Archivi categoria: Volkswagen

Volkswagen: il cambio DSG a 7 marce

Come la versione a 6 marce, anche il cambio DSG a 7 marce è stato sviluppato interamente dalla Volkswagen. La realizzazione di questo nuovo cambio automatico intelligente ha visto in primo piano l’obiettivo di sposare il comfort di un cambio automatico tradizionale all’efficienza che un cambio manuale presenta in merito a consumo di carburante e prestazioni dinamiche.

Il DSG riduce il consumo di carburante

Nel corso del lavoro di sviluppo del DSG è emerso con sempre maggiore evidenza che questo sistema di trasmissione permette di ridurre sensibilmente il consumo di carburante, e quindi le emissioni nocive, rispetto a qualsiasi altro tipo di cambio automatico. In rapporto a un cambio manuale, infatti, il valore di risparmio può arrivare fino al 12% a seconda della motorizzazione, mentre rispetto a un cambio automatico con convertitore di coppia idraulico si è addