha detto che ne è al corrente e che avrebbe ordinato il ricambio nuovo che non è più quello modificato che veniva montato fino a fine 2011 e che dopo poche migliaia di km ripresentava lo stesso problema ma è un kit completamente nuovo che dovrebbe risolvere definitivamente il problema.
    Spero sia vero, attendo la chiamata appena hanno il pezzo, il fermo macchina sarà di 3/4 giorni, speriamo in bene vi terro informati
    Ciao

  153. claudikk scrive:

    quello che HO VISTO io è che dal giugno 2011 hanno modificato il SISTEMA di comando delle frizioni.

    il pacco frizioni in se e per se appare identico. (potrebbero invero cambiare spessori e soprattutto materiali)

    …ma le due leve di comando del dal giungo 2011 sono diverse come forma e come ancoraggi nella scatola del cambio….

    ecco perchè dicevano che hanno “riprogettato” il cambio.
    Detta così uno potrebbe pensare di vedere una cosa TOTALMENTE nuova, diversa persino nella forma.. La forma esterna della scatola del cambio E’ LA STESSA. cambiano come ho detto le leve di comando della frizione che hanno forma e ancoraggi sulla scatola cambio DIVERSI.

    in altre parole se domani trovaste una golf dsg 2012 incidentata potreste montare l’intero cambio sulla versione precedente.

    A vederla così Pare non cambi neanche la meccatronica, che si aggancia nella medesima maniera, con gli stessi attacchi, a queste leve di manovra della frizione…. che cambiano solo per COME SI MUOVONO per azionare le frizioni, non per come si presentano alla meccatronica….

    poi capire in che modo queste diversità influiscano su una maggiore durate dei dischi…. e come evitino tutti gli strattoni di cui si è parlato fin qui…. non lo…..

    • Stefano Del Bianco scrive:

      Mi inserisco e mi scuso se, forse non avendo compiutamente compreso quanto ha asserito il nostro amico che ha scritto in precedenza , provo a fare il punto :

      da ciò che è stato riferito la nuova scatola del cambio essendo identica ( per forma e dimensioni ) alla precedente, volendo potrebbe essere installata su tutte le vetture che abbiano il DSG vecchia versione ovvero prodotte antecedentemente al giugno 2011.
      Quindi la sostituzione delle frizioni, che sembra negli ultimi tempi le Concessionarie abbiano iniziato ad operare montando il nuovo Kit , sarebbe un rimedio parziale che chiaramente non potrebbe risolvere definitivamente il problema.
      E’ corretto ciò che ho scritto ?

      Se Claudikk volesse replicare gliene saremmo grati ; inoltre rimaniamo sempre in attesa di ulteriori informazioni da parte di tutti.

      Stefano Del Bianco

  154. Chicco tsi scrive:

    Chiamata della concessionaria,il pezzo ordinato è già arrivato mercoledi la porto e venerdi o al massimo sabato mattina me la riconsegnano.

  155. claudikk scrive:

    replico a stefano del bianco.

    più sopra alcuni utenti riportavano di una non meglio specificata “RIPROGETTAZIONE TOTALE” del DSG7 nel 2011.

    io ho avuto modo di VEDERE il mio cambio e questi ultimi moderni cambi.

    Qualcosa cambia, è vero. MA NON esternamente nella forma della scatola del cambio.
    Ne dentro, che le 7 marce son sempre quelle.

    A cambiare (la data dovrebbe essere da GIUGNO 2011) è la

    FORMA
    PUNTO DI FULCRO

    delle (due) leve che, (mosse dalla meccatronica) comandano le frizioni.

    Altro NON si VEDE.

    il resto è in tutto quello

    Ripeto, magari il pacco frizioni è rinforzato, più spesso e con materiali diversi, ma questo NON si vede.

    Ma neanche il CAMBIO appare TOTALMENTE DIVERSO. Per questo ritengo (non l’ho provato) , che un cambio dopo giugno 2011 potrebbe essere messo su un 1.6 CR predecedente a tale data…. (gli attacchi sono sempre quelli)

    ma si parla di fantascienza, cioè UN INTERO cambio….
    e soprattutto questa modifica non mi pare possa definirsi una “TOTALE RIPROGETTAZIONE” del dsg…

    tant’è le modifiche ci sono. E sono le due leve, denominate LEVA innesto GROSSA e leva innesto piccola.
    Poi in che modo possano prevenire l’usura PREMATURA della frizione delle marce pari e quindi evitare i saltellamenti della 2 marcia … questo NON LO SO….

    ciao

  156. Skoda DSG scrive:

    Ecco un altro dannato del DSG..
    Skoda SW 1.6 Cr DSG, Aprile2010.
    già dopo i primi 7-800 km, il cambio strappava leggermente frà 1 e 2à, oltre a quello strano rumore di “ferraglia” in rilascio accelleratore a velocità moderata e sullo sconnesso.
    Il concessionario aggiorna il software, per un bel periodo la macchina và ok, ma il problema si ripresenta alla fine del 2011, non sempre e specialmente a caldo in D.
    In Marzo faccio il tagliando dei 30000 ed espongo il problema.
    Mi fanno un aggiornamento guidato del cambio ( a detta loro reinsegnano alla centralina quali sono le marce…..). Problema non risolto.
    Riporto l’auto lunedì scorso, ribadendo che mi stà scadendo la garanzia (per la precisone domani!) che si legge molto in giro di questi problemi, che la soluzione pare essere la sost. frizioni. Il meccanico mi dice che per cambiare le frizioni però, la centralina deve dargli un errore specifico. Chiamo ieri, come errore dava una sigla (non ricordo quale) che come “”soluzione”” aveva l’aggiornamento software; aggiornata e provata dal mecca, pare non dia problemi.
    Stasera la ritiro e spero bene, anche se non credo sarà la soluzione….
    Per tutelarmi comunque avevo deciso di procedere con:
    -racc ad auto germa, spiegando la situazione e specificando che qualora il problema si ripresentasse,anche a garanzia scaduta, loro devono comunque ritenersi responsabili, in quanto, finora i vari tentativi non hanno sortito nessun risulatao positivo.

    voi che dite? avete inoltre novità a riguardo???
    ciao

    • claudikk scrive:

      del rumore di ferraglia ho letto in giro ma il mio non lo ha mai fatto. In compenso posteggiando in forte pendenza il cambio si metteva improvvisamente in folle.

      mi hanno cambiato prima le frizioni. poi andava uguale e allora la meccatronica (nella quale è annegato un sensore per la rilevazione della temperatura delle frizioni) che evidentemente dava falsi segnali (le frizioni non erano assolutamente surriscaldate) facendo mettere in protezione le frizioni (aprendole) come se fossero surriscaldate.

      veniamo a te:

      l’errore c’era. provano a rimediare con l’aggiornamento software.

      se il problema si RIPRESENTA uguale allora il rimedio precedente è palese che NON andasse bene.

      Questo è quello che devi SOTTOLINEARE al servizio clienti. con posta certificata ao raccomandata.

      qui importante diventa anche il foglio di ACCETTAZIONE della concessionaria… cioè che non abbiano scritto sulla fattura un difetto CHE NON DESCRIVE quello che avevi … sennò come fai a dire… che malauguratamente è tornato?

      (pensa a me, che mi si aprivano di colpo le frizioni, avevano scritto “rumori all’avantreno”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ma diamine… rumore all’avantreno cambi le boccole, controlli il mac person…. non fai aggiornamento software al cambio e poi sostituisci le frizioni….

  157. non lo comprerò mai scrive:

    COMUNQUE DOPO AVER LETTO TUTTI I POST DEVO DIRE CHE QUESTO DSG è UN BEL CESSO,SCUSATE MA NON TROVO ALTRO MODO PER DEFINIRLO!

    • Steo Sbaz scrive:

      per quanto riguarda i primi DSG 7 marce son d’accordo con te..
      il Dsg 6 MARCE è molto meglio, più robusto e penso privo di difetti.
      spero sia la stessa cosa per i DSG 7 marce riprogettati e prodotti dal Giugno 2011 in avanti..

  158. claudikk scrive:

    Guarda, io ce l’ho… e forse un giorno mi farà spendere soldi per cambiare la frizione…. (che già mi hanno cambiato in garanzia….MA..
    Ma ti dico, che è un BEL CAMBIO. Non è un cesso. L’idea è ottima, i consumi non li alza, ma anzi, per certe persone il dsg può rappresentare una economia, pur rimanendo, se si vuole, un cambio sportivo e RAPIDO! (nulla a che vedere con la mosciaggine, per esempio, dell’automatico della smart…)

    Sai cosa è un cesso?

    La scelta politica della casa che anzichè FINIRE i test di affidabilità…. questi test li lascia fare ad ignari e PAGANTI clienti…..

    grazie a loro, POI, fanno le modifiche per l’affidabilità……

    e scaduta la garanzia?

    ti va bene se la casa, come in effetti sta facendo, ti riconosce in CORRENTENZA i pezzi di ricambio e PARTE della mano d’opera…..

    così, noi ignari collaudatori, paghiamo anche un piccolo onere…. MA son certo che qualcuno, l’onere… prima o poi lo pagherà per intero…

    ecco, vedi, amico, questa scelta politico strategica di sviuluppo della casa, questo atteggiamento è un CESSO.

    Non il dsg. Ciao.

    • Chicco scrive:

      Come ho già scritto anche io in precedenza più o meno le tue stesse cose, sono pienamente daccordo con le tue affermazioni…

      Sarebbe bello se qualcuno che ha già macinato parecchi km. (specie se ciclo urbano), con il DSG 6 rapporti, raccontasse la sua esperienza… Da quello che ho potuto reperire in rete, alcuni DSG 6 rapporti non hanno problemi alle frizioni perchè non sono a secco, ma il loro raffredamento avviene a bagno d’olio, ma a far i capricci è la meccatronica…
      Sarebbe interessante conoscere quindi la propria esperienza positiva e/o negativa per fare delle differenze tra i due DSG.

  159. claudikk scrive:

    nel mio ufficio tra le audi in dotazione ci sono 3 audi automatiche:

    una A4 2.0 tdi con multitronic (circa 105.000 km)
    una a4 QUATTRO 3.0 tdi con dsg 6 (130.000 km circa)
    una A6 QUATTRO 3.00 tdi con dsg 6 con 120.000 (km circa)

    mai avuto un problema.

    • Jamaica scrive:

      ho ordinato una touran a metano con cambio DSG a metà febbraio scorso con consegna entro giugno.
      Il venditore mi ha preannunciato ritardo (ancora indefinito) motivandomelo col fatto che hanno avuto riterdi nella fornitura del DSG.
      Sarà per via di questa fantomatica “revisione” del cambio?
      Qualcuno con esperienze analoghe??
      Un saluto

  160. claudikk scrive:

    Il dsg lo hanno modificato a giugno 2011.

    Quindi se hanno ritardi o è una scusa per mascherare un comuissimo slittare dellea consegna o perchè hanno avuto PIU’ richieste di dsg del previsto e la fabbrica non vi sta dietro..

    più facile la prima. Il ritardo nella consegna è comunissimo. Come è comunissimo che il venditore tiri li la prima scusa che gli passa per la mente…
    Ovviamente la scusa è costruita in modo da dare la colpa ad una tua richiesta, accessorio, colore, desiderio nella scelta del veicolo.

    E il dsg si presta bene per girare la “colpa” del mancato rispetto dei termini di consegna da un fatto/problema del venditore al cliente….

    • jamaica scrive:

      infatti, leggevo le note sul cambio dsg modificato ben prima di ora.
      Ad ogni modo non penso mi resti molto da fare se non lamentarmi nella speranza di ottenere ulteriore sconto per il disagio.

  161. Macbix scrive:

    Anche io stesso problema..Golf VI Highline 1400 tsi immatricolata a ottobre 2009 acquistata a Roma. A oggi la macchina ha percorso 55.000km. Mi hanno sostituito il cambio in garanzia a luglio 2011 per i noti problemi di strappo tra la 1^ e la 2^ e i rumori di ferraglia in fase di rilascio. Oggi dopo quasi un anno mi trovo nuovamente nella condizione di strappi e ferraglia…. Visto che il problema non è stato risolto, mi sono quasi deciso a vendere la macchina…un gran peccato, perché devo dire che la Golf Vi l’hanno proprio fatta bene, robusta e anche il 1400 tsi lo reputo un buon motore…consuma un po troppo per i miei gusti, ma alla fine gli interni sono di buoni materiali. In compenso qualche altro lato negativo però ce l’ha. Ad esempio, sulla mia, le guarnizioni esterne dei finestrini, specie i posteriori, tendono un po ad alzarsi, e esteticamente sono proprio bruttini.

    Cercavo ora un consiglio…volendo cambiare macchina e un secondo figlio in arrivo, e mettendoci sopra anche un bel po di soldini..mi ero orientato su un Q5 dell’Audi. Ho subito cercato una motorizzazione con cambio automatico e mi ero indirizzato sul 2000 tdi.
    Che ne pensate? Vorrei potermi affacciare anche sul mercato dell’usato. Da che anno la devo trovare per trovare un cambio che non si rompa o non dia problemi? ho visto che i prezzi di un Q5 del 2011 con circa 35000km vanno dai 39 in su…

    La golf secondo mela posso vendere a 12000€…forse…

    grazie

  162. Chicco scrive:

    Passa in qualsiasi concessionaria seria a farti cambiare nuovamente il gruppo frizioni, spenderai circa 75€ e ti monteranno un gruppo frizioni a loro detta “rinforzato”, il problema è noto a VW, quindi non avrai problemi per la sostituzione, ne abbiamo discusso in diversi post precedenti. Anche perchè se la devi vendere, è meglio avere una frizione che non faccia i capricci!…
    Non conosco e non ho esperienze riguardo i cambi automatici Audi, ho letto in precedenza che anche Audi aveva adottato un cambio a 7 rapporti su alcune versioni, mentre altre mantengono il 6 rapporti. Sarà la stessa cosa di VW??? Mah!?…
    Hai pensato al Passat Alltrack, 2.0 TDI da 170 Cv dotata di cambio a doppia frizione DSG a 6 marce? I 6 marce pare proprio che non abbiano questi maledetti inconvenienti del 7m…

  163. Macbix scrive:

    mah, il Passat la reputo un’ottimo compromesso anche se le sw a Roma sono un po complicate da gestire. Inoltre io abito in un casale e l’idea del suv è sicuramente piu appropriato. Appena posso passo da AB a sentire tempistica e costi sul cambio del gruppo frizioni.
    Grazie perla risposta…

  164. claudikk scrive:

    MACBIX..

    come ti scriveva chicco e come scrivevo io sopra:

    “nel mio ufficio tra le audi in dotazione ci sono 3 audi automatiche:

    una A4 2.0 tdi con multitronic (circa 105.000 km)
    una a4 QUATTRO 3.0 tdi con dsg 6 (130.000 km circa)
    una A6 QUATTRO 3.00 tdi con dsg 6 con 120.000 (km circa)”

    quello che devi scegliere per essere sicuro di stare lontano dai problemi al dsg di cui si è parlato finora in questo THD…… è un cambio dsg a 6 marce… cioè quello con le frizioni a bagno d’olio…. e non hai problemi…

    ciao

  165. Stefano Del Bianco scrive:

    Se possibile vorrei un consiglio dai tanti amici che hanno scritto ed informato in questo consesso.
    Come forse sapete, ho iniziato a scrivere ancor prima di comperare la vettura , possiedo da circa18 mesi una Yeti 1,2 DSG con garanzia estesa a 48 mesi e 60.000 Km.
    A settembre dovrei avere circa 20.000 Km e quindi procederò al primo tagliando.
    Onestamente al cambio non ho mai avuto problemi ; forse sarà un po’ la ” suggestione ” ma ,qualche volta mi sembra che tra prima e seconda si senta un qualcosa ( come uno sgranamento ) che francamente però non saprei nemmeno come definire. Forse effettivamente si tratta di suggestione.
    Secondo voi al tagliando come mi dovrei comportare ?
    Nel senso di pretendere la sostituzione del gruppo frizioni o qualcosa d’altro.
    Dubito che senza che la vettura accusi problemi facciano qualcosa; voi che ne pensate?
    Grazie a tutti.

    Stefano

  166. Chicco scrive:

    Secondo me non faranno alcun intervento se il problema non si manifesta!
    Avrebbe senso sostituirti il gruppo frizione se lo stesso funziona bene?…
    Spero che non avrai mai problemi, lo Yeti dovrebbe avere un peso ed una coppia inferiore rispetto ad altre vetture che montano tale cambio e probabilmente il problema non si manifesterà!…

    • Stefano Del Bianco scrive:

      Informo che nel numero di Quattroruote attualmente in edicola si parla diffusamente di come in Cina il gruppo Vw abbia dovuto ,a causa della impossibilità di risolvere il problema dei malfunzionamenti del DSG , concedere il prolungamento della garanzia a 10 anni e 160.000 km.

      Metidate , gente , metidate…

      Stefano Del Bianco

      • Chicco scrive:

        Ciao Stefano, ciao ragazzi: meditiamo sì…..
        Beh, in Italia la garanzia è di 2 anni dopo la sostituzione a pagamento (meno di 100€), bèh, direi che ci discostiamo parechio, ehhh?!…

        Per aggiornarvi: con la nuova frizione “rinforzata” cambiata 5 mesi fa, ho percorso circa 8000km, e sino ad ora nessun problema di strappo tra 1 e 2 marcia… e ci mancava pure……. visto che è ancora presto e sono ancora pochi i km percorsi!
        La novità sta nel fatto che, mi è successo già due volte in una diecina di giorni, mentre l’auto decellerava e passava dalla 4 alla 3 marcia, non avendo il piede sull’accelleratore, poi scalava ancora automaticamente in terza, raggiunta una rotatoria, mi serviva dare gas, ma alla pressione dell’accelleratore, il motore non rispondeva, è come se fosse stata “indecisa” se proseguire con la terza al minimo dei giri, o innestare la seconda!!!!! Questa indecisione è durata quasi 3 secondi (un po’ tantino, eh?!…) poi ha scalato in seconda e si è ripresa tenendo sempre pigiato l’accelleratore alla stessa maniera.
        La prima volta che mi è successo, ho pensato ad una mia pressione leggera sull’accelleratore, anche se non ero proprio convinto, ma la seconda è stata molto più evidente, e vi posso garantire che l’accellaretore era premuto “normalmente”.
        Al dir la verità, questo comportamento lo avevo fatto presente anche in officina, mi era già successo con le frizioni “vecchie”, una sola volta in maniera meno evidente, ma non erano presenti errori memorizzati dalla centralina! Questa volta però mi ha sorpreso, sempre negativamente, pigiare l’accelleratore ed avere gas dopo circa 3 secondi, oltre ad essere pericoloso, è davvero “un disastro di progettazione!”

        Vi è mai capitato una cosa del genere?…

  167. Marco scrive:

    Ragazzi, ho trovato un touran del 2009 in condizioni perfette (presso concessionaria VW)… ma ha il DSG 7 rapporti (è un 1.9 TDI, dunque rientra nel limite di 250Nm di coppia max)… e ha 70 000km. L’ho provato (io arrivo da un S-Tronic 6 rapporti) e devo dire che funziona benissimo e non ho sentito alcun rumore, ne sfrizionamento. Dite che hanno già sostituito le frizioni prima di rimetterlo in commercio? (è un auto VW italia appena ripristinata e immessa nel mercato)
    Cosa dite la compro? Mi danno un’anno di garanzia VW (audi prima scelta plus)…
    Ho letto sopra che secondo qualcuno i problemi del DSG7 sono irrisolvibili, qualcuno invece dice che la situazione è migliorata o comunque il ripristino standard comincia a costare meno…

    Chiariamoci: l’s-tronic (o cmq il dsg) 6 marce richiede ogni 55 000km quasi 300 EUR di olio speciale e mi dicono che ogni 110 000 servono anche sostituz filtri e pulizie varie che non sono gratis. Ragionando su un fronte di 100 000km circa col 6 marce in bagno d’olio ci son comunque un 700/800 eur da spendere.
    Per fare 100 000km con un DSG 7 bisogna spendere di più? Uguale? Meno? Ogni quanto si macina tutto? E che costo di ripristino c’è? (NON in garanzia intendo, per fare una valutazione alla pari)
    Grazie a tutti in anticipo per l’aiuto, perchè penso che questo punto di vista possa essere interessante per tutti.

  168. claudikk scrive:

    per chicco: L’indecisione di cui parli non è legata alle frizioni ma alla logica di funzionamento, alla gestione delle cambiate, cosa di cui si occupa la meccatronica. Siccome NON E’ NORMALE 3 secondi di indecisione prima di cambiare forse un aggiornamento software della meccatronica con tanto di riapprendimento non le farebbe male.

    per marco: che dirti? sulla carta il dsg 7, eliminando quei più di 250 euro di olio ogni 60.000 km sembra vincente.

    di fatto dsg 6 che arrivano tranquilli a 300.000 km ci sono. DSG 7… ancora no. Da una parte è troppo presto dall’altra molti lamentano i problemi alle frizioni.

    Le mie le hanno cambiate (inutilmente) a 30.000 pensando di risolvere un altro problema (che derivava invece dalla meccatronica).
    Adesso ho 64.000 km (quindi le frizioni nuove hanno solo 34.000 km) e devo dire che a volte il passaggio 1 e 2 è ruvido. e questa ruvidità mi pare stia aumentando. D’altronde non è il pacco MODIFICATO, che hanno iniziato a fare a giugno 2011 (me lo hanno cambiato a maggio 2011…!!!)

    Quindi, per la tua touran guarderi il libretto manutenzione. Al limite potresti proporre al venditore di attaccarla al computer del service. Li si vede TUTTO. E se l’auto ha avuto indono il pacco frizioni modificato a giugno 2011… SI VEDE….

    con quello dovresti andare meglio. senza problemi nel senso che chi ha avuto il pacco modificato per ora non si è più lamentato…(anche se la casisitica è ancora limitata)

    ciao

    • Chicco scrive:

      Grazie per la tua risposta, anche ieri c’è stata questa indecisione, appena me ne sono accorto, ho spinto più giù l’accelleratore, ma senza esito, non ha accellerato, non ha neanche scalato di marcia, ha proseguito la ripartenza lentamente in terza! La cosa strana è che questo comportamento lo sta facendo esclusivamente quando si trova in terza a bassi regimi e non sa se innestare la seconda o continuare con la terza!!!
      Andrò a far visita alla VW, anche se credo di avere l’ultima release del sw della centralina, sicuramente mi dovranno riprogrammare, come giustamente dici tu, la meccatronica, e speriamo che questa volta apprenda bene!!!

      • Claudio scrive:

        Dopo la sostituzione pacco frizione fuori garanzia ma in correntezza vw (70€), il problema si é verificato nuovamente dopo circa 2mila km, in più strappava anche in retromarcia oltre al famoso passaggio 1ma 2da. Riportata in vw ennesimo agg sw centralina dsg. Per ora sembra andare bene. Vedremo. Spero ….

  169. ettore scrive:

    l’unico pacco è il prodotto,leggete c<osa sta succedendo in cina,la vw è stata costretta ad estendere la garanzia a 10 anni 160000km per mettere una pezza a questo aborto meccanico,dal momento che ha venduto 500.000 veicoli e i clienti sono inferociti,sono tornato su questo forum solo per curiosità,avevo(e per fortuna non più)una passat dsg ecofuel venduta oramai da diversi mesi,credevo che ci fossero novità invece nulla di nuovo,sbarazzatevi di questocesso come ho fatto io,non è affidabile nel tempo,in più spargendosi la voce diventerà invendibile.La stessa renault col edc (frizioni a secco)ha le sue belle gatte da pelare,morale queste trasmissioni non funzionano,meglio tornare a un bel convertitore oppure al doppia frizione in bagno d'olio,per ciò che mi riguarda questo costruttore con me ha chiuso per sempre vi auguro buona fortuna.

  170. Stefano Belom scrive:

    DSG, EDC, ecc… Sono tutti doppia frizione a secco che presentano, chi più chi meno diversi problemi… ma possibile che siano tutti cosi i doppia frizione a secco montati su utilitarie e berline medie?? non se ne salva nessuno? forse i powershift…o forse meglio il classico robotizzato, ma mooooolto LENTO… (vedi Smart o Citroen)

  171. Chicco scrive:

    Ciao ragazzi, ciao claudikk, come postato 2 mesi fa, il 12luglio, esattamente dopo 60 giorni, dopo aver avvertito per ben 3 volte grosse indecisioni alla cambiata tra 2 e 3 marcia, sono quasi rimasto a terra, o quasi!!!
    Accendo l’auto e vedo che parte in seconda e tutti gli indicatori delle marce lampeggiano, spia gialla avaria motore accesa dopo aver percorso qualche metro…
    Bene, cioè male… sulla statale che dovevo percorrere per raggiungere il centro VW di mia fiducia, cambia le marce in D ad oltre 3000giri/m ma “non vede” quelle dispari, quindi dalla 2 innesta la 4 e poi la 6, e così a scalare, la 4 la tiene pochissimo, e si avverte di brutto l’entrata del freno motore quando scala in 2! Tra l’altro, solo in pianura/discesa, innesta la 4 e la 6, altrimenti si pianta in seconda, e se si accellera ma non tanto entra la 4 e poi la toglie subito, un paio di secondi a folle, innesto brusco della 2, quasi inguidabile!!!
    “Fortunatamente” con garanzia dei 24 mesi scaduta, ovvero al 36° mese, in correntezza VW si “accolla” il 100% del ricambio ed il 50% della manodopera, più o meno come quando mi sostituirono la seconda volta la frizione!
    Sempre più deluso!!! Spero che i nuovi DSG siano meglio, la mia è my09, costruzione 2008, e soprattutto spero realmente che sia così come mi hanno detto: problemi risolti alla frizione sostituendola con una più recente e costruita con materiali differenti, e meccatronica nuova, più robusta!… Vedremo!!!

    • Stefano Del Bianco scrive:

      Ho fatto fare il primo tagliando alla mia Yeti 1,2 benzina di ottobre 2010 con 20.000 km.
      Nei 20.000 km. percorsi non ho mai riscontrato anomalie al DSG ; comunque al tagliando un aggiornamento all’elettronica del cambio credo lo abbiano fatto.
      Alla guida sembrerebbe che le cambiate siano più dolci di prima ed il funzionamento generale più fluido ; comunque dal tagliando ho percorso pochi km. per cui dare un giudizio finale è impossibile.
      Incrocio le dita e mi tocco un poco più in basso …
      In ogni caso all’acquisto per 250 euro ho ottenuto l’estensione della garanzia a 4 anni e 60.000 km.
      Spero comunque , per la prima volta in vita mia , che siano stati 250 euro gettati nel cestino.

      Stefano Del Bianco

    • Roberto MINIERA scrive:

      Ciao chicco, fammi capire bene, di tutte le anomalie che ci hai rappresentato è stato causato dalla dalla nuova frizione modificata che ti avevano già sostituito o con la meccatronica?
      Fammi sapere. Ti ringrazio in anticipo. Ciao.

      • Chicco scrive:

        Ciao, i problemi descritti in precedenza erano causati dalla frizione, ovvero ad un consumo anomalo del disco2.
        L’ultimo difetto è stato imputato alla meccatronica che in precedenza non mi era stata mai sostituita perchè non era necessario, il problema dello strappo in seconda marcia era dovuto appunto alla frizione.
        Successivamente, ho notato per ben tre volte, forti indecisioni sulla cambiata mentre ero in terza marcia, non mi dava la possibilià di avere gas, non scalava di marcia, ma decellerava semplicemente, e tutto questo per circa tre secondi pigiando regolarmente l’accelleratore… fino a quando si è rotta la meccatronica, la quale “non vedeva” più le marce dispari ma solo le pari R compresa, fortunatamente!!!
        Posso dire che ora la trasmissione DSG è tutta nuova, cosa è rimasto che si possa rompere? Il Cambio!?…

  172. Marco scrive:

    Mi ha detto un meccanico che adesso fanno il dsg 7 rapporti a bagno d’olio come come il 6 e non più a secco, a qualcuno risulta?

    • Diego Ballano scrive:

      2 esempi:
      l’S-Tronic della Audi (fa parte del gruppo VW) è un DSG 7 marce a bagno d’olio ma viene impiegato SOLO sulle vetture AUDI..
      Il Tiguan monta ora un DSG 7 marce su un motore con coppia di 280 nm (il dsg 7 reggeva solo fino a 250). quindi qualcosa è cambiato ma secondo me, a causa di DIVERSI problemi di affidabilità e durata, hanno cambiato il materiale con cui sono fatte le frizioni e aggiornato la meccatronica ma rimane sempre un cambio doppia frizione a secco…

      • paolo belloni scrive:

        il dsg 7 marce a bagno d’olio è per le coppie fino a 280 nm. anche sull’audi a3-a1 montano quello a secco . Il q3 e il tiguan montano il 7 marce a bagno d’olio. per il 2000 da 140/150 cv il dsg 6 marce a bagno d’olio . A parità di motori audi e vw montano lo stesso identico cambio , che è ancora a secco per le nuove golf 7 e audi a3 2013

      • Marco scrive:

        Perciò il touran 1.6 tdi monta il dsg 7 marce a secco o bagno d’olio?
        Sono un tassista e come tutti i miei colleghi ho cambiato 2 meccatronica e 3 cambi e non ne posso più del 7 a secco

  173. Diego Ballano scrive:

    X PAOLO BELLONI:

    il DSG 7 marce di ultima generazione a bagno d’olio, regge coppie fino a 600 Nm. vedi il link Volkswagen x i NON credenti:

    http://it.volkswagen.com/it/innovazioni_volkswagen/glossario/glossario/cambio-dsg.html

    DOMANDA PER TUTTI:

    visto che il “NUOVO” dsg 7 a bagno d’olio supporta coppie elevate, perchè non montarlo anche sui motori con minor coppia visto che il dsg 7 a secco ha accusato (e continua ad accusare?) problemi di usura delle frizioni?

    è vero che ha minori costi, ma l’immagine che l’azienda ha sulla fiducia dei clienti penso sia nettamente superiore (vedi il caso dell’estensione di garanzia “forzata” avvenuta in Cina)

    • paolo belloni scrive:

      diego hai ragione, per la coppia retta, io mi ero limitato a leggere questo post

      http://forum.quattroruote.it/posts/list/60336.page
      che parlava di 280 nm senza però entrare nel merito

      non viene montato su macchine con motorizzazioni “piccole” per : costi della manutenzione (kg di olio e filtro ogni 60000 km per un ammontare di quasi 450 euro) e minore efficienza rispetto a quello a secco. Alfa e hyundai montano anche loro un cambio a secco, la ford lo sta sviluppando e a tendere il futuro è quello.

      Il il touran monta dsg 7 marce a secco .

      • Diego Ballano scrive:

        oltre a quelle che hai elencato, il doppia frizione a secco è presente anche in Renault. infatti la prossima Clio 4 monterà l’EDC (già presente su Scenic e Megane)

  174. ettore scrive:

    Lo monta purtroppo anche la mercedes classe b a metano per questo motivo dopo la grande fregatura avuta con passat ecofuel sono mooolto restio a buttarmi nuovamente in questa avventura,è anche vero che non tutte le aziende sono composte da sfigati come il gruppo vw che non fa richiami ma si limita solo a tamponare le falle con continue sostituzioni.Anche renaul ha avuto le sue belle grane con l’edc,sembra che l’unico che vada bene sia stranamente quello dell’alfa romeo,meglio forse che mi orienti sulla nuova auris ibrida almeno è un sistema collaudato,il bello che mi hanno mandato via email un questionario per sapere come convincere un cliente vw a comprare la nuova golf,dopo essermi fatto due risate gli ho scritto ciò che pensavo del loro prodotto e della loro azienda in parole molto povere supplicandoli di non contattarmi mai più!

    • Diego Ballano scrive:

      ettore scrive “Anche Renault ha avuto le sue belle grane con l’edc”.

      Questo è vero. ma ora i problemi sembrano essere stati risolti dalla Renault sul cambio EDC? spero proprio di si, tanto è vero che lo monterà alla sulla Clio RS (1.6 TURBO DA 200 CV e grande coppia).

  175. Prisco scrive:

    Io ho appena portato l’auto in assistenza per i problemi sopracitati al DSG 7 marce a secco; in precedenza è già è stato fatto l’aggiornamento del software ma senza alcun risultato evidente. Ora si avverte lo slittamento della frizione in 1° e 2° marcia a caldo in qualsiasi condizione; spero proprio nella sostituzione delle componenti in garanzia (audi a1 del 01/2011 con 47.000 km all’attivo)

  176. aziz scrive:

    io ho una golf tdi 1.6 highline e ha stessi probleme con il cambio dsg7

    • Steo78 scrive:

      quante domande..
      dunque

      SPB= sportback, identifica le auto a 5 porte in casa AUDI
      V6= motore a 6 cilindri con disposizione a V e non in linea
      FSI= sigla che identifica i motori a iniezione diretta in casa Audi-Volkswagen
      ABS=sistema di antibloccaggio delle ruote in frenata
      ESP= sistema che impedisce il ribaltamento delle auto in curva
      TDCI= sigla che identifica i motori diesel a inizione diretta in casa FORD

      spero di esserti stato utile

  177. Tiziano scrive:

    Come sapete VW GROUP in alcune nazioni ( USA , CANADA, CINA, RUSSIA, SINGAPORE, ect) ha esteso la garanzia sulla trasmissione DSG modelli DQ 200-7speed- con frizioni a secco che il modello DQ250-6speed .
    Ci stiamo organizzando per una azione di rivendicazione anche per i cittadini della comunità europea. Ho già contattato VW Italia in merito che ci ha inidizzato direttamente all’amministratore delegato del gruppo.
    Abbiamo tutta la documentazione in merito a questa estensione di garanzia con tanto di lettere ufficiali e dichiarazioni di VW di questi paesi.
    Chi fosse interessato alla documentazione mi contatti via email.
    Abbiamo mandato una prima richiesta di possibile azione alla Federconsumatori che la sta tutt’ora analizzando. Ricordo che la formazione di un nutrito gruppo di clienti VW che aderisse a questa iniziativa aumenta la pressione verso VW Italia: partendo dal basso , proprio anche con l’appoggio di Federconsumatori e altre associazioni, si è riusciti ad obbligare il colosso APPLE ad estendere in Europa la garanzia sui suoi prodotti da 1 a 2 anni !!
    Coinvolgiamoci per ottenere il rispetto del cliente su un componente importante come il DSG, che VW dichiara e certifica difettoso…….solo per alcuni sui clienti a seconda della nazionalità. Nella documentazione è spiegato anche il perché.
    Chi fosse interessato ad aderire e a sua volta essere motore di coinvolgimento in questa azione non esiti a contattarmi: gli invierò tutta la documentazione.

    • Fabio C. scrive:

      davvero un’ ottima notizia per tutti i possessori di questo cambio con problemi.
      io ho comprato una golf 7 DSG.
      Dite che questo problema sarà ripresentabile a distanza di tempo anche sulla mia??

      • marco scrive:

        Molto bene… un intero forum parteciperá, provate a digitare su google “dsg 7 strappa in seconda” ed entrerete sulla golfcomunity dove troverete centinaia di clienti inc…..issimi!! devono assolutamente rimediare in garanzia!! queste frizioni non possono durare 10/20000 km!!!!

    • Chicco scrive:

      Ciao Tiziano, io sono interessatissimo, la mia email è: yasp2000@blu.it
      Grazie!

      DOBBIAMO FARCI SENTIRE, DOBBIAMO PARTECIPARE T U T T I . . .

      Purtroppo VW non sa più cosa dire se non delle “fesserie” riguardo la soluzione del problema frizione, mi spiego meglio…
      Le prime frizioni erano difettose, poi sono arrivate quelle “rinforzate” che eliminavano il problema, ma quale rinforzo!!! Secondo me hanno semplicemente agito nuovamente sul software, io ricordo benissimo come erano e come sono adesso le cambiate… Ora il cambio è diventato pigro, l’auto è meno scattante, questo per preservare le frizioni, ho notato (non se se è solo una mia impressione) che la reazione dell’accelleratore non è più la stessa, quando dai gas non è pronta come lo era prima, è più lenta!!!
      A me è stata cambiata anche la meccatronica dopo che son rimasto a piedi, questo a circa 50.000km; la frizione che mi è stata sostituita per la seconda volta (la prima a 24.000km) a 40.000km, già proprio quella rinforzata, mi sa che di rinforzo non ha nulla, proprio oggi a 57.000 km ho sentito per ben 3 volte quello scalettamento che era iniziato due anni fa con l’inizio dell’usura della frizione.
      Voglio proprio vedere cossuccederà nei prossimi km!!!
      Che DELUSIONE!!!

    • roberto scrive:

      Ciao Tiziano
      Sono Roberto, posseggo: Passat variant ecofuel DSG 7 del 2009.
      Sono prontissimo alla class-action o altro…. finora tutto quello che ho intentato da solo non ha dato grandi risultati e non voglio stare ad annoiarti raccontandoti il mio calvario!

      La mia mail: nualle@tiscali.it

    • Fab scrive:

      Tiziano,
      documentazione ricevuta e letta con attenzione, grazie
      Qual’è il prossimo passaggio?
      Quale aiuto possiamo darti in concreto ora?

      • Tiziano scrive:

        Importante è diffondere il più possibile questa iniziativa e raccogliere adesioni formali. Non sarà un’azione veloce, ma costante: pensa che all’inizio , quando fu iniziata la campagna contro la APPLE per adeguare la garanzia a 2 anni contro 1 anno offerto dalla casa , la quale vendeva poi una estensione a 2 anni ..carissima. Ebbene la campagna in Italia partì dal basso da alcuni cittadini di Bolzano che appoggiandosi ad una associazione di difesa del consumatore ha vinto una battaglia che sembrava impossibile.
        Adesso aspetto una valutazione da Federconsumatori e poi vediamo come proseguire. se volete si possono coinvolgere altre associazioni di vostra conoscenza.
        L’importante è crederci. Chiunque abbia idee per rendere più incisiva questa possibilità è il benvenuto.
        Chi ha capacità di utilizzo della rete e della sua potenzialità di coinvolgimento e di visibilità ci aiuti a far uscire dal sommerso il vero peso numerico di chi sta subendo una vera discriminazione commerciale da parte di VW.

    • Luigi scrive:

      Ciao Tiziano,
      Ho una VW Passat Variant 1.4 TSI Ecofuel DSG
      Ho già cambiato una frizione e la seconda vibra sempre di più.
      Ho terminato la garanzia, ma ho fatto l’estensione W2 (che costa 420euro/anno!) nella speranza di non dover spendere oltre.
      l conce non vuole cambiare ancora la frizione.
      Ho scritto raccomandata a VW, ma spostano il problema sul conce.
      Sono d’accordissimo a fare una azione di gruppo.
      Tutti devono sapere i problemi che ha quel cambio!
      A freddo va benissimo, ma a caldo è vergognoso.

      Mettimi nella lista per favore: gigislab@tiscali.it

      grazie

      • marco scrive:

        Io sulla lista dei reclami voglio essere “il primo”!!
        Visentino Marco . marcovise1@alice.it

        Io ho gia ricevuto il file con il reclamo, cosa devo fare? devo rispondete alla email con i miei dati?

    • gianluca74 scrive:

      Dove ti contatto??? Uniamoci è ora che paghi!!!

    • Tiziano scrive:

      Ottima iniziativa, servirebbe una sorta di class action, lascio anche la mia mail: lojol@email.it , grazie

    • CIAO Tiziano ho problemi con il cambio dsg 7 marce su una polo del 2010 mi chiedono 1400 e vorrei quante più info al fine di ottenere la sostituzione in garanzia del cambio. grazie dell’aiuto

      • Gianluca scrive:

        Ciao , ho letto che hai problemi…cosa è successo la meccatronica? Cerca di insistere comunque per un intervento in garanzia,perché ti dico questo, io ho una golf del 2011 fuori garanzia…qualche settimana fa ha iniziato a lampeggiare il cambio mi appariva li dove segna le marce una chiave inglese, pensavo fosse roba ti tagliando ecc mi sono recato in vw per il classico tagliando del 120000 km e gli ho detto anche del cambio, non ho dovuto neanche insistere più di tanto mi hanno chiamato il giorno dopo, hanno fatto diagnosi ecc e mi hanno avvisato che la meccatronica stava per lasciarmi…. spesa 2000 euro circa, mi ha richiamato vw Italia e pur essendo fuori garanzia hanno pensato a tutto loro tutto a carico vw….attenzione la mia auto ha sempre fatto tagliandi da vw per questo mi hanno passato la garanzia pur essendo scaduta…la mia è 1.6 Tdi del 2011 mai avuto problemi solo questo anche se la macchina pur lampeggiando la spia cambio andava bene in tutto …chiama vw Italia e fatti sentire vedrai che ti vengono incontro….comunque è difettoso non c’è nulla da fare…speriamo che ti passano tutto in garanzia

    • antoniomaggi@msn.com

      Tiziano attendo documentazione per problemi al cambio dsg7-
      grazie

  178. Fabio C. scrive:

    x marco

    avevo sentito dire che sulla Golf 7 (e nuova Seat Leon) questi problemi di vibrazioni e strappi DOVREBBERO essere stati risolti…

  179. Tiziano scrive:

    Ciao Chicco, come a tutti quelli che mi hanno contattato ti ho inviato la documentazione.
    Tiziano

    • Claudio scrive:

      Ciao Tiziano, ti mando anch’io la mail glauko81@libero.it
      Ma questa iniziativa riguarda a chi non hanno voluto sostituire le frizioni? Perché a me le hanno sostituite e per ora mi sembra vada meglio a parte che ho notato che in 1 marcia lasciando solo il freno, tremi un po. A dire il vero ci sono molti altri problemi a questa macchina tipo le continue accensioni della spia ECP e dell’avaria servofreno… Grazie Tiaziano!

      • Tiziano scrive:

        L’obiettivo della iniziativa è quello di aver riconosciuta la garanzia estesa sulla trasmissione DSG ( frizioni, mecatronica, etc ) così come è stata riconosciuta ad altri clienti VW non UE; quindi a prescindere se si hanno avuto problemi: in futuro potrebbero arrivare e la garanzia intanto può essere evaporata.

      • Fab scrive:

        Ci sono anche io: A1 1.4 122cv; a me hanno aggiornato 2 volte la centralina; la seconda volta cambio smontato e, dicono, nessun riscontro visivo di usura o quant’altro. Per loro quindi a posto così.
        Intanto peró il cambio slitta, specialmente a caldo o in salita nel passaggio 2a-3a poichè la 1a è innestata per un nanosecondo.
        Ora: la garanzia è scaduta da qualche giorno, peró gli interventi sono stati fatti in precedenza, uno subito a ridosso della scadenza; pensate riesca comunque a far valere una nuova richiesta di intervento in garanzia oppure è tempo perso?

        Qui la mia email:
        prisco1975@yahoo.it

        Grazie se mi invierete tutte le info.

  180. Tiziano scrive:

    Grazie per l’adesione , ti invio prestissimo la doc.
    Ciao

    • Maria Grazia Danesi scrive:

      ciao Tiziano, sono Maria Grazia, la tassista romana che ha fatto la tua stessa proposta nel 2010, mandami la tua documentazione e fammi sapere se ti interessa la mia. Io ho cambiato tutto due volte (nei due anni di garanzia), all’epoca il mio avvocato ebbe uno scambio di lettere con un legale vw. Contattai anche quattro ruote che mi rispose senza pero’ dare seguito alla cosa. io conservo tutte le segnalazioni pervenute su questo blog dal 2019. al momento (177.000 km) l’auto va bene… dopo aver ricambiato la terza frizione!!! la ia mail è sempre infotouran@yahoo.it

      • Tiziano scrive:

        Ciao Maria Grazia, ti ho mandato quanto mi hai richiesto.
        Fammi sapere cosa ne pensi : ognuno di noi è importante !
        Ciao e grazie
        Tiziano

    • Alessandro scrive:

      Ciao Tiziano questa e la mia email alessandro.3000@hotmail.it
      So che è passato un po di tempo ma se puoi mi mandi la documentazione, io ho un audi q5 con dsg7 e oggi al centro assistenza mi a detto che ci vuole il cambio nuovo aspetto tue risposte grazie

  181. Georgetta scrive:

    Hey there just wanted to give you a brief
    heads up and let you know a few of the images aren’t loading
    properly. I’m not sure why but I think its a linking issue.
    I’ve tried it in two different
    web browsers and both show the same outcome.

  182. paolo belloni scrive:

    maria grazia , quanti km hai percorso con la “terza frizione”? hai per caso il codice del ricambio da fattura ? grazie

  183. stefano scrive:

    Buongiorno, Abbiamo creato un gruppo su fb per raccogliere i possessori di DSG per coordinarci sperando che insieme si possa raggiungere qualche risultato. Vi prego, aderite e cercate di fare girare l’informazione se abbiamo qualche possibilità è solo unendo le forze…
    https://www.facebook.com/GruppoDSG7
    Saluti

  184. ettore scrive:

    Sono tornato a leggere per curiosità questo forum(per fortuna ho venduto la macchina a marzo 2012 passat tsi ecofuel)e posso affermare che questo costruttore rientra nella topten del peggior comportamento a livello di correttezza,spero che in futuro facciate come me non comprando mai più un prodotto da questi stronzi,si perchè non vedo altro modo per definirli,nel frattempo vi auguro buona fortuna e ne avrete bisogno.
    ps:sbarazzatevi di questi bidoni sperando di trovare il disinformato di turno.

    • Diego77 scrive:

      concordo in pieno con Ettore!!

      Volksmerden NON sta facendo nulla di concreto per risolvere i problemi di questo DSG 7 (solo dei pagliativi e pessima comunicazione con il cliente) e ha avuto il coraggio di metterlo su nuova Golf e nuova Leon…

      NO COMMENT

      Meditate gente quando comprate auto del gruppo.
      Altro che DAS AUTO, DAS BIDONEN!

  185. Stefano Del Bianco scrive:

    Gentili amici , in passato ho scritto molto su questo forum e riassumo brevemente : ho acquistato nell’ottobre 2010 un Yeti 1200 con DSG e per fortuna ad oggi , 23.000 km non ho avuto ancora problemi.
    Però nonostante ciò ho sempre cercato di assumere informazioni su questo problema

    Questo pomeriggio passavo davanti ad un grosso concessionario VW di Roma e fingendo un acquisto di una Golf DSG ho preteso di parlare di questo cambio con il capofficina.
    Il mio intento era quello di sapere , pena il non acquisto della vettura , se il DSG stante tutti i problemi manifestati , fosse stato modificato.
    Mi ha risposto, ed UDITE UDITE , ha affermato che la nuove vetture montano un nuovo cambio totalmente rivisto tanto che sono tornati al sistema a bagno d’olio anziché a secco.
    Naturalmente i cambi precedenti non possono essere modificati.
    Purtroppo ho dimenticato di chiedere da quando sono entrate in commercio le vetture con il nuovo cambio.
    Ha poi cercato di minimizzare comunque i problemi del vecchio asserendo che con le nuove frizioni la cose vanno molto meglio.
    Capirete che sui vecchi DSG non ho potuto chiedere informazioni dettagliate altrimenti si sarebbe capito dove volevo arrivare.

    Sarei curioso di sapere se questa informazione era nota ; leggo sempre il forum ma questa non l’avevo mai letta.
    Fatemi sapere.

    Stefano Del Bianco

  186. ettore scrive:

    Si sapevo che le frizioni erano a bagno d’olio sul tiguan a trazione integrale(voci di corridoio) equipaggiato col 1400 tsi dal momento che avevano montato il 7 rapporti su una trasmissione 4×4,purtroppo da questa azienda di mafiosi non trapela mai nulla,se no come fanno a fottere i clienti se dessero informazioni su difetti e modifiche?Men che meno si può parlare di richiami perchè comporterebbero spese e lederebbero il buon nome del marchio!Si vw è un’azienda tutto chiacchiere e distintivo tanto per citare la frase di un vecchio film,che si è costruita una grande fama con ottimi prodotti ma anche con una conduzione molto oculata del marketing al limite dello scorretto,in modo che solo chi ha toccato con mano come me si è potuto rendere conto dello schifo di rapporto che ha questa azienda con il cliente,che si riassume in poche parole:lamacchina va bene? Buon per te.La macchina non va bene?proviamo a mettertela a posto.Il progetto è sbagliato?Cazzi tuoi,te la mettiamo a posto finchè è in garanzia poi ciccia,richiami???Siete pazzi a livello commerciale sono un’ammissione che il grande marchio sbaglia come i comuni mortali,non sia MAI.Per finire avevano ragione le officine vw che mi hanno consigliato di sbarazzarmi della vettura,si perchè voi che montate le vecchie versioni non avete speranza,sarete costretti al calvario per tutto il tempo che terrete la vettura.Ribadisco quello che ho scritto nel post sopra, non comperate più auto da questi stronzi!

  187. Stefano Del Bianco scrive:

    Gentili amici , ho letto il commento di Ettore che sembra fosse al corrente di questo cambiamento. Ho tentato anche di fare una ricerca sul web ma non ho trovato granché , solo qualche vaga notizia.
    Comunque venendo al sodo , se questa completa rivisitazione del DSG fosse vera non farebbe che avvalorare la tesi di chi in Italia vorrebbe ottenere ciò che si è ottenuto in Cina , ovvero l’estensione gratuita della garanzia a 5 anni e ,credo 150.000 km .
    Per me il problema è avere notizie certe ; solo in questo modo si riuscirà ad ottenere ( forse ) qualcosa .
    Stefano Del Bianco

  188. paolo belloni scrive:

    il cambio dsg della nuova golf 7 a 7 marce è sempre a secco.E’ lo stesso cambio variato nel selettore(la D e la S sono sullo stesso piano) e monta le stesse frizioni (verificato con il vag) di quelli della golf vI montati con prduzione maggio 2011 epoca in cui e’ stato riprogettato parzialmente . La tiguan monta un cambio 7 marce a olio in quanto presenta una coppia superiore . Tale cambio a secco è lo stesso montato su (audi-seat-skoda) per motori con coppia <= a250 nm. Per valori Inferiore a tale coppia non esistono al momento attuale indicazioni, non dico prodotti , ma neanche indicazioni.di un ritorno al cambio a bagno d'olio.

  189. paolo belloni scrive:

    Capisto che leggere 120 pagine di discussione sia quantomeno pesante, se posso essere più puntuale puo’ chieder al ricambista della concessionaria con i codici del post 922 http://www.vwgolfcommunity.com/vbulletin/showthread.php?16007-DSG-7-Rapporti-Golf-VI-122-cv-problemi-2-marcia/page93

    codici delle frizioni e le confermerà che sono dal medel year MY 2012:
    Diesel engines: 0AM 198 140
    Petrol engines: 0AM 198 140 A
    ovvero le medesime della golf 7
    a conferma della sua personale ricerca della verità le do il link diretto vw
    http://it.volkswagen.com/it/innovazioni_volkswagen/glossario/glossario/cambio-dsg.html

    • Stefano Del Bianco scrive:

      Chiedo scusa al sig. Belloni per non essere stato in grado di trovare la pag. 22 ed anche se l’avessi trovata , non conoscendo il tedesco non sarei comunque arrivato a capo di nulla.

      In ogni caso dalle sue argomentazioni deduco che lei è molto ferrato sull’argomento , però non riesco a capire come un capo officina di una grossa concessionaria di Roma abbia potuto commettere la leggerezza di riportare un’affermazione priva di fondamento.
      Ribadisco che parlando di Golf attualmente in vendita ha affermato testualmente ” il DSG che viene attualmente montato , a causa dei problemi avuti dal precedente é un cambio sempre a 7 rapporti ma non più a secco ma in bagno d’olio ( come il precedente 6 marce).

      Chiedo : non potrebbe essere che la Golf 7 in un primo tempo abbia montato il 7 marce a secco e poi per i noti motivi la VW abbia deciso per il 7 in bagno d’olio ?

      Lungi da me il far polemica, ci mancherebbe altro, ma mi riesce difficile comprendere le motivazioni di questo capo officina nell’affermare un aspetto che facilmente potrebbe essere confutato ; non credo che ci farebbe una bella figura ( lui stesso e la concessionaria ).

      Scusate se vi ho annoiato con queste mie idee , ma il fine naturalmente è quello di riuscire finalmente a capire come stiano realmente le cose.

      Stefano Del Bianco

      • paolo belloni scrive:

        Signor stefano, limitandomi meramente ai fatti ( non essendo stato presente alla discussione con il capo officina ovviamente,) le posso dire che la scelta di vw è tracciata e precisa e “salvo cataclismi” sarà quella . I cambi doppia frizione a secco vw (montati per altro da fiat con la giulietta, renault e hyundai) su coppie inferiori a 250 nm , sono più efficienti e consumano meno, e non hanno la necessità di cambiare 6/8 kg di olio ogni 60mila km per quasi 300 euro di spesa che comporta il dsg a bagno d’olio( dsg 6 marche che nei suoi primi anni di vita ha avuto i suoi problemi).Molto più probabile è vw cerchi di estendere al tecnologia “a secco” su coppie maggiormente importanti , migliorando ulteriormente il materiale delle frizioni ( la fiat lo garntisce per coppie fino a 300 nm e 250000 km). che comporterebbe una significativa diminuzione dei costi di gestione. Non crede che dal punto di vista meramente tecnico, per le economie di scala e la ricambistica risulterebbe poi molto più facile montare il dsg 6 marce a bagno d’olio che c’è già sul 2000 tdi che non adattare il dsg 7 marce della tiguan alla golf?

      • Stefano Del Bianco scrive:

        Gentile sig. Belloni , a questo punto della discussione alzo le braccia …
        Francamente non so più cosa pensare …
        Però una cosa è sicura , ovvero la VW non brilla certamente per far chiarezza sull’accaduto.

        Domani farò un altro tentativo, finalizzato sempre alla ricerca della ” verità ” , con la Skoda.
        Possiedo come forse avrà letto una Yeti 1200 DSG che per fortuna dopo 30 mesi e 23.000 km non ha manifestato alcun problema ; quindi mimare una permuta mi dovrebbe riuscire bene.

        Sono un chimico in pensione per cui ho tempo disponibile per fare queste cose , ed ho anche una ” forma mentis ” derivata dai miei studi che mi porta a giudicare inaccettabile , non solo quello che è accaduto , ma che per di più che attualmente non si abbia la certezza al 100% di come stiano realmente le cose.

        Però dato che lei sembra essere veramente ferrato , non crede che la riprova che se è vero quanto riferito dal capo officina prima citato , ovvero DSG 7 marce in bagno d’olio montato sulla nuova Golf 7 , sul libretto d’uso della vettura dovrebbe essere citato esattamente il cambio dell’olio del DSG ?
        Sarebbe la prova provata che occorrendo dell’olio al cambio questo sia in bagno d’olio.

        Mi scuso con tutti gli utenti di questo forum per la tediosità e forse la testardaggine con cui ho affrontato questa discussione.

        A presto sentire il suo parere su quanto ipotizzato ( libretto d’uso ).

        Stefano Del Bianco

  190. paolo belloni scrive:

    qui il link della brochure in tedesco della golf 7
    http://www.golf7forum.com/forums/Thread-Official-Golf-VII-brochure-German

    a pagina 22 parla di ” eine trockene doppelkupplung ” che per chi non cononoscesse il tedesco è doppia frizione a secco

  191. paolo belloni scrive:

    Gentile sig Stefano, il libretto di uso e manutenzione sulla golf VII (lo puo visionare tranquillamente in una concessionaria nel cassettiino auto per lo più lo lasciano li) non è molto difforme da quello della sua skoda , che reca un richiamo generico al cambio d’olio sul cambio dsg senza disitnguerne il tipo . ( a scopo puramente informativo Esiste una versione anche una versione del dsg ad 8 marce bagno d’olio utilizzata sul pick up amarok che viene poco citata ). Credo che un informazione “imparziale” e “diretta” lei la possa avere nei bosch car service che hanno solo il compito di riparare le auto. ad ogni modo le aggiungo un ulteriore link (imparziale ) sul dsg http://www.newstreet.it/magazine/dsg-7-marce-volkswagen/

  192. ettore scrive:

    Vedete che sono poco seri!!!Per non pagare pegno tengono tutto insabbiato in modo che il normale acquirente non possa prendere provvedimenti,nienete richiami niente serietà,l’unico provvedimento da prendere con questa fabbrica e non comperare più i loro prodotti!!!

  193. claudikkk scrive:

    io uso l’auto SOLO e dico SOLO in statale: le mie frizioni, cambiate a 30.000 km, arrivate ad 80.000 strappano un poco in 2 e slittano…. in 6….

    qui una pagina di facebook dedicata …

    ciao

  194. Stefano Del Bianco scrive:

    Gentili amici , sig. Belloni , stamane mi sono recato presso l’officina autorizzata VW e Skoda presso cui ho fatto fare il primo tagliando della mia Yeti 1200 DSG.
    Ho potuto parlare con un meccanico che la scorsa settimana era stato impegnato a frequentare un corso di aggiornamento proprio sui nuovi DSG.
    Riferisce e conferma che i nuovi sono 7 marce in bagno d’olio e sono però destinati a motori a partire da una certa coppia motrice ; ovvero i 1200 e 1600 diesel o benzina che siano montano ancora quello a secco ( che a suo dire non ha subito aggiornamenti nemmeno nei dichi frizione ) ; soltanto per le coppie e cilindrate maggiori vi sarebbero quelli nuovi in bagno d’olio.
    Di più non sono riuscito a sapere .
    Spero soltanto che tutto questo scrivere possa essere utile soprattutto a chi deve procedere ad un acquisto ,se lo farà lo farà a ragion veduta.

    Stefano Del Bianco

  195. paolo belloni scrive:

    Sig del Bianco credo che questo avvalori il mio post del ‘6 marzo 2013 alle 10:26 ‘ quando facevo riferimento al fatto che i doppia frizione a secco,vengono montati a tutt’oggi anche su golf VII al di sotto dei valori di coppia di 250 nm. Se il dsg 6 marce a bagno d’olio attualmente montato sul 2.0 tdi da 150 cv verrà sostituito dal dsg 7 marce sempre a bagno d’olio della tiguan, lo ignoro , ma credo che la situazione attuale sia cristallina: dsg 7 marce :a secco, dsg 6 marce : bagno d’olio->in futuro possibilimente sostituito da dsg 7 marce bagno d’olio.

    • Stefano Bergomi scrive:

      Paolo Belloni molto chiaro e preciso. ineccepibile.
      praticamente mi è parso di capire che anche le nuove GOLF, A3 e LEON (dopo tutti sti problemi) continuino a montare ‘sto CESSO di DSG 7 marce a SECCO pieno di DIFETTI…

  196. claudikkk scrive:

    o siamo 4 sfortunati che SI CREDONO di essere in tanti o in VW hanno tendenze suicide…

    oppure lo hanno sistemato sto DSG7 ma non lo DICONO… proprio per far sembrare NOI primi possessori di DSG 7 che hanno oggi problemi come sofortunati acquirenti che DOPO ANNI hanno avuto un problema… che invece c’era dall’inzio…

    ci stanno facendo la cassa.

    per noi ed i nostri DSG7

  197. claudikkk scrive:

    cioè…. una volta che il DSG7 a secco lo sistemano cioè lo rendono privo di problemi (senza ammettere di averlo fatto) possono dire

    – i primissimi esemplari avevano un piccolo problema (vero)
    – abbiamo sostenuto i proprietari anche fuori garanzia (vero)
    – il problema era dovuto a mancati affinamenti della meccatronica che con aggiornamenti delle centraline abbiamo risolto (FALSO) in realtà hanno riprogettato il DSG7 in diversi punti FONDAMENTALI e quindi si trata di migliorie NON trasferbili ai primi esemplari, che rimangono bacati, problematici, tendenti a mangiarsi le frizioni)

    – i nuovi DSG7 a secco funzionano bene e continuano ad essere venduti senza problemi (vero) . Solo che sono proprio altri cambi e tu che hai il vecchio, il primo tipo, dopo 6 o 7 anni che fai? ti lamenti con la casa madre? come pensi di poter essere ascoltato lamentando il terzo pacco frizioni cambiato dicendo che era un difetto di origine… se hai 160.000 km…. la macchina è da… rottamare e tu vuoi le frizioni nuove? che sono un MATERIALE DI USURA? …. sorridendo ti ignorano….

    forse penserò male ma secondo me stanno approntando questo

    • paolo belloni scrive:

      caro claudio, Andreotti diceva che a pensare male si fa peccato …ma molte volte non si sbaglia. Penso che la situazione sia mediamente più complessa. aggiungo ai tuoi fatti il fatto che il cambio è commissionato dalla vw, alla borg Warner, che lo fa fare in outsourcig dalla luk, che lo chiama “psg” se montato direttamente da loro. in questa lunga catena di sub fonitori (stessa cosa accade con gli iniettori bosch, valeo o delco) credo che qualcosa non rispetti, non abbia rispettato determinati standard.
      in questo modo, chi ha avuto un cambio che ha seguito determinati “percorsi”, ce l’ha funzionante e pressoché esente da problemi, altrimenti sono dolori. data la complessità del cambio dsg, il non corretto funzionamento di un particolare (materiale frizione) puo’ portare ad ammalorare altri particolari (alberini di trasmissione o attuatori) e interventi non tempestivi , possono portare a manifestarsi un problema che pare “identico” nella sintomatologia , ma diverso nei risultati. Esistono persone che hanno avuto la sostituzione delle frizioni, della meccatronica e nuovamente delle frizioni in meno di 60000 km. In questa incredibile catena di eventi, non è escludibile un po’ di incapacità da parte del service , che avrebbe dovuto fare una verifica puntuale anche sulla meccatronica, che si era logorata per il cattivo lavoro delle frizioni e che lavorando male , a sua volta aveva fregato anche il secondo “pacco”. Ritornando alla catena di subfornitori, credo che la vw non abbia traccia, o ce l’abbia e non lo voglia dire dei fornitori che han realizzato i pezzi non conformi. Se aggiungiamo il fatto che reputi certi numeri a “livelli fisiologici di difettosità” da qui nasce la scelta di : agire direttamente sul cliente che ha il problema , oppure introdurre una vera e propria campagna di estensione della garanzia. Resterebbe l’obbligo per la casa trattare tutti i clienti allo stesso modo, ma quella è un’altra storia.

  198. Tiziano scrive:

    Salve sono Tiziano, vedi post precedenti.
    Aggiornamento sulla situazione: avevo inviato una richiesta di chiarimenti all’amministartore delegato di VW Italia , dott. Nordio richiedendo spiegazioni sulla discriminazione in merito alla estensione della garanzia SOLO ad alcuni paesi extra EU. Ho ricevuto risposta con una lettera dove i responsabili di VW Italia riconoscono l’importanza della richiesta e la hanno girata direttamente a Volkswagen AG -VSK – Wolfsburg , si impegnano anche a tenere monitorata la questione.
    E’ un primo passo. Il secondo è stata una seconda lettera inviata da me a nome anche di chi ha aderito a questa iniziativa all’AD di VW Germany, nella quale ripropongo la richiesta di una risposta su questa discriminazione. In base a tale risposta informo che valuteremo di contattare i nostri collegi elettorali relativi ai parlamentari eletti al Parlamento Europeo. In merito visitate questo link a verifica che i cittadini di altri stati , su temi diversi, attraverso la Commissione Europea hanno fatto condannare VW per illecito commerciale

    http://www.jei.it/archiviodijei/infogiuridica/archivio/volkswagen5_chirico_250700.htm

    Noi che aderiamo a questa iniziativa siamo su Facebook

    https://www.facebook.com/GruppoDSG7

    Poi in merito alla tecnologia DSG: sicuramente il cambio DSG equipaggia decine di migliaia di vetture nel mondo: sicuramente è una evoluzione tecnica importante e coraggiosa soprattutto per il modello 7 velocità-frizioni a secco, ……….ma sicuramente ha problemi che VW sta cercando di risolvere, altrimenti non si spiega come mai riconosce , SOLO IN PAESI EXTRA COMUNITA’ EUROPEA, una estensione della garanzia a 10 anni o 160.000 Km come ho avuto occasione di ricordare in post precedenti. Noi stiamo andando avanti verso VW Italia. Infatti, come ho già accennato, sulla lettera di risposta ricevuta VW Italia riconosce che la questione è di particolare importanza tanto da passarla alla valutazione della Casa Madre a Volkswagen AG – VSK – Wolfsburg.
    siamo in attesa di risposta: l’obiettivo non è la “mia macchina” ma il fatto che una casa automobilistica riconosca una garanzia su un componente potenzialmente difettoso SOLO ad alcuni suoi clienti: oggi il DSG , domani magari l’albero motore, oppure le valvole, oppure……
    Lamentarsi è liberatorio e alcune volte, l’ho fatto anch’io, l’unica nostra reazione: mobilitiamoci e aumentiamo numericamente iscrivendoci alla pagina Facebook per dare più “pressione” alla nostra richiesta.

    • Matteo scrive:

      Ciao Tiziano
      Un pò per caso, un pò cercando sono arrivato a questo forum. A dicembre 2012, ho acquistato una Golf 7 1.6 tdi dsg, sinceramente ora inizio a preoccuparmi, sono a 3600km e quando entra in seconda (io direi che sta su di giri e sembra che “gratti”) prima di entrare in 3 sempre a velocità bassa.
      L’auto era in pronta consegna, e non ho fatto nessuna estensione di garanzia, se lo sapevo…
      Ti lascio anche la mia mail: teolanzoni@gmail.com

      • tiziano scrive:

        Ciao Matteo, il difetto che descrivi è possibile sentomo del problema frizioni DSG. Sei in garanzia e quindi affrontalo subito.
        Per ulteriore documentazione ti segnalo la nostra pagina di facebook, dove troverai altri contributi in merito. Se ti va sostienici cliccando su “mi piace”.
        Ciao
        tiziano

        https://www.facebook.com/GruppoDSG7

  199. claudikkk scrive:

    petizione?
    firma?
    sit in?

    come possiamo aiutarti, TIziano?

    • Tiziano scrive:

      se non lo hai già fatto , puoi sottoscrivere alla nostra pagina Facebook
      https://www.facebook.com/GruppoDSG7
      dove troverai anche la recente risposta di Federconsumatori che mi sembra molto interessante.
      Ci sentiamo

      • Maria Grazia Danesi scrive:

        Salve a tutti, per chi ancora non lo avesse fatto, vi invio l’indirizzo della pagina facebook nella quale stanno convogliando tutti i casi di malfunzionamento del DSG.
        SPARGETE LA VOCE!!
        Inoltre per chi non avesse ancora visitato la nostra pagina di
        Facebook, https://www.facebook.com/GruppoDSG7 , ricordo che ho
        ricevuto lettera di risposta da parte dell’Amministratore delegato dott.
        Nordio di VW Italia che prende atto della serietà del problema e di
        conseguenza lo ha girato alla Casa Madre in Germania, impegnandosi a
        tenermi aggiornato sugli sviluppi della situazione.
        Nel frattempo ho comunque inviata la doc + la lettera di VW Italia
        all’AD di VW Germany. restiamo in attesa di risposta.

  200. ettore scrive:

    lA SERIETà DEL PROBLEMA E CHE NON SONO SERI!!!ANZI INIZIA PER EESE E FINISCE PER I MA LE LETTERE IN MEZZO SONO DIFFERENTI!!!COMUNQUE PUR NON POSSEDENDO PIù UN CESSO VW SE POSSO ESSERE UTILE DITEMI COSA POSSO FARE,UN SALUTO A TUTTI VOI.

  201. claudikkk scrive:

    ecco… la televisione ha tanto soffiato che DAS AUTO è stata costretta, se non voleva essere abbattuta come immagine, a fare il richiamo.

    da noi la tv serve per far discutere di quello che fa corona o dell’alleanza del politico di turno…

    eh, come mi girano!!!!!!!!!

    • Stefano Del Bianco scrive:

      Scusa , potresti essere più preciso . Di quale richiamo parli ? Se lasci le cose in sospeso nessuno capisce nulla.
      Stefano Del Bianco

      • Chicco scrive:

        Stefano, il richiamo è per il mercato cinese, claudikkk si riferisce appunto a quello che è accaduto in Cina, puoi leggere l’intero articolo cliccando sul link postato sopra da pionse.

  202. gianni scrive:

    Sono arrivato per caso in questo blog, e dopo aver letto tutti i 356 commenti negativi sulla VW, posso solo dire che non c’è nulla di nuovo sotto il sole, solo tormenta.
    Sono 35 (trentacinque) anni che vado sostenendo che le auto del gruppo VW sono imbarazzanti. Da quando ho avuto una esperienza tremendissima con una AUDI che, unica tra le auto da me possedute, mi ha lasciato a piedi per ben 5 volte, tra cui una volta con la frizione, una volta con il cambio (manuale,) ed una volta con la coppia di giunti di trasmissione. E tutte le volte alle mie rimostranze mi sentivo rispondere che “è una caratteristica della marca”. Avete capito bene, i difetti sono una caratteristica. I giornalisti delle pseudo riviste specializzate dovrebbero essere più obbiettivi, perchè lo sanno benissimo che ste auto sono piene di problemi. Il mito della Golf (che fu una copia esatta in tutto e per tutto, fuorchè per le dimensioni, della Autobianchi A112) è stato creato artificiosamente. E poi vi ricordate quando qualche mese fa parlò dei giornalisti a libro paga della VW? Io con la mia CROMA 16 valvole (140 CV) ho fatto 398.000 Km e la prima frizione la cambiai a 301.000 km. Meditate.

    • Diego scrive:

      è proprio vero!
      basta con questa FINTA QUALITA’ TEDESCA…
      ne abbiamo piene le palline…

      Le case SERIE (vedi Toyota) riconoscono i problemi e fanni i richiami.
      Non come mamma sorda VW che fa orecchie da mercante con i DSG 7 a secco

      • gianni scrive:

        Diego, volevo scrivere “quando Marchionne qualche mese fa parlò dei giornalisti a libro paga della VW”.
        Guarda che siamo stati catechizzati tutti. Sapessi quanti esempi ho! A cominciare dalla mia esperienza con la maledetta AUDI. L’acquisto fu il frutto di catechizzazione. Ti lascio immaginare da che rivista.

  203. gianni bad scrive:

    Vorrei lasciare il mio piccolo contributo in merito alla possibilità di reperire informazione sondando i meccanici dell’assistenza….l’ho fatto più volte quando cercavo info su determinati modelli (non parlo solo di VW, ma almeno di altre 4 case): l’ultima è stata in occasione della Hyundai dove in merito ada lcuni modelli che poi ho invece scoperto avere punterie meccaniche, il capo officina asseriva la presenza di punterie idrauliche.
    Questo mio contributo solo per confermare come sia inutile pensare di risolvere la questione dsg, ma anche altre meno gravi, cercando di reperire info presso l’assistenza.
    Resta da capire se si tratti di malafede o di ignoranza, non giustificabile a carico degli “addetti ai lavori”.

  204. Eugenio scrive:

    possiedo una polo 1.6 GPL da un anno con 60mila chilometri, mai un problema.
    Avevo una mezza idea di passare a un auto superiore VW con cambio DSG e pensavo alla passat o aspettare la nuova golf metano.

    E’ da parecchio che vi seguo qui e altrove e credo che se VW non risolva i problemi che provoca ai clienti difficilmente comprerò un’altra auto VW.

    Di suo c’è da dire che l’officina VW dove mi servo è sempre super disponibile e pronta a qualsiasi intervento quando segnalo piccoli inconveniente (freccia SX, piccoli cigolii etc) mi dispiacerebbe solo per questo.

    In bocca al lupo ragazzi

    • derce81 scrive:

      Salve, volevo dire che penso sia una battaglia persa. Ieri dopo meno di 10mila km dalla sostituzione delle frizioni in correntezza vw, la 2° marcia ha ricominciato a strappare. Classico difetto o sintomo di maleusura dei dischi. E siccome credo che vw non me le risostituirá nuovamente, posso dichiarare che dovremmo tenerci questo difetto. Spero che qualcuno possa fammi cambiare idea.

      • Chicco scrive:

        Ciao, se la sostituzione è avvenuta in correntezza, hai sborsato 75 o 90 euro, pertanto quando il cliente paga anche un solo centesimo per la sostituzione, HA DIRITTO alla garanzia di 24 mesi dalla data presente sulla fattura.
        Recati in officina, manifesta nuovamente lo stesso problema, se il conce è onesto, te lo dirà lui stesso che il tutto manodopera e ricambio rientrano al 100% in garanzia (perchè in precedenza hai pagato!)
        Il difetto si manifesta rapidamente se si percorre moltissimo ciclo urbano.

  205. paolo belloni scrive:

    quando il problema si manifesta così rapidamente e specie dopo la sostituzione dell’ultima versione delle frizioni, la problematica è da imputare ad una non corretta tartaura del cambio/sw/meccatronica e non ad una nuova usura delle frizioni.( senti l’officina, vedrai che dorvanno eseguire azioni su questi particolari e non sulle frizioni)

    • Chicco scrive:

      Mahhh?!… Come fanno a non fare bene una taratura se tale operazione viene eseguita automaticamente dallo strumento diagnostico!?…
      Sono delle capre (tutto il rispetto per questi animali) i meccanici che non sanno adoperare il VAS?…

      • paolo belloni scrive:

        non è completamente automatica. una volta montate le frizioni. il cambio deve essere “reinizializzato”(magari aggiornato il sw). dopo un fase di apprendimento del cambio devono essere verificate e tarate le tolleranze ( a manina e non automaticamente)ed eventuali errori , per capire se la meccatronica “lavora bene”, dato che sovente si è manifestato la necessità della sostituzione di altre parti del cambio (service onesti che hanno fatto verifiche complete del cambio lo hanno fatto). Maria grazia , la tassista di qualche post sopra , ne è la prova che non manifesta più problemi dopo la sostituzione e la sistemazione a “puntino del cambio”

      • maria grazia Danesi scrive:

        Ciao, sono Maria Grazia, la tassista di Roma. Mi spiace smentirti… ho ripreso l’auto un mese fa dopo la sostituzione del 3° (TERZO) cambio a 180.000 km. Grazie a Dio, o meglio : grazie alle associazioni di consumatori di USA, Canada e Cina, il cambio è stato pagato integralmente dalla VW, restando a me l’onere della manodopera. A fronte di circa 4.000 euro di costo del pezzo i circa 400 della manodopera sono state nulla. Inoltre anche il fermo macchina è stato breve, 10 giorni. Sicuramente la competenza e la correttezza dell’officina a cui mi sono rivolta è stata determinante, ma senza la pressione degli stati di cui sopra non credo che la VW avrebbe fatto lo stesso trattamento su una macchina di 4 anni come la mia. Quattroruote ha pubblicato il richiamo di 800.000 vetture fatto da VW in Cina. Vi invito a sottoscrivere la pagina facebook GruppoDSG7, dove trovate anche ulteriori info, grazie. Ciao a Tutti MG TS13

      • derce81 scrive:

        Ciao Maria Grazia, posso chiederti a quale officina vw hai portato la macchina? E la storia dei richiami in cina e canada xkè gliene hai dovuto parlare? Xkè hanno fatto storie? Cosa hanno detto a riguardo? Quindi vw italia sa? Scusa le troppe domande e grazie!

      • Maria Grazia Danesi scrive:

        ciao, no, non ho parlato di niente, al di fuori dei soliti commenti sull’impossibilità che la VW non sia a conoscenza dei frequenti problemi del DSG. E ovvio che un’assistenza ufficiale non possa sbilanciarsi, ma il fatto che mi abbiano parlato da subito della possibilità della correntezza lascia immaginare che VW italia sia pienamente consapevole del problema. Ufficiosamente i richiami in Cina sono noti, mi è sembrato di capire, ma il titolare dell’officina mi ha parlato da subito della possibilità che a mio carico ci fosse solo la manodopera, come effettivamente è stato. Certo è che se ci fosse un’azione ufficaile potremmo ottenere anche un risarcimento per il mancato lavoro, nel mio caso, o per il mancato utilizzo, sopratutto per le persone portatrici di handicap che di sicuro sono quelle che hanno subito le più gravi conseguenze.

  206. paolo belloni scrive:

    mi spiace maria grazia delle tua continue disavventure, la ma sostituzione del tuo cambio avvalora sola la mie affermazioni in riferimento all’amico di cui sopra. NON è solo un problema di frizioni.

  207. claudikkk scrive:

    maria grazia, ciao.
    la tua disavventura è molto interessante e per noi illuminante. Puoi spiegarci perchè parli di sostituzione del TERZO cambio? Vuoi dire proprio che per TRE volte ti hanno cambiato il CAMBIO intero?

    o forse il cambio intero lo hanno sostituito solo ora a 180.000km e prima ti hanno sostituito i soliti pacchi frizione?

    E comunqueu il NUOVO CAMBiO è di QUALE tipo? hai qualche codice? sarebbe importante per noi capirlo per orientarci al momento che ci troviamo in conessionaria. magari puoi scannerizzare la fattura cancellando i dati che ritieni sensibili.

    grazie e ciao

    un disperato dsg-ista

    • Maria Grazia Danesi scrive:

      Ciao a tutti, si, ho i codici ma non ho molto tempo… appena posso ve li posto. E si, una volta erano solo le frizioni ma i cambi sostituiti sono comunque due. Appena posso inserisco anche la scheda completa dei lavori effettuati sulla mia touran… anzi faccio prima se chi li vuole mi scrive così gli allego direttamente tutti i dati. La mia mail è infotouran@yahoo.it. L’officina di Roma che mi ha effettuato l’ultimo cambio e “Biagioli car service” in via di Pietralata. E’ ovvio che si è potuta applicare la correntezza perchè ho sempre effettuato tagliandi in VW. Saluti s tutti MG

  208. roberto scrive:

    ri-salve a tutti. scrivo solo per aggiornare la mia situazione. ho già scritto il 24 dic 2011. riassumo e sarò breve. auto in questione skoda octavia 1.6 crd dsg 7mar. primo pacco a 40.000, secondo pacco a 70.000 circa, meccatronica a 90.000 e terzo pacco a 120.000. da aggiungere anche altri inconvenienti leggeri tipo pompa acqua, radiatore gas scarico, sensore gas scarico. tutto in garanzia grazie ad estensione fino a 120.000km. adesso spero di fare almeno altri 50.000 con il pacco nuovo e poi cambierò auto. mi dicono che il cambio sia stato sistemato su nuovi modelli. boh? ci penserò il prossimo anno.

    • Renato scrive:

      Ciao a tutti, vorrei acquistare una Polo 1.6 tdi con cambio dsg immatricolata a luglio del 2012. E’ possibile stabilire (orientativamente) un momento spartiacque a partire dal quale si possa stare tranquilli sull’affidabilità del cambio? Che voi sappiate, si registrano problemi anche su vetture immatricolate dalla metà del 2012 in poi?

      Grazie a tutti quelli che mi vorranno rispondere.

  209. ray scrive:

    Salve, sono in procinto di ritirare una Touran TDI 1.6 105 CV DSG, dite che ora i problemi al DSG 7 sono stati risolti? In teoria se lo spartiaque è giugno 2011, chi ha auto con DSG 7 con fabbricazione post quella data ha avuto ancora problemi?
    Grazie

  210. ettore scrive:

    x roberto,e dopo questa esperienza pensi di ricomperare un’altro bidone prodotto da questa ditta di buffoni?????

  211. ettore scrive:

    x renato,non ti è bastato sentire le nostre esperienze???cosa ci trovate in questo costruttore????x ray non c’è speranza se no che abbiano risolto i problemi ma tu ti prego orientati verso un’altro costruttore dammi retta!!!

    • gianluca74 scrive:

      Ragazzi perché non ci mettiamo tutti insieme con le nostre auto parcheggiati davanti ad un concessionario vw e blocchiamo tutto allora vediamo come si mette quando arriva la tv la figura di merda che fa vw!!! Ragazzi fidatevi è l unico modo di risolvere credetemi diamoci un appuntamento e blocchiamo tutto!!!

      • Claudio scrive:

        Gianluca è un ottima idea, ma farlo davanti una normale officina creeremo solo un danno alla officina stessa, sarebbe di rilevanza importante farlo alla sede centrale di Verona, allora si che tutte le riviste di settore si interesserebbero e creeremo un precedente! Anche xkè è volkswagen che deve trovare la soluzione non l’officina X.

      • marco visentini scrive:

        Sarebbe un ottima idea!!! Rivoluzione!!! Io in 60.000 km 3 frizioni un mecatronica eee……… ci siamo di nuovo!!!!
        Qualcuno sa il codice delle ultime frizioni che montano? A me hanno montato le 140 C, vi risulta siano “le migliori”? 15.000 km…….. FRITTE!!!

      • gianluca74 scrive:

        Ragazzi ma a voi il cambio fa del rumore tipo ferro?? Solo quando non è in trazione e in modalità D in modalità S nessun rumore!

      • gianluca74 scrive:

        Ho scritto anche sulla pagina Facebook del cambio robotizzato dsg la stessa cosa…ma non o avuto alcuna risposta! Penao che si parla troppo e pochi fatti … comunque la mia a 48 mila chilometri e va bene di tutto,però come si suol dire metto le mani in avanti,e se organizziamo vengo volentieri almeno se sarà che mi darà problemi come riportate voi qui nel forum sono gia presente…la mia e’del 2011…o notato le precedenti versioni anno il pomello del cambio diverso dalla mia…la mia a quello con la scritta dsg e il pulsante è davanti. ..la 1.4 di un mio amico a il pomello diverso e il bottone di lato..è sempre una golf 6. ..però del 2008…stessa cosa un altro amico a dsg7 del 2008 la sua auto a 166mila kilometri e mai da t o problemi. ..se è una cosa di poche persone la vedo dura….tocca blocca’ le strade raga datemi retta organizziamo una manifestazione pacifica ma utile per la nostra causa!

  212. Does your website have a contact page? I’m having problems locating it but, I’d like to shoot you an email.
    I’ve got some creative ideas for your blog you might be interested in hearing. Either way, great website and I look forward to seeing it improve over time.

    • Claudio scrive:

      Ciao Marco in quale officina di Roma ti sei recato e qanto ti hanno chiesto? Sei ancora in garanzia o lo hanno fatto in Correntezza VW? Grazie!

  213. Chicco scrive:

    Dopo 13mesi e poco più di 8000km percorsi dopo la sostituzione in correntezza della meccatronica: punto e a capo!…
    2 volte la frizione, è prossimo il terzo cambio, ed ora 2 volte la meccatronica con 70.000km e 4 anni…
    E mò basta!!!

    • gianluca74 scrive:

      Non capite??? Occupazione davanti alla sede centrale a Verona! !! Se colete far valere le vostre ragioni e far smuovere le tv ecc solo cosi altrimenti parlate qui lamentatevi e pagate!

    • Chicco scrive:

      Pardon!… Leva selettrice (forse!…) Sta di fatto che son rimasto sempre a terra e comunque è qualcosa che ha sempre a che fare col DSG!!!

      • gianluca74 scrive:

        Ragazzi volete che le nostre lamentele abbiano un senso??? Dobbiamo muoverci è inutile star qui a lamentarci, noi italiani siamo così chiacchiere chiacchiere e poi…ecco tira fuori il portafogli e paga un danno che vw sa che è un difetto di Fabrica. ..l unica è andare davanti ai loro cancelli e far intervenire striscia la notizia, più che i giornali di auto…fidatevi è l unico modo

    • gianluca74 scrive:

      Ma che anno è la tua e che modello??? Comunque passa amche sulla pag. Facebook difett i del cambio dsg, dobbiamo essere uniti e al momento giusto farli vergognare

    • Maria Grazia Danesi scrive:

      Ciao! Si, mo basta veramente.. anche io sono alla QUARTA sostituzione della meccatronica, questa è durata solo 6 – SEI – mesi. Apprezzo l’idea di andare tutti davati alla VW a Verona. Sapete che in Australia è morta una ragazza di 35 anni alla guida di una VW con il DSG? pare si sia bloccata improvvisamnte senza che gli stop si accendessero…
      e in Cina continua l’azione di richiamo.. solo qui, in Europa, nessuno ci da ascolto. Vi rinnovo l’invito di cliccare “mi piace” sulla pagina facebook Gruppo DSG e a prendere seriamente in considerazione l’idea del “picchetto” ai cancelli della VW.
      Ciao a tutti. Maria Grazia.
      P.s.: io mi sono FINALMENTE liberata della mia touran, ma conservo tutta la documentazione e sono pronta a metterla a disposizione di chi possa costringere la VW a PAGARE poer questo macroscopico errore di progettazione.

  214. Stefano Del Bianco scrive:

    Per Maria Grazia.
    Hai citato ” l’azione di richiamo in Cina ” ; conosci per caso la tipologia degli interventi tecnici che effettuano ?
    Peraltro so che in Cina la Class Action ha avuto successo in quanto sembrerebbe che la VW abbia concesso 10 anni di garanzia sul DSG.

    Stefano Del Bianco

    PS

    Continuo con vari gesti scaramantici … la mia Yeti 105 cavalli benzina DSG di fine 2010 , km percorsi 30.000 , ancora tutto bene

    • Claudio scrive:

      Scusate l’ignoranza: a fine mese porterò la mia golf 6 per la seconda volta a sostituire le frizioni e, nonostante la garanzia sia scaduta, mi passa in Correntezza VW mi ha detto l’officina. A sto punto volevo sapere: ma se cmq sanno del problema e quindi fanno passare la Correntezza a spese VW, automaticamente non significa che abbiano riconosciuto ed esteso la garanzia? Perché un eventuale sit-in a Verona?

      • gianluca74 scrive:

        Perché quando la tua auto avrà qualche anno di più n o n sarà più cosi! Quindi chi come me e non solo a preso la versione super accessoriata e a speso PARECCHIO! significa che è obbligatorio venderla…. invece di sostituire sempre’ le solite frizioni devono risolverlo il problema. …se si rompe il cambio come è successo a parecchi sono ca….i Verona è la sede centrale e quindi manifestare li in tanti equivale a dire tv giornali che abbiamo gia contattato ecc e quindi far rendere conto a tutti quanto in realtà valga la vw….

      • paolo brogini scrive:

        Claudio ho una golf 1.6 tdi dsg7 cambiato: 5 volte la frizione, 1 il volano, 1 meccatronica, 1 centralina motore, 1 volta condizionatore, 1 volta sistema ricircolo gas di scarico!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! la correttezza è sostituire gratuiitamente tutto (mi pare il minimo) CONTATTATEMI HO GIA’ MESSO IN MANO AD UN AVVOCATO E SIAMO GIA’ UN BEL PO AVANTI: ciccioriccio47@gmail.com

    • paolo brogini scrive:

      CONTATTATEMI HO GIA’ MESSO IN MANO AD UN AVVOCATO E SIAMO GIA’ UN BEL PO AVANTI: ciccioriccio47@gmail.com

  215. Andrea scrive:

    Buongiorno, scrivo da Genova e possiedo una Seat Ibiza FR TSI 1400 con DSG, a 15000 km nel passaggio tra prima e seconda ha iniziato a strappare a caldo , la vibrazione comincia già in prima ma si protrae nel passaggio alla seconda marcia finchè non si toglie il gas o se ne da molto di più. In assistenza hanno detto che non hanno avvertito nessun problema ma in effetti si verificava solo ogni tanto, adesso l’auto ha 27000 Km e strappa più frequentemente e più rumorosamente sempre con le stesse modalità ed in più il problema si manifesta anche in retromarcia, in assistenza sempre tutto ok. Ormai la garanzia è scaduta ma ho l’estensione di altri 2 anni ma non so come fare .

  216. Marco scrive:

    Ciao a tutti, rifissato appuntamento per test su frizioni in Volkswagen, volevo sapere da voi de vi risulta che le ultime frizioni montate sull DSG siano codice 140C….
    Il capo officina mi ha detto che queste vanno bene…. dice che io ho gia montato queste nell’ultimo intervento.

    Mi dite se sulle vostre fatture vi risulta vi siano delle frizioni piu’ recenti?

    Grazie

  217. Chicco scrive:

    Le ultime disponibili hanno codice —140E
    Nel 2012 c’era B, poi hanno fatto 140C, poi D, ora E, 2013/2014 ci sarà F……..
    Ma possono cambiare tutti i codici che vogliono, secondo me, purtroppo, non risolveranno mai il problema!

  218. Marco scrive:

    Ciao a tutti,

    qualcuno che ha sostituito le frizioni negli ultimi mesi sà dirmi il codice che trova in fattura?

    Ve lo chiedo in quanto ho un appuntamento fissato in Volkswagen il 18 Ottobre e mi dicono che hanno eseguito piu’ di 40 sostituzioni frizione (tutte con lo stesso problema) e che l’ultimo codice pare sia 140C, che io ho montato sulla mia ad aprile 2012……

    Loro sostengono che la mia è la prima che ritorna dopo aver montato le frizioni 140C modificate …….. possibile?

    A questo punto propongo un sondaggio………..

    A voi quali hanno montato?

  219. Stefano Del Bianco scrive:

    Leggo oggi 15 novembre 2013 un trafiletto pubblicato sul Corriere della Sera che VW richiama 2,6 milioni di vetture per difetti all’impianto elettrico ed al sistema di trasmissione.Tra questi 14.000 Tiguan venduti in Italia . Ne sapete qualcosa ? C’è attinenza con il DSG ?

    Stefano Del Bianco

    • ciccioriccio47 scrive:

      L’impianto elettrico crea problemi anche alla passat, e di solito le officine vanno a tentativi. uno dei problemi e’ anche dovuto all’impianto di accensione. Il difetto piu’ comune e’ il volano (prodotto da una ditta inglese) e ti secca il dsg e le frizioni, si presenta a circa 60000 km circa e inizia il calvario, non ne uscite più!!.RICORDA E’ SEMPRE COLPA DEL CLIENTE (fonti ufficiali). Arrivati intorno ai 60/80000km si rompe anche il galleggiante; difficilmente in garanzia si fanno tanti km così la maggior parte dei difetti e delle riparazioni (costosissime!!!!) è a pagamento. Provate più officine e avrete sempre una risposta diversa. Al Customer Care non vi fermate al centralinista, ma pretendete di parlare con un responsabile. ciccioriccio47@gmail.com scrivetemi

  220. Matteo scrive:

    Ad oggi con la mia Golf VII 1.6 tdi dsg sono arrivato a circa 15.000 km, senza problemi e mi auguro di non averne. Da una parte sono ben contento di questo richiamo, nel mio caso potrebbero prevenire eventuali problemi futuri. Ma ora vi chiedo, siete in grado di dare una percentuale degli utenti che hanno avuto problemi e su quanti mezzi difettosi? Si parla piccole percentuali o no?

    • Stefano Del Bianco scrive:

      Per l’amico Ciccioriccio 47 : non hai risposto alla mia domanda ovvero , in Italia sono state richiamate 14.000 Tiguan ? Il DSG entra nel richiamo ?

      Per Matteo : ho una Yeti di 3 anni con 30.000 km. mai avuto problemi al DSG.
      In questo forum più e più volte ho tentato di porre il problema anche in termini di percentuali di malfunzionamento , ma inutilmente.
      Un conto è se si hanno malfunzionamenti 1 su cento , un altro 20/30 su cento.

      Stefano Del Bianco

      • ciccioriccio47 scrive:

        Nonostante la VW sia una marca tedesca siamo in Italia e il comportamento sia del Customer Care che della casa madre è molto omertoso. Sei mai riuscito a parlare con qualcuno che non sia il Customer Care?. Dopo lunga ricerca sono riuscito a parlare con il centralinista di Verona, ma non ti passa nessuno. Sono andato all’ambasciata tedesca, di Roma, di via San Martino della Battaglia e dopo lunghe difficolta’, ho ottunuto di poter telefonare, con un traduttore, in Germania alla casa madre, che alla fine ti rispedisce alla Volkswagen Group Italia spa. Se la campagna di richiamo è talmente grave e si trovano persone che gli creano grane allora ufficializzano le cifre, altrimenti non saprai mai nulla; mi pare che le cifre della campagna di richiamo asiatica parlino chiaro!!! perchè in Europa traccheggiano???? Non è detto che a “tutti” il DSG si debba necessariamente rompere!!! Ma volevo anche far notare che Le officine autorizzate a molti propongono in garanzia la sostituzione del cambio MODIFICATO???? lo chiamano RIGENERATO??? pazzia!!! se va modificato lo facessero in fabbrica.
        P.S. ho scritto anche a tutto il consiglio di amministrazione in Germania!!!! sono al corrente di tutto!!!!!
        ciccioriccio47

      • Matteo scrive:

        Stefano hai capito il mio punto di vista, vedremo come andrà a finire

    • Caro Matteo, la mia Golf VII 1.6 TDI DSG 7 marce è stata splendida fino a quando mi hanno detto che c’era un richiamo per aggiornare il software e cambiare l’iìolio cambio. NON FARLO!!!!!!! io ho ritirato l’auto che prima era perfetta e adesso il cambio non è più quello di prima. Sono ritornato alla concessionaria dicendo che rivolevo il vecchio software ma non è possibile!!! ti consiglio di non aggiornare il software!!!!! per esempio se tu lasci l’acceleratore con il nuovo software l’auto rallenta scalando le marce in automatico 7 6 5 4 ma poi non scala più ! arriva fino a 20km/h in quarta e se acceleri scala in seconda ma con una bella esitazione!!!

      • gianluca Lucidi scrive:

        Ciao! ho letto il tuo commento, a titolo informativo, quanti km ha la tua auto? per quello che riguarda il richiamo invece ti dirò..la mia va meglio ma anche prima n o n è che andasse male , ma adesso confermo che è migliorata…solo il solito rumore di sferragliate che sinceramente non mi piace sentire, dobbiamo solo incrociare le dita..e che dio c’è la mandi buona

  221. marco scrive:

    Ciao a tutti,

    qualcuno che ha sostituito le frizioni negli ultimi mesi sà dirmi il codice che trova in fattura?

    Ve lo chiedo in quanto ho un appuntamento fissato in Volkswagen il 18 Ottobre e mi dicono che hanno eseguito piu’ di 40 sostituzioni frizione (tutte con lo stesso problema) e che l’ultimo codice pare sia 140C, che io ho montato sulla mia ad aprile 2012……

    Loro sostengono che la mia è la prima che ritorna dopo aver montato le frizioni 140C modificate …….. possibile?

    A questo punto propongo un sondaggio………..

    A voi quali hanno montato?

  222. Chicco scrive:

    Da http://www.sicurauto.it/news/richiamo-per-i-cambi-dsg-il-gruppo-volkswagen-si-e-deciso.html e https://www.volkswagen-media-services.com/

    Wolfsburg, 14 November 2013

    Il Gruppo Volkswagen ha annunciato con un breve comunicato che richiamerà volontariamente le auto equipaggiate di cambio DSG a 7 marce con doppia frizione a secco (codice interno VW DQ200), compresi ovviamente i modelli Seat, Skoda e Audi equipaggiati con la medesima trasmissione automatica. Il richiamo, che per Volkswagen è un risanamento volontario, fa seguito a quello avvenuto in Cina lo scorso aprile.
    Il Gruppo Volkswagen ha deciso di mettere una toppa al malcontento dei suoi clienti che pensavano di aver acquistato un capolavoro della tecnica, ma si sono ritrovati con un cambio rumoroso e un’auto tutt’altro che piacevole da guidare, nonchè pericolosa nei casi più estremi (il cambio rimane in folle o ha delle lunghe incertezze durante il cambio marcia). Perché solo ora? Stando a quanto diffuso dalla Casa tedesca “dopo un ulteriore monitoraggio della qualità in Cina e Sud-Est asiatico, si è scoperto che, con i veicoli con dotati di DSG 7 marce a doppia frizione (DQ200), malfunzionamenti elettrici potrebbero verificarsi nella alimentazione del cambio, se si usa l’olio del cambio sintetico. Ciò vale in particolare se il veicolo è soggetto a un clima caldo e umido, accoppiato con una elevata percentuale di stop&go. Gli studi hanno stabilito che l’uso di olio minerale può risolvere questo problema. Per continuare a garantire la soddisfazione del cliente DSG, la Volkswagen ha deciso di lanciare la campagna globale chiedendo a tutti i clienti di recarsi presso un concessionario per sostituire l’olio. I proprietari dei veicoli saranno informati da Volkswagen”. Secondo AutoBild sarebbero ben 1,6 milioni i veicoli coinvolti dal richiamo in tutto il mondo.
    OLIO MINERALE AL POSTO DEL SINTETICO – Il malfunzionamento del cambio DSG a 7 marce acquistabile nella maggior parte dei veicoli del Gruppo Volkswagen è provocato dall’olio sintetico non adatto a particolari temperature climatiche.

    E’ importante prestare attenzione al fatto che l’olio imputato non sfiora nemmeno i dischi a secco delle frizioni ma serve a lubrificare ingranaggi, alberi, ecc. Di conseguenza la Casa costruttrice ha pensato di richiamare tutte le auto con il suddetto cambio per sostituire gratuitamente l’olio sintetico, qualora fosse presente nel cambio, con olio minerale.

    (E QUINDI??????)

    L’intervento, che da quanto ci risulta è già stato avviato a macchia di leopardo nel mondo anche se la Casa ha più volte smentito, potrebbe non risolvere i problemi di rumorosità delle frizioni e del volano bi-massa. Volkswagen dal canto suo fa sapere che il risanamento può anche essere rimandato ed eseguito in occasione di un controllo di routine o di manutenzione. Si presume che i clienti saranno avvertiti tramite raccomandata, ma non è ancora chiaro il numero delle auto italiane coinvolte nella campagna di ripristino. Tuttavia, Volkswagen precisa che le versioni precedenti del cambio DSG a 6 rapporti (DQ260) non presentano la stessa anomalia, come scriveva il nostro esperto nell’analisi tecnica sul problema al cambio DSG DQ200.

    SECONDO ME ANCH

  223. Stefano Del Bianco scrive:

    Segnalo che sul numero 699 Di Quattroruote ( dicembre 2013 ) si parla di cambi automatici per tutti i problemi che hanno dato e che continuano a dare. Si parla anche del Multitronic Audi e della relativa estensione della garanzia concessa. Si parla anche del DSG VW e ” dell’intervento in tutto il mondo su alcune serie del DSG “.
    Forse qualcosa si muove…

    Stefano

  224. AEffe scrive:

    la mia Touran DSG 6 marce (100.000 km) è in officina da 2 gg e ad oggi non ho notizie. L’ho portata perchè si avvertono vibrazioni (specie a caldo) su tutta l’auto. Sulla scheda di accettazione hanno scritto “notevole vibrazione zona ant durante la ripresa in accelerazione, veicolo poco stabile”. Dai commenti letti temo guai seri. Non mi aspettavo questi problemi da una VW

  225. Marco scrive:

    a me hanno appena sostituito e montato le frizioni codice a006.oam.198.140F e va che è una bomba!!
    Speriamo non esploda
    Qualcun altro le ha montate sulla 122 cv DSG?

  226. Tiziano scrive:

    Un consiglio, state lontano anni luce da questi cambi DSG7 (non so’ il 6, credo un po’ meno ma nache lui abbastanza difettoso) se volete un VW piuttosto scegleite il cambio manuale!,

    Porto la mia testimonianza (in verità siamo in 2) io ho preso una Touran 2011 1.6 DSG7, un mio caro amico (che ‘ fa’ il taxista) Octavia 1.6 DSG7 (credo componentistica molto simile), risultato:
    Io dopo soli 30k Km ho le classiche vibrazioni per consumo anomalo frizioni
    lui (anche se la usa piu’ intensamente) dopo circa 40k stessa cosa,
    ha pero’ già fatto cambio 2 frizioni in garanzia, dopo nenche 10k Km ha chiesto il costo piu’ di 1000 EU, la cosa pero’ non risolve il problema, dopo circa 30k / 40k Km si ripresenta!!!,
    ha chiesto un po’ ai suoi colleghi taxisti con stesso cambio e sembre che sia frequesntissimo sto’ difetto (difatti stanno tutti mollando Vw et simila per comprarsi le sembra affidabili Prius)
    alcuni di loro hanno dovuto cambiare la meccatrinica (mi pare di ricordare sto’ termine), con costi ESAGERATI (si ricompravano quasi la macchina!)
    Io portero’ in officina sett. prox, per ora mi hanno solo aggiornato la centralina che non serve a nulla…..

    Ripeto consiglio da un possessore state lontao dal cambio DSG, con quello che spendete in “manutenzione/riparazione” su questo cambio comprate tranquillamente una vettura di livello molto superiore.

    Se qualcuno sa’ di eventiali richiami su sto’ cambio o class action ci puo far sapere (Grazie!!)

    P.S. prima avevo un macchini del cavolo (Daewoo Matiz) e strano a dirsi…..la rimpiango (li la frizione l’ho fatta a 150k km!!!!!!)

    • Stefano Del Bianco scrive:

      Su alcuni numeri fa di Quattroruote era scritto che finalmente il gruppo Vw aveva riconosciuto i problemi del DSG . Richiami ufficiali non ce ne sono stati , altrimenti sarei stato contattato anch’io ( possiedo una Yeti DSG fine 2010 7 marce a secco ); nulla toglie però di andare in officina autorizzata ed esporre il problema . Ho parlato con un tassista che guarda caso aveva una Prius , abbiamo parlato di questo problema ma conosceva solo colleghi che col DSG non avevano auto alcun problema.

      • roberto scrive:

        ciao, guarda se può consolare qualcuno….avevo già scritto a settembre 2011, skoda octavia crd DSG 7 a secco. ti dico solo che mercoledì vado a cambiare il quarto pacco frizione. per il momento non ho mai sborsato nulla ma credo che questa sia l’ultima volta. confermo ogni 30.000 circa o comincia a strappare I, II e retro oppure a slittare in V o VII riprendendo da regimi bassi. so che il DSG 6 non dà questi problemi.

      • tixiano scrive:

        La octavia era una della uato piu’ vendute ai tazxisti che non volevano spendere uno sproposito con la Prius (circa 10k eu in piu’!),
        ora se ne tengono abbastanza tutti alla larga,
        confermo avendone parlato ancora, che anche tra i taxisti sopratutto con DSG7 c’è molto malcontento…

      • gianluca Lucidi scrive:

        Ragazzi io direi di fare una bella cosa a questi fendi! è ora che anche noi passiamo all attacco! dobbiamo contattare le iene o striscia! però dobbiamo essere almeno un 10 15 persone con prove alla mano spiegare bene come procede il tutto..li dobbiamo mettere con le spalle al muro

      • paolo brogini scrive:

        Sono arrivato dopo la perizia del Tribunale Civile di Roma a depositare la causa. Vediamo se smettono di dare contro alle loro officine e ai clienti….!!!!!

    • CICCIORICCIO scrive:

      Purtroppo la VW group italia spa non ha intenzioni di prendere nessun tipo di responsabilità, scarica tutta la responsabilità sulle officine, e dopo aver commercializzato prodotti di dubbia qualità ti accusa di aver sbagliato a portare la macchina dalle officine autorizzate, accusando anche loro di inettitudine (parole del perito ufficiale VW)…. comunque è quasi tutto riconducibile al volano che non sostituiscono quasi mai ed è progettato (secondo me) probabilmente in economia!!!
      FATE CAUSA ALLA VW

      • Tiziano scrive:

        Per Roberto: bho trovo scncertante che ogni 2 anni un VW (non una Deawoo che ho avuto e che merita tutto il mio rispoetto!) abbia necessità di cambiare le frizioni…stiamo parlando di soldoni!, e trovo altrettanto sconcertante che il 1° o 2° gruppo al mondo tratti la questione con tale superficialita soprautto in europa, ripeto ma che motivo ha stà vettura di costare sensibilmente piu’ della concorrenza se poi necessita di interevnti costosissmi (ricordiamoci che se salta il cambio sono piu’ di 5000 eu!!!!) perchè mangia le frizioni come le moto preparate da pista…….

  227. federico bazzi scrive:

    Audi A3 nuova 10/2008 con DSG 7 marce. 6/2011 percorsi 21000 km. non innesta marcia: sostituzione Mechatron e varie mi costa imponibile 1112,3. Ora, aprile 2014 km 48000 stesso motivo sono di nuovo a pedi, mi dicono Mechatron da sostituire di nuovo, senza copertura….Durata media 24.000 km. Ha ragione chi dice mai piu’ DSG. Qui la sfortuna non c’entra.

    • Stefano Del Bianco scrive:

      Non discuto minimamente sull’aspetto di quanto abbia dovuto sborsare per la riparazione, ma conosco altri casi ove anche a garanzia scaduta il gruppo VW abbia , conoscendo il problema , fatto fronte a tutte le spese.

    • tixiano scrive:

      strano non ti abbiano riconosciuto almeno il pezzo di ricambio……
      e comunque se vuoi un consiglio fai come me…..cambia auto adesso che ancora qualche solo vale, l’idea di rimanre a piedi ogni volta che usi l’auto e terribile!

      • Paolo brogini scrive:

        Date via le auto con il dsg 7 fino a che siete in tempo…… peggio della peste…. ha fatto più vittime quel cambio che la “spagnola”!!!!!!!

    • federico bazzi scrive:

      Complimenti ad Audi: la concessionaria di zona ha provveduto a sostituire gratuitamente il modulo. Sono molto soddisfatto per il davvero corretto comportamento tenuto.

      • paolo scrive:

        ATTENZIONE…ATTENZIONE!!!!
        Dopo aver contattato la VW group italia e la sede in Germania (ebbene sì, anche quella…!) sappiate che la VW group italia spa, non si reputa responsabile dei guasti, in quanto “…siamo solo importatori…”…!!!??? Ma visto che la legge in questo paese dovrebbe essere “uguale per tutti” anche loro come importatori sono responsabili in solido della merce venduta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
        ALLORA VOGLIAMO O NO TOGLIERE LE CASTAGNE DAL FUOCO AI CLIENTI?????
        SE C’E’ DA SCOTTARSI TOCCA A CHI LE HA MESSE (IN CIRCOLAZIONE)!!!!!!!!!!

        NESSUNO LI HA OBBLIGATI AD IMPORTARLE!!!!!

        QUINDI SAREBBE ONESTA E GRADITA UNA BELLA CAMPAGNA DI RITIRO O SOSTITUZIONE!!!!!!!!!!!!!!!!

  228. giorgiop scrive:

    Purtroppo anche io ho avuto la conferma che VW non ha ANCORA la soluzione al probelma cambio DSG7….cambio meccatronica inizio 2014…..dopo 4 mesi riniziano le vibrazioni!!!!!, non ci posso credere, si avvicina la fine della garanzia, mettero’ l’auto in vendita, non è possibile che dopo 4 anni VW non abbian ancora trovato una soluzione…..MA CHE SUCCEDE?????

    • Andrea scrive:

      Succede che ci accompagnano gentilmente alla porta con la fine della garanzia e dopo averci rifilato un’auto che oltre a non essere affidabile e quindi spesso ferma in assistenza, non è nemmeno sicura per noi e per gli altri utenti della strada.
      Io avevo il doppio problema motore TSi 1400 + cambio DSG 7 , beveva olio motore a litri faceva strani rumori dal blocco motore e il cambio aveva i soliti sintomi dovuti a frizioni e volano, prima di entrare nel circolo vizioso dell’assistenza ho venduto l’auto ad un concessionario (era una seat ibiza ovvero una polo gti depotenziata ) perchè non volevo prendermi la responsabilità di dare ad un privato un mezzo simile. Ora sono un felice possessore di una fiat bravo 1600 turbodiesel che ho pagato pochissimo km zero.
      Ottima auto la consiglio a tutti, motore fenomenale consumi contenuti nessun problema col DPF a differenza dei VW. Comunque questo scherzetto mi è costato 8000 euro persi .
      Se non altro l’ho data via in tempo.
      MAI PIU’ AUTO DEL GRUPPO VW …… E’ STATA LA PRIMA E L’ULTIMA !
      Sbagliare si può, negare di aver commesso l’errore e far ricadere tutto sul cliente NOO !
      VERGOGNA

    • Andrea scrive:

      Non esiste soluzione al problema del cambio DSG ne al problema del trafilamento olio in camera di combustione del TSI 1400. In cina con la class-action hanno solo ottenuto una garanzia di 10 anni ma dovranno andare spesso in assistenza per riparazioni e rischieranno continuamente che si pianti il cambio magari in autostrada mentre si sta effettuando un sorpasso in velocità e in galleria …..
      La soluzione è ritirare tutto il parco auto e sostiuirlo ma questo non potrà mai avvenire per ovvi motivi di costo e sputtanamento totale. Ormai la frittata è fatta , possono solo cercare di insabbiarla almeno finchè qualcuno non si fa seriamente male e si riesce a dimostrare che il motivo è quello.
      Ammettiamo di aver preso un vero pacco e diffondiamo il più possibile in modo che la paghino con minori vendite in futuro.

  229. Gian Piero scrive:

    Ciao a tutti….
    Possiedo una Seat Altea xl 1.8 turbo DSG 7m km percorsi 39.000, del gennaio 2010…. Già qualche chilometro prima mi era capitato un paio di volte nel traffico che in D nel passaggio tra prima e seconda una vibrazione….. Capendo che molto probabilmente il passaggio tra prima e seconda con partenze in seconda anche a bassissima velocità sollecitava la frizione scaldandola, usavo il sequenziale…
    Altri problemi no…
    Ma due settimane fa ho portato la mia auto a fare il tagliando…. Proprio quel giorno la mia auto é stata richiamata dalla Seat per la sostituzione Dell’olio del cambio riprogrammazione della centralina ecc.
    Apparte i tempi esagerati di fermo macchina….
    Appena ritirata diciamo per loro in garanzia la sostituzione di olio ecc. Ho pagato il tagliando 340€
    Un po’ troppo dato che di solito pago massimo 220/270€
    Comunque verificherò certe voci sulla fattura…
    Nel frattempo ritirata la macchina parto per le ferie….
    Percorrendo più o meno 1000/1200 km…
    Noto subito che la cambiata avviene dai 2000/2500 giri minuto. Che la settima a giri bassi non entra se non si superano i 1700 giri minuto quindi a 70/80 km/h si fa fatica a viaggiare al minimo dei regimi…. In più sembra che la cambiata non sia più secca come prima ma un po’ più morbida specialmente dalla sesta alla settima come se ci fosse un rilascio della frizione in maniera progressiva in scalata mentre in accellerazione come una specie di doppietta…..anche il freno motore sembra diminuito…..poi tra prima e seconda il difetto c’è e non c’è….. Forse più ora che prima…. Ora spero che con questo intervento da parte di seat come richiamo ufficiale non mi distrugga la frizione…. In più appena spengo l’auto c’è un sibilo come una pompa Dell’olio che piomba a una certa frequenza per almeno 10/12 frequenze che non aveva mai fatto…..
    Insomma speriamo… Voi sapete nulla di questi richiami?
    Rientrato oggi dalle vacanze ora la mia auto ha 40.000 km

  230. paolo scrive:

    ATTENZIONE…ATTENZIONE!!!!
    Dopo aver contattato la VW group italia e la sede in Germania (ebbene sì, anche quella…!) sappiate che la VW group italia spa, non si reputa responsabile dei guasti, in quanto “…siamo solo importatori…”…!!!??? Ma visto che la legge in questo paese dovrebbe essere “uguale per tutti” anche loro come importatori sono responsabili in solido della merce venduta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    ALLORA VOGLIAMO O NO TOGLIERE LE CASTAGNE DAL FUOCO AI CLIENTI?????
    SE C’E’ DA SCOTTARSI TOCCA A CHI LE HA MESSE (IN CIRCOLAZIONE)!!!!!!!!!!

    NESSUNO LI HA OBBLIGATI AD IMPORTARLE!!!!!

    QUINDI SAREBBE ONESTA E GRADITA UNA BELLA CAMPAGNA DI RITIRO O SOSTITUZIONE!!!!!!!!!!!!!!!!

  231. tixiano scrive:

    Anche io avevo pensato a striscia o le iene, il problmea mi sembra troppo diffuso, e mi dispiace (ed ogni volta abbiamo conferme di come funziona male il sitema italia) e che le riviste di settore / organi di tutela consumatori (da me’ contattati) insomma un po’ tutti se ne strafreghino…..qui’ o fai causa per i cavoli tuoi o puoi “morire”….pazzesco!, stiamo parlando comunque di un danno che per una famiglia non è per niente indifferente (non è la classica lampadina che salta!) se volete provare a contattare la tv io ci sono…..pero’ è assurdo!

    • gianluca Lucidi scrive:

      guardate io sono in officina per il tagliando dei 60 mila km, per eseguire il tagliando ci hanno messo poco filtro aria filtro nafta antipodi ne olio motore e freni! ma mi hanno avvisato che avrei aspettato molto perché hanno un richiamo sul cambio calcolate che dalle 9 che sto qui sono le 12… aggiornamenti centraline motore e cambio…. cambio del olio dopo di che 30 minuti di prova su strada e programmazione del cambio in movimento. ..su altri forum ho letto commenti che dicevano che dopo questo lavoro l auto era irriconoscibile…ma in meglio non sentono più cambiate ecc…comunque le iene sono alla porta! però da solo che faccio? ? mi serve collaborazione da tutti voi! e non le solite chiacchere all italiana è collaborazione e presenza fisica…dato che in altri stati hanno dato 10 anni di garanzia sul cambio qualsiasi difetto è coperto al 100% ! allora cercate di andare tutti in un officina tanto il richiamo è gratuito dopo di che ci regaliamo se hanno risolto o non è cambiato nulla! comunque sono super soddisfatto dell assistenza ricevuta dalla carpoint di frosinone ragazzi veramente gentilissimi e disponibilità immediata! se siete di latina e provincia si trova a Frosinone sono veramente cordiali e bravi!

      • ciccioriccio70 scrive:

        bravissimi da Carpoint, ma VENDILA SUBITO!!!!!!!!!!!!!!! SEI ANCORA IN TEMPO!!!!

      • gianluca Lucidi scrive:

        Lo so Ciccio lo so ma con me si fanno parecchio male fidati! io non sono uno di quelli che viene a piangere sui forum…con me la tv se la ritrovano subito sotto casa! io al limite che ci posso rimette 4000 euro al max per un cambio…ma loro dopo che gli viene fatta una presentazione del genere sulla tv…non so se gli si abbassa il mercato è! noi clienti prendiamo l auto e la vendiamo…loro ci devono vivere con le auto che producono e che cercano di vendere. ..quando in tv vedi una Smart che ha un cambio che non ddà problemi e vedi un auto stile la mia…di quasi 30 mila euro e ne vedi 2 milioni in tutto il mondo che sono rimasti a piedi….che dici chi ci rimette noi o la volkswagen? basta che date retta a me dopo a metterli con le spalle al muro stile cina non sarà difficile! a loro 10 anni di garanzia a noi perché no?? fidati basta un po di collaborazione da parte vostra e dopo ci penso io!

      • Stefano Del Bianco scrive:

        Perdonatemi , ma dopo aver letto quanto scritto da Gianluca , non capisco più nulla. Sembrerebbe che recandosi in officina autorizzata si abbia diritto al controllo del DSG con riprogrammazione dei programmi che gestiscono il cambio e l’intervento sembrerebbe ,al momento , risolutivo . E’ così ??? Mi date cortesemente una conferma. Grazie

        Stefano

      • Renato scrive:

        Dal mio punto di vista sarebbe anche utile capire sui cambi di quali annate stiano facendo gli interventi, tanto per avere un’idea sulle modalità con cui stanno procedendo.
        Vanno a caso o partono da un certo blocco di anni e poi risalgono fino a quelli più recenti? Io ad esempio ho una Polo tdi con dsg immatricolata a luglio del 2012; tra poco dovrò fare il tagliando e mi piacerebbe sapere se devo aspettarmi un qualche intervento dall’officina o se i cambi della mia annata sono per il momento fuori richiamo.

        Ciao.

      • gianluca Lucidi scrive:

        Ciao Stefano! allora la meccatronica a quanto mi risulta non dovrebbe più dare problemi grazie proprio al minerale… per i rumori di ferraglia be a me sono rimasti, la mia auto è stata riprogrammata la centralina de cambio, è ben lavoretto di circa 3 ore, comunque recati in officina anche senza aspettare la raccomandata di vw il lavoro viene svolto comunque! se hai altre domande non esitare a scrivere sono a disposizione

  232. Chicco scrive:

    Azione di richiamo per eventuali malfunzionamenti elettrici per il cambio DSG 7. Sostituito l’olio sintetico con quello minerale. Il comunicato stampa in Germania è uscito il 13/11/2013, in Italia, la mia officina di fiducia VW mi ha contattato telefonicamente a fine aprile 2014. Nessuna raccomandata da parte di VW per questa azione di richiamo. -Auto del 09/2009-
    Con questo intervento la meccatronica non dovrebbe più “soffrire” le alte temperature e dovrebbero essere attutiti i rumori di ferraglia.
    Per le frizioni e volano invece….. nulla di nulla, nessuna novità, purtroppo!
    Che delusione!!!

  233. Stefano Del Bianco scrive:

    Ringrazio gli amici per le informazioni .Oggi mi sono recato presso l’officina autorizzata Skoda ove ho fatto il primo tagliando ( la mia Yeti ha 30.000 km ed è di ottobre 2010) ed hanno confermato questa azione di richiamo ; hanno inoltre verificato che la mia vettura fosse inclusa . Il lavoro è quello della sostituzione dell’olio e la riprogrammazione della centralina.Ho preso l’appuntamento per il lavoro e poi vi farò sapere se alla guida si rileveranno variazioni rispetto a prima. Evidenzio che la mia vettura comunque non ha mai manifestato malfunzionamenti al DSG. Chiudo riportando che a detta dell’officina la cartolina del richiamo dovrebbe comunque arrivare.
    Stefano

    • gianluca Lucidi scrive:

      Ciao Stefano! ti volevo chiedere quanti km ha la tua auto??? e comunque intervengo per dire che sul aggiornamento e sul cambio d olio la differenza si comincia a vedere ! è tutto più fluido, in molti me compreso non ho mai pensato che l olio risolva i difetti finché facevo 2 chiacchere con un amico meccanico bmw e gli ho parlato del cambio ecc, lui mi ha precisato che x 6 e altre bmw automatiche con olio sintetico fanno capricci mentre il minerale essendo un olio che rimane molto più basso di temperatura aiuta tantissimo la meccatronica. ..principale responsabile di tutti i difetti…cambi di marcia con strappi frizioni che rimangono attaccate e quindi di usura precoce ecc… ma….spero che abbia ragione…comunque non lo voglio dire troppo forte ma penso che stavolta hanno risolto…anche perché fare un richiamo mondiale tutto a spese loro…a che pro?? incrociamo le dita🙂

      • Stefano Del Bianco scrive:

        La mia Yeti ha circa 33.000 km fatti in poco meno di 4 anni ( è di ottobre 2010 ) .Problemi non ne ha mai avuti, però devo dire che percorsi cittadini ne ha fatti molto pochi e poi nella guida ho sempre avuto molte accortezze : per esempio non ho mai premuto di colpo l’acceleratore , nel fare una rampa di garage ripida ho sempre impostato il manuale ecc.
        Sapendo dei problemi del DSG ho cercato di assumere sempre uno stile di guida che sollecitasse
        il cambio il meno possibile.Sono curioso di vedere se arriverà la cartolina del richiamo ufficiale in quanto vedo che alcuni sostengono che non arriverà al contrario di quanto mi hanno detto in officina. Il lavoro alla mia vettura è stato programmato per giovedì mattina per cui cercherò di provarla subito e poi renderò note le prime impressioni.
        Grazie a tutti.
        Stefano

  234. giorgioP scrive:

    io stavo acquistando una golf 1.6 dsg7 usata fine 2011 con circa 36.000 Km, ho un caro amico che lavora in una importate officina VW, mi ha detto intanto che tale macchina aveva gia’ sostitutito da poco tutto il cambio ma sopratutto di lasciar PERDERE, è stata un informazione/confidenza data da un amico, pero’ per quel che mi riguarda la dice lunga sullo stato di risoluzione problemi di questo cambio…….

  235. stefano scrive:

    Cari amici , ieri ho ritirato ,dopo il richiamo per il DSG , la mia Skoda Yeti . Non ho ricevuto la cartolina canonica ma mi sono recato personalmente in officina e dopo le verifiche sul numero del telaio della vettura abbiamo proceduto a prendere l’appuntamento per l’intervento. Questo è consistito nel cambio dell’olio al cambio ( da sintetico a minerale ) e riprogrammazione della centralina elettronica del DSG.
    Dopo il ritiro ho percorso una ventina di chilometri in città : mi sembra che le cambiate siano moto più ravvicinate e non si avvertono minimamente. Nel complesso mi sembra tutto molto più fluido. Ricordo però che la vettura , per fortuna mia e facendo i debiti scongiuri , non aveva mai manifestato malfunzionamenti al DSG.
    Quando avrò percorso un maggior numero di chilometri magari anche fuori città vi farò sapere.
    Grazie a tutti.

    Stefano

    • ciccioriccio scrive:

      vendila fino a che sei in tempo!!!!! ricorda il volano comincia a rompersi a circa 60000 in città e 75000 extraurbano…il cambio è diverso, e già non va bene, perchè ha lavorato male per tanto tempo, così da compromettere parzialmente la frizione!!!! RICORDATE CHE SONO MACCHINE COME IL PESCE…. BUONE DA FRESCHE E PUZZANO DOPO QUALCHE TEMPO…!!!! (A BUON INTENDITORE….)

  236. Stefano Del Bianco scrive:

    Caro CiccioRiccio , ciò che affermi è la prima volta che lo sento ; in ogni caso conto di percorrere ancora qualche chilometro per apprezzare appieno l’andamento pre e post richiamo. Dato che tra le altre cose ho studiato un po’ di matematica e quindi di statistica ho sempre sostenuto anche in questo forum che :
    primo :scrive solo chi ha avuto dei problemi ; io forse sono l’unico che non li ha avuti e che scrive lo stesso
    secondo :occorrerebbe verificare su 100 DSG venduti quanti abbiano avuto problemi ; un conto sarebbe 20 o 30 o più su 100 , un altro 2 o 3 su cento o comunque entro un limite accettabile.
    Ti assicuro che non faccio l’avvocato difensore di nessuno, cerco soltanto di ragionare su quanto è accaduto.
    Comunque è fin troppo evidente che il gruppo VW in questa situazione, ed in Italia in modo particolare, avrebbe potuto fare di più nei confronti di coloro i quali hanno avuto grossi problemi.

    Stefano

    • ciccioriccii scrive:

      Esimio ho dalla mia parte una perizia del tribunale civile di Roma, regolarmente depositata, che attesta la errata progettazione del cambio dsg 7; una causa in corso contro la VW e un fiume di carte che attestano il precario funzionamento del cambio/frizione…. suppurtato dal ritiro di più di 800000 vetture in Asia….. In bocca al lupo. P.s. il mio era solo un consiglio spassionato! !!!!!!!!!!

      • gianluca Lucidi scrive:

        Ciccio questo fiume di carte di cui parli sono anche di altri clienti che hanno esposto denuncia? comunque la mia…con le dovute grattate di p….e 🙂 levando i rumori delle frizioni non ha alcun problema … ma non li ha mai avuti, dono a circa 65 mila km.. un mio amico ne ha 110 mila e non ha mai fatto le frizioni ancora e lui vive a Roma!

      • ciccioriccio scrive:

        Spero vivamente che ti duri per mille anni…. cmq siamo gia in tre a fare causa…. e soprattutto non è detto che succeda a tutti. …!!!! Non prenderla come un affronto personale…. un blog è per condividere opinioni e consigli….. piuttosto guarda il gruppo Facebook dsg7 e forse ti rendi conto di essere fortunato. ……LA VITA TI SORRIDE!!!!

      • gianluca Lucidi scrive:

        No Ciccio non la prendo al personale figurati! sul gruppo di Facebook già ci sono… io la cosa che non tollero è che oltre a possibili difetti…un auto che ho pagato tanto faccia quel cavolo di rumore di ferraglia. .. non lo posso proprio senti.. mi urta che non ci sia rimedio…o meglio chi ha cambiato la frizione a eliminato il rumore..ma solo per poco tempoci risiamo…

      • ciccioriccio scrive:

        BRAVISSIMO!!!!!!!!!!!! COMPLETAMENTE D’ACCORDO! !!!!!!

      • tixiano scrive:

        Ciao, anche io spero proprio che non ti accada nulla, è vero che chi scrive è chi ha avuto problemi e non gli altri, io ti dico i motivi per cui (involonariamente) ho seguito il conisglio di ciccioiricci ed ho VENDUTO ora che ancora vale qualcosa la mia VW: 1- chi non si è accorto che è qualcosa di piu’ che il calssico caso sfigato non vuol vedere la realtà, il DSG è un cambio difettoso progettato male, ne sono testimonianza i richiami in Cina Australia USA, Belgio ecc… ecc… e il finto richiamo dell’olio da noi in Italia 2- ho conosciuto personalmente una decina di persona con tale cambio (tra cui alcuni taxisti che frequento) col DSG6 piccoli problemi risolti, con il DSG7 tra quelli personalmente conosciuti non c’è ne uno che non abbia avuto noie (la piu’ grave è il cambio della meccatronica, altri solo(!!) il cambio frizioni….) 3- temo che comunque durante la normale vita dell’auto e molto troppo probabile che potresti sobbarcarti il cambio della meccatronica il costo è elevatissimo (circa 6/70000 eu) io personalemte non riesco ad andare in giro con un potenziale “bomba” sotto il sedere che se scoppia per dire a 90.000 km mi tocca REGALARLA poichè ripararla non vale piu’ la pena……
        Ribadisco ti auguro vada tutto bene…..pero’ è brutto dover salire ogni mattina su un auto grattandosi sempre le Pall….

      • ciccioriccio scrive:

        BRAVISSIMO….. DIVENTA UN INCUBO GUIDARE UNA MACCHINA CHE DA UN MOMENTO ALL’ALTRO TI ABBANDONA E NON VALE PIÙ NIENTE!!!!!! SOPRATTUTTO DOPO CHE TE L’HANNO VENDUTA PER BUONA E PAGATA BEI SOLDONI!!!!! ANCORA PEGGIO SE È IL MEZZO DI LAVORO INSOSTITUIBILE ED È STATO COMPRATO CON MARCE AUTOMATICHE PER NECESSITA’ E/O IMPEDIMENTI FISICI. ANCHE PEGGIO SE LO COMUNICHI ALLA VW E ALLA FINE TI DANNO DELLO SCOCCIATORE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      • tixiano scrive:

        Aggiungo anche (e mi fermo qui’) che anche vendere un auto su cui è stato fatto un “SOLO” intevento cosi’ importante (figuraimoci 2 o 3) diventa difficile anche a kilometraggio basso…..voi comprereste un’auto qualunque a cui è stato sostiuto l’intero cambio magari 3 volte?????

      • ciccioriccio scrive:

        Bravissimo! !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Verissimo! !!!!!!!!!!!!!!!!!

      • gianluca Lucidi scrive:

        Ragazzi dopo il richiamo come vanno i vostri dsg??

      • zazichi scrive:

        di m. com eprima

  237. Johnd9 scrive:

    what are some superior and in demand websites for blogs? ?? . bceefeddbefd

    • Stefano Del Bianco scrive:

      Ho fatto eseguire i lavori del richiamo alla mia Yeti 1.2 di fine 2010 , Km 35.000 ; precedentemente non ho mai avuto alcun problema ( e continuo a toccar ferro e qualche altra cosa … ) , dopo il richiamo ho percorso circa 400 km su percorso misto ( città , statale . autostrada ) ; differenze enormi non ne ho rilevate , si ha solo la sensazione che sia tutto più fluido e le cambiate nemmeno si avvertono.
      Per il momento bene così e speriamo che duri…

      • gianluca Lucidi scrive:

        Anche a me la stessa cosa io ho 65 mila km pare che cambia molto molto meglio adesso…a me sempre quel rumore mi da fastidio per il resto tutto ok…il rumore intendo il classico delle frizioni a secco lo odio…però a quanto pare su quello non c’è proprio rimedio..l altro mio collega ha la golf 1,4 dal 2009 con quasi 160 mila km non ha mai avuto problemi. ..non sapeva neanche del richiamo ….non ha mai letto su internet dei problemi di questa trasmissione…ciò pensato io a farlo preoccupare 🙂 mi ha detto era meglio che non mi dicevi nulla ahhahah comunque su tutte le vetture che hanno dato problemi questo ha fatto tanti km… booo ci vuole proprio la fortuna in tutto. ..non c’è niente da fare

      • zazichi scrive:

        se vuoi un consiglio vendila ora che và bene…..io stesso problema dopo circa 30.000 Km, messa in vendita pero’ faccio fatica poichè chi l’acquista vede i 2 interventi al cambio (il secondo ho pagato circa 1.000 euro poichè fuori garanzia, ma se dovevo pagare tutto il DSG erano 6.000 euro…..dovevo fare un mutuo!!!)
        ora forse dopo aver abbassato (troppo!) il prezzo riesco a concludere…..ripeto se non ve lo passa il cambio dopo tot. anni siate pronti a sborsare circa 5/6000 euro…..non è proprio tranquillo andare in giro cosi’!

  238. Albe scrive:

    Ho scoperto solo oggi l’esistenza di questo blog.. mannaggia!! Scrivo per condividere la mia esperienza : possessore di Golf 6 1.4 TSI con Dsg 7 marce, M.Y. 2009 (quindi una delle prime), acquistata nuova. Dal concessionario non era disponibile una 7 marce, per cui feci un test drive con una 6 marce, pensando che il funzionamento sarebbe stato uguale e mi sarei fatto un’idea sufficientemente approfondita della macchina. All’epoca leggevo articoli entusiastici su questo DSG a 7 marce, che pareva essere la quadratura del cerchio rispetto al già ottimo 6 marce con frizioni in bagno d’olio. La macchina in sé, cambio a parte, mi è sempre piaciuta, non ha mai avuto grandi problemi, consumo bassissimo di benzina e ottime rifiniture.

    A luglio 2011, senza nessun preavviso (strappi, contraccolpi, rumorini…) rimane bloccata in garage : non si accende in nessuna delle posizioni selezionabili (considerato che in D e in R non si accenderebbe comunque per una questione di sicurezza). Trainata fuori dall’autorimessa con un fuoristrada (il carro attrezzi non riusciva ad entrare) viene portata all’assistenza VW. Diagnosi : meccatronica integralmente da sostituire. Tutto ciò a 30000 km, forse qualcosa in meno.
    Garanzia scaduta da pochissimo, mi passano l’intervento in correntezza e pago “solo” 1000€. Il pacco frizioni montato è “quello aggiornato nel 2011”.

    Passano i mesi, la macchina ha lo stesso identico comportamento di quando era nuova, ossia pessima nel traffico lento (D1/D2/D1, colpetto allo stacco e riattacco della marcia, acceleratore o troppo sensibile o del tutto anestetizzato etc), pessima nelle partenze e ripartenze del traffico in salita (si aggiunge l’attivazione del sistema anti arretramento, a volte si e a volte no), complicata da parcheggiare in salita (dopo un po’ la funzione di “trascinamento” va in sciopero lasciando la macchina come in folle, forse per evitare di scaldare le frizioni) ma su strade rettilinee e prive di pendenza snocciola tut te le sue sette marce con grande talento🙂

    Nel 2013 faccio il tagliando dei 60000km con un certo anticipo (a 55000km, mi pare) : tutto regolare stando ai report del Vag-com, non fosse che nel frattempo diventa molto più restia a cambiare in modo ottimale. Mi preoccupa specialmente che dopo lungo tragitto autostradale + coda al casello di uscita (con il famoso traffico lento che al Dsg 7m non piace) in fase di accelerazione D2->D3 sento una vibrazione inquietante provenire dall’avantreno che si risolve solo appena lascio l’acceleratore. Il resto del percorso fino a casa avviene in modo traballante ma non propriamente “patologico” ; ormai ho imparato, con una certa partecipazione emotiva, a capire quando il Dsg è stanco e abbattuto (a caldo). E’ come se mi manifestasse il suo dissenso diventando letargico (appena levo il piede dal freno passa anche più di un secondo prima che si attivi il trascinamento, se invece accelero prima mi becco una sfrizionata) e brusco.

    Morale della favola : l’ho portata all’assistenza VW presso la quale ho sempre fatto tutti i tagliandi e le riparazioni, in attesa di un verdetto. Immagino si tratti del pacco frizioni da cambiare (usato per 30000km, nota bene) stavolta immagino senza contributi ed elargizioni da parte della Volkswagen.

    Ho comprato questa Golf con il Dsg 7 marce perché faccio molti spostamenti in città ma mi capita di dover viaggiare per l’Italia e fare anche autostrada. Non molta, sicuramente non così tanta da giustificare l’acquisto della 2.0 Tdi con il 6 marce.
    Ora vorrei capire cosa pensavano alla VW quando hanno progettato un cambio del genere : se non possiede tutti i pregi di un vero automatico, che si apprezzano nel contesto urbano (parcheggi, salite, traffico..etcetc), a cosa serve pagare 2000€ per un accessorio dalla dubbia solidità che ha come unico scopo quello di rendere velocissime le cambiate quando meno serve? (in autostrada). Non ho mai avuto problemi a cambiare dalla 3a in su in rettilineo o senza traffico, mentre invece azionare continuamente la frizione in mezzo alle code un certo qual giramento me lo fa venire. Prossima auto sicuramente manuale, o con il povero bistrattato convertitore di coppia.

    Un saluto a tutti e spero che almeno le vostre problematiche siano state risolte (…senza esborsi eccessivi).

  239. angelo scrive:

    ho appena letto quasi tutto il blog e sono seriamente preoccupato,mi Hanno proposto l’acquisto di una golf 7 1.6 a gasolio con DSG dell’ottobre 2013 immatricolata in Germania,
    provandola per pochi KM non sembra avere niente di particolare,premetto che non ho mai guidato un automatico,sono quasi deciso ad acquistarla ma con qualche riserva,secondo voi ad ottobre 2013 i problemi possono essere stati almeno parzialmente risolti ? magari essendo immatricolata in Germania è stata costruita con più cura🙂 ?
    attendo vs commenti

    • ciccio riccio scrive:

      Ma vuoi veramente comprare una VW con cambio dsg 7?????????? Complimenti. … sei uno dei vincitori di un bel giro turistico in uno dei gironi infernali della Divina Commedia! !!!!!!! Auguri e metti i soldi da parte per aggiustarla

  240. angelo scrive:

    sono molto tentato per alcuni versi ma moooolto preoccupato per il cambio,diciamo che al momento rimango in Stand-by,l’auto ha circa 25.000 Km….dite che ha superato il “momento critico” e quindi posso relativamente fidarmi o il momento sta per arrivare ?

    • derce81 scrive:

      La golf 7 l’hanno fatta col 7 marce a bagno d’olio sia TSI che TDI vai tranquillo. Ma che strano tornare al bagno d’olio…

      • legnazzifrancesco scrive:

        Il DSG 7 marce ha le frizioni a secco!!! Il DSG 6 marce ha le frizioni in bagno d’olio

      • derce81 scrive:

        Legnazzi non parlo tanto x parlare, se lo dico è xke ne sono certo. La golf 7 ora monta il dsg 7 a bagno d’olio!

      • legnazzifrancesco scrive:

        “Con il DSG a 7 marce è stato realizzato per la prima volta un sistema di frizioni a secco… “

      • derce81 scrive:

        non me so spiegato allora. Golf 6 (che possiedo) ha il dsg7 a SECCO. Visti i tanti problemi che ha avuto (me compreso) la nuova golf 7 l’hanno fatta col dsg7 con frizioni a bagno d’olio. Fonte meccanico (mio amico) Volkswagen!

      • legnazzifrancesco scrive:

        Io ho la golf VII 1.6tdi DSG 7 marce e le frizioni sono a secco … Fai leggere questo messaggio al tuo meccanico che si sbaglia. Cordialità

      • ciccio riccio scrive:

        Vi prego di essere precisi…. la golf 1600 tdi oa ha le frizioni in bagno d’olio??? Ossia con circa 5/6 litri di olio? ??? Perché il perito tribunale civile di Roma ha stabilito che la VW ha fatto un errore di progettazione sul dsg 7 a secco, quindi se la VW ha riprogettato il cambio tornando indietro ammette l’errore! !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Grazie…. molto obbligato per la risposta. ….

      • legnazzifrancesco scrive:

        5/6 litri d’olio?!?
        Se mi dite come caricare le foto vi mostrerò quello della mia fattura dove si evince quanto litri d’olio hanno sostituito con il richiamo che la Vw ha effettuato sulla golf 7 1,6 tdi dsg 7 marce ( hanno sostituito l’olio sintetico che poteva rovinare i solenoidi con un olio minerale) . L’olio sta nella meccatronica del cambio, le frizioni sono a secco!!!

      • gianluca74 Lucidi scrive:

        francesco stiamo dicendo la stessa cosa le frizioni sono a secco i 5 litri di cui ti parlavo sono del dsg classico non il nostro cioè il 7 marce a secco è tutto uguale alla versione del golf 6 ma a quanto pare il richiamo ha risolto il cosiddetto problema della meccatronica…. speriamo😉

      • gianluca74 Lucidi scrive:

        Tu dici che è a bagno d olio?? e come mai il mio amico è venuto a fa il mio.stesso richiamo in officina? e svariate persone sono rimaste a piedi per gli stessi difetti? senza dubbio è migliorato ma le golf 7 uscite fino a febbraio 2014 hanno fatto tutte lo stesso identico richiamo del dsg7….le successive sono già uscite con olio minerale e diverso aggiornamento. ..fidati ti sbagli cerca anche su Google….. non produrlo più significa dar ragione ai clienti scontenti…. immagina in Cina ecc dove volkswagen è stata messa con le spalle al muro, cosa gli combina il gruppo Cina Giappone ecc.. andresti a confermare un errore di milioni di mezzi! comunque cerca su Google vedrai stesso del precedente olio cambio 1,7 litri. … contro i 5,50 del classico dsg

  241. Andrea scrive:

    Non c’è un momento critico, quel cambio ed il motore 1400 TSI sono due componenti molto critici sempre,ovviamente più kilometri hanno fatto e più sono a rischio.
    Comprati un’auto col cambio manuale .
    Ciao

  242. derce81 scrive:

    Per caso ci sono novità? Nn era in atto una class action con la federconsumatori o cose simili?

    • gianluca74 Lucidi scrive:

      sinceramente interessa anche a me…speriamo che qualcuno risponda, dobbiamo essere uniti e se si deve fare un azione la dobbiamo fare tutti insieme, non al classico stile Italiano che uno se ne frega del l altro!

      • Paolo scrive:

        buongiorno a tutti.

        Volevo comunicare che ho provveduto presso il Tribunale Civile di Roma, e con un costo di quasi 2000 euro (niente in proporzione a quanto speso per sistemare il favoloso dsg7, il volano, la frizione….) a far periziare il mezzo di locomozione (Golf) che tanto e tanto mi ha fatto dannare. CON IMMENSO GAUDIO, TRIPUDIO, GIOIA, SONO QUI A COMUNICARVI CHE: ho, anzi abbiamo, ragione nel protestare, lamentarci, e batterci per far valere i nostri diritti, in quanto il Perito del Tribunale Civile di Roma MI HA DATO RAGIONE CON UNA MERAVIGLIOSA PERIZIA CHE E’ REGOLARMENTE DEPOSITATA!!!!!
        A breve, e non da solo, presenterò una causa per risarcimento. Per chi è interessato lascio il mio numero: 3348349748. Paolo

      • gianluca74 Lucidi scrive:

        ciao sto provando a chiamarti ma il numero è inesistente forse hai sbagliato a scriverlo ti volevo contattare la mia email è mrgianluca35@gmail.com

      • ciccioriccio scrive:

        chiedo scusa ho sbagliato numero:3348349749. Mi dispiace dell’errore, ma appena si parla del dsg7 mi agito. Grazie a tutti Paolo

      • Nemo scrive:

        Ciao ciccioriccio, sto provando a chiamarti a quest’ultimo numero ma trovo il tuo telefono spento o non raggiungibile. A che ora puoi rispondere in questi giorni? Altrimenti, puoi lasciarmi il tuo indirizzo e-mail?
        Grazie, ciao.

      • ciccioriccio scrive:

        riattivato numero. per qualsiasi informazione di mattina sono libero. scusate e grazie

      • ste scrive:

        Ciao Paolo sono l’amministratore della pagina https://www.facebook.com/GruppoDSG7 potresti darci più dettagli sulla tua causa per poterli pubblicare sulla pagina?
        Ciao

      • paolo scrive:

        molto volentieri, appena vado in giudizio, se non si trova prima un accordo per me soddisfacente, sarete assolutamente i primi, e con dovizia di particolari, ad essere informati ed avere tutti i documenti necessari per informare tutti coloro che hanno “sofferto”. Intanto se volete aggiornamenti di mattina vi posso rispondere al cell. Paolo

  243. derce81 scrive:

    Ciao paolo, io sto cambiando la meccatronica con un contributo del 60% da parte di volkswagen ma cmq 800 euro a carico mio maledizione! Aderendo a questa tua “iniziativa” dici che saremo rimborsati? grazie mille!

    • ciccioriccio scrive:

      derce81 buongiorno!! Personalmente ho dovuto contribuire anche io, per frizione/cambio/ecc, ma non ho risolto, perchè il problema è rimasto quello che era, se non peggiorato. A freddo ho capito che i centri assistenza autorizzati non fanno altro che esporre il fatto a Verona e sostituire i pezzi che sono loro assegnati. Niente di più… Non si assumono responsabilità. Per quanto riguarda il Tribunale ormai ho depositato sia la perizia che la causa, e entro 90gg la Wolksvaghen Group Italia spa dovrebbe far sapere qualche cosa o andiamo in giudizio. TENETE DA PARTE TUTTI I DOCUMENTI, ANCHE PER VERIFICHE O CONTROLLI FATEVI STAMPARE DEI DOCUMENTI UFFICIALI, APPENA HO NOTIZIE VI FACCIO SAPERE…. a presto!!!! Paolo

      • Gianluca scrive:

        Ciao Paolo noi ci siamo sentiti per telefono…. io non ho documenti rotture al auto ecc già sia ne abbiamo parlato per Tel. ..però sarò presente! Non è giusto acquistare un auto che sicuramente è difettosa…quindi è giusto che i giudici il Pm ecc valutano questa cosa…ci hanno venduto dal principio auto difettose…quindi non avrebbero proprio dovuto farlo ma bensì risolvere prima della vendita questo problema….o con il montaggio del dsg 6 oppure con miglioramento dello stesso dsg7

      • ciccioriccio scrive:

        Grazie a tutti dell’interesse che mi avete dedicato. Per depositare la causa ho speso altri 1250 euro, tra avvocato, bolli ecc, che si aggiungono ai 2400 euro per la perizia, oltre ovviamente a tutti i soldi che ho dovuto spendere per sistemare la macchina. Questo dovrebbe garantirVi che arriverò fino alla fine di questa raccapricciante storia. Ancora grazie e farò sapere al più presto. Paolo

  244. derce81 scrive:

    Carissimo Paolo, ma tutti questi soldi spero li riprenderai???

    • ciccioriccio scrive:

      90gg da oggi e farò sapere!!! blindatissimo dietro una perizia che da totalmente ragione a chi protesta!!!

      • Gianluca scrive:

        Dai che se siamo uniti con paolo gli facciamo il culo!!! Dobbiamo appoggiare paolo il più possibile dobbiamo ottenere una vendetta…che più che vendetta la chiamo giustizia verso tutte le persone che sono state ingiustamente (TRUFFATE)

  245. derce81 scrive:

    Certamente Gianluca! Va bene aspettiamo con ansia cosa ci dice paolo e ci muoveremo come ci dirà lui!

  246. Riccardo scrive:

    Anche io sono nelle stesse vostre condizioni e ho dovuto far fronte alla sostituzione della meccatronica che attualmente ho in garage dopo la sostituzione pronto a metterla a disposizione di un eventuale perizia.
    Sto intrattenendo anche una relazione via mail di protesta con la casa madre tedesca che risponde ogni due settimane e che ovviamente dice che non decide lei le politiche di estensione garanzia post vendita in italia.
    Stessa identica risposta che la stessa sede di verona ha detto.
    la mia auto è una VW del 2008 e con soli 88 mila KM. Una vergogna.
    la mia email in caso di necessità e comunicazioni è riccardogennari7@gmail.com
    Cmq paolo proverò a contattarti per sapere come muovermi eventualmente di conseguenza.

    Buona giornata,
    Riccardo

  247. Luca Bonera scrive:

    possiedo una golf plus tdi 1.9 105cv dsg 7 comperata usata nell’ agosto 2012 con 75000 km e ad oggi arrivati a 113.000 km.
    ho notato che il prec.proprietario aveva già fatto sostituzione meccatronica.

    fatto oggi 29/12/2014 tagliando appunto km 113000 con sostituzione olio cambio.
    in concessionario mi hanno detto che lo strappo specie in 2a e 3a marcia è un difetto antipatico di questo cambio,ma non ne compromette l’affidabilità,collegando però una rumorosità al minimo,con effetto di regime minimo irregolare.
    questo dicono dovuto al volano che male assorbe le vibrazioni perchè ha preso un pò di gioco.
    mi hanno detto di stare tranquillo,ma controllare l’evoluzione del difetto,perchè se peggiorasse in maniera decisa al prox tagliando bisognerà pensare sul da farsi.

    comunque io dò giudizio positivo sia per motore che per cambio.
    macchina veloce;più parsimononiosa specie se la uso io e non mia moglie;confortevole e sufficientemente spaziosa anche per famiglia di 4 persone

    • Gianluca scrive:

      di quale zona sei? giusto per sapere l.officina a cui ti sei rivolto, già che ti hanno spiegato del.volano significa che sono competenti…..di solito appena sento o il rumore ti dicono che è da cambiare la o meglio le frizioni….questo è un cambio delicato ma anche le officine…be ci mettono la.loro incompetenza…..

  248. derce81 scrive:

    Caro Paolo novità? Sapete inoltre se la macchina viene venduta ci si può avvalere lo stesso dell’eventuale risarcimento? grazie!

  249. Stefano Del Bianco scrive:

    Scrivo con la speranza che ciò che riferirò possa essere utile ad altri.
    Possedevo Skoda Yeti di ottobre 2010 ,con estensione di garanzia a 4 anni totali.Dopo 4 mesi successivi da detta scadenza con 38..000 km hanno iniziato a slittare le frizioni.
    Portata presso l’officina che ha eseguito tutti i tagliandi hanno confermato la mia diagnosi e su mia sollecitazione hanno interessato la casa madre per un intervento extra-garanzia.In un primo momento hanno risposto picche ; solo successivamente dietro grossa insistenza si sono ” mossi a compassione ” e hanno fornito gratis tutti i pezzi da sostituire. Quindi per una spesa di circa 1.300,00 euro ho soltanto pagato euro 250,00 ,ovvero la manodopera.La macchina é tornata perfetta e con in più ulteriori due anni di garanzia sulle frizioni.A questo punto però non me la sono più sentita di rischiare ed ho immediatamente venduto l’auto anche perché l’anno valutata benissimo facendomi inoltre un congruo sconto sul nuovo.

    Stefano Del Bianco

    PS
    Avevo fatto anche il richiamo per la sostituzione dell’olio al cambio con quello minerale e la rimapattura della centralina

  250. Stefano Del Bianco scrive:

    Ho dimenticato di ricordare che la mia Yeti DSG era il 1200 cc a benzina turbo

    • Gianluca scrive:

      la verità è che ci hanno inculato alla grande….

      • ciccioriccio scrive:

        Parole sante!!!! Non sono macchine …..ma dei bidoni a quattro ruote!!!!! Mi sorprendo che le abbiano fornite di freni e non un ancora per fermarti!!!!!!!

      • Gianluca scrive:

        Non capisco solo come cazzo sia possibile che questi se la cantano e se la suonano tranquilli senza dover pagare nulla…..fanno passare il tempo i stronzo così che dopo anni hanno la scusa di dire….è si ma so i vecchi modelli…. comunque sono andato a farmi fare il preventivo della serie 7…. è sempre robotizzato monta…a 7 marce…. ma…. o vogliono proprio una cosa difettosa che si rompa così guadagnano sulla manutenzione….oppure stanno proprio bruciati di testa…

      • ciccioriccio scrive:

        Personalmente sono convinto che sono bruciati di testa….. poi le devono rifilare a qualcuno è siccome il sistema giudiziario in questo paese è lento le scaricano da noi. Faccio notare che il Tribunale Civile di Roma ha stabilito con una sentenza regolarmente depositata che il cambio presenta un grave errore di progettazione. ….. e questi continuano a venderlo!!!!!!!!!!!! ALLUCINANTE

  251. derce81 scrive:

    chissà se Paolo ha delle novità? non si può solo subire salassi cazzo!

    • Gianluca scrive:

      Non ho più sentito Paolo…. però ragazzi noi abbiamo un potere….che è quello di essere uniti…. se veramente riusciamo a fare un bel mucchio di persone un raduno o qualcosa del genere…possiamo chiamare le jene! e anche se non ci rimborsera’ nessuno almeno stavolta i cazzi saranno i loro! una cattiva publicita’ significa mettere le persone in condizione di non fidarsi più così tanto di volkswagen…. è quindi possono risultare meno vendite….nel nostro piccolo l unica è sputtanare volkswagen! e in tv agli occhi di tutti!!

      • ciccioriccio scrive:

        Eccomi…Paolo… sempre presente! la causa procede e la prima convocazione è stata fatta. Gli importatori hanno il tempo, se vogliono, di chiamare i venditori…. devo aspettare i tempi tecnici per poi rivederci in tribunale. Rimane cmq il fatto che la legge prevede, in caso il guasto in linea o in cascata, superi le tre volte, che il contratto di acquisto decade. …(nel mio caso tra frizioni, cambio, meccatronica e volano l’auto si è gustata uno sfacelo di volte)….sono molto paziente! Vediamo come si comportano altrimenti altro che Iene!!!! Affitto un Cesna e faccio volantinaggio su tutta Roma!!!!! Poi mi faccio una grossa grassa risata!

      • Gianluca scrive:

        Paolo io e te ci siamo fatti una bella chiacchera ta per tel! se ti serve una mano in qualsiasi modo il mio numero lo hai altrimenti la mia mail mrgianluca35@gmail.com almeno se vogliamo riunirsi tutti insieme e fargli veramente il culo… più siamo meglio è sia sul gruppo di Facebook sia qui! più persone siamo più l effetto sarà pesante per loro!

    • Gianluca scrive:

      scusate gli errori 😂

  252. angelo scrive:

    come si chiama il gruppo su Facebook ?

  253. rubo scrive:

    Buongiorno mi sapete dire se sono stati riscontrati problemi anche su polo gti e golf gti? A giorni mi arriva la nuova polo e volevo capirne qualcosa in più…grazie

    • derce81 scrive:

      su polo e golf gti no perchè montano il dsg a 6 marce ed è tutt’altra cosa, ha le frizioni a bagno d’olio. cmq ragazzi tenetemi informato sono anch’io di roma!😉

      • Andrea scrive:

        Che io sappia la Polo e la Golf montano entrambe il DSG 7 marce quindi si i problemi ci sono. Non ritirarla se puoi !!! Mi hanno rovinato !

    • Gianluca scrive:

      Buongiorno! sono identici come costruzione….la cosa strana che questi giorni ho scoperto….che molti amici con la golf 5 hanno il robotizzato e non hanno mai avuto problemi…stiamo parlando che le auto hanno già macinato tantissimi km…sono stati richiamati anche loro per il cambio olio e l aggiornamento centralina..
      .. ba comunque se ero al tuo posto avrei preso il dsg 6 cioè il classico

  254. rubo scrive:

    si montano il dsg a 7 marce!

  255. Nemo scrive:

    @ciccioriccio: quando scrivi “la legge prevede, in caso il guasto in linea o in cascata, superi le tre volte, che il contratto di acquisto decade” si intende *nell’arco dei due anni previsti dalla garanzia di legge* o senza un termine di tempo?
    E puoi darmi i riferimenti normativi (la legge esatta)?
    Lo chiedo perché anche io, tra meccatronica, volano e frizioni, ho fatto più di tre riparazioni al DSG7, ma non sono sicuro che ne ho fatte tre entro i primi 2 anni.
    Grazie, ciao!

    • ciccioriccio scrive:

      Purtroppo come previsto dalla legge i difetti devono presentarsi nei due anni di garanzia! Ma la perizia del tribunale dichiara che il cambio dsg 7 è stato (visti i difetti e la quantità di auto guaste e altri dati tecnici) dichiarato un “errore di progettazione”. Quando il giudice del Tribunale Civile di Roma avrà la cortesia di riconoscere ufficialmente il danno, si crea un precedente e tutti i proprietari possono usufruire di questa sentenza! A maggio ci sarà un’altra udizione e il tempo e i soldi passano…. ma a costo di spendere tutti i soldi che ho non cedo e voglio arrivare fino alla fine. Faccio sapere passo dopo passo. Grazie a tutti

      • Giuseppe Giglio scrive:

        Ciao Ciccioriccio, con la mia Golf 7 1.4 TSI da 140 cavalli ho già dovuto cambiare le frizioni a 17.700 km (in garanzia) ed ora a 24.000 km (a garanzia scaduta) hanno ripreso a slittare. Se non ti creasse problemi, quando sarà possibile, sarebbe utile per tutti poter condividere questa sentenza. Da quel poco di esperienza che mi sono fatto con la VW in tutti questi mesi, se ci facciamo sentire uno alla volta non veniamo presi in considerazione. Davanti ad una sentenza, però, non potrebbero più continuare a negare l’evidenza. Ti lascio il mio indirizzo mail se mi vuoi contattare in privato: GGIGLIO487@GMAIL.COM

      • gianluca scrive:

        Ragazzi voglio creare un gruppo su whatsapp e radunarci e chiamare le jene! Chi è interessato mi aggiunga e mi invii un mess sul 3400787983….. basta con le prese per il culo!

      • Gigi scrive:

        Novità sul riconoscimento ufficiale del danno?
        Grazie

      • Gigi scrive:

        Novità sul riconoscimento ufficiale del danno?
        Grazie

      • ciccioriccio47 scrive:

        APRILE SENTENZA….!!!!! FACCIO SAPERE APPENA ESCO DAL TRIBUNALE…. PER ORA FIDUCIA NELLA GIUSTIZIA E BUONA PASQUA A TUTTI.

      • Paolo scrive:

        DOMANI SENTENZAAAAAAAAAAAA

      • Gianluca scrive:

        Spaccagli il culo a sti fedenti

      • paolo scrive:

        ATTENZIONE…… LA CASA MADRE, HA CERCATO DI SCARICARE LA RESPONSABILITA’ SUL VENDITOREEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

        A PARTE LA SCARSA SERIETA’ DI UN AZIENDA COSI’ GRANDE, COSIGLIO A TUTTI DI COMPRARE UNA VETTURA DA UN SOLIDO E FIDATO CONCESSIONARIO…!!!

        IL GIUDICE SI E’ RISERVATO 60GG PER EVENTUALI NUOVE PROVE DA PARTE NOSTRA O DA PARTE DELLA VW PER SCREDITARMI. E ALLA FINE 20GG PER SENTENZIARE E “FARE GIUSTIZIAAAAA”, QUINDI SI CONCLUDE LA CAUSA A FINE LUGLIO.

        BUONA FORTUNA A TUTTI. FARO’ SAPERE

      • legnazzifrancesco scrive:

        Ottimo, rimaniamo tutti in attesa🙂

      • Gianluca scrive:

        Da una parte è vero….anche le concessionarie ci marciano….a me per esempio quando si è accesa la spia della chiave sul display sono andato da un concessionario e mi ha detto la devi lasciare e la spesa è di circa 2500 euro…sono andato a latina dalla tua volkswagen li ho trovato serietà e disponibilità….il prezzo è stato zero….comunque ho 160 mila km e mai sostituito le frizioni

  256. aldo scrive:

    Buona sera
    375000 km- golf plus – dsg 6 marce – dopo 10 anni comincia a fare rumori strani ma va…. non so per quanto ma va.
    che voi sappiate c’è la possibilità di avere la macchina a 6 e non a 7 marce ?
    aldo

  257. Angelo scrive:

    Io ho venduto la mia Passat perchè ho sostituito 2 volte la frizione ed una la meccatronica… ovviamente a pagamento perchè accaduto fuori garanzia.

  258. Derce scrive:

    Grande Paolo! Posso chiederti quanto ti è costato fare causa e dove ti sei rivolto? Grazie!

    • ciccioriccio47 scrive:

      Buon giorno a tutti…. la spesa grossa è stata la perizia del tribunale. …. euro 2500… il resto pochi spicci…. l’avvocato li dovrebbe pagare o vw o il concessionario. Cm se dovesse andare tutto bene chi si appella dovrebbe spendere molto meno. PAOLO

  259. Nemo scrive:

    Ciao, ci sono aggiornamenti sulla sentenza?
    Grazie mille, ciao.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: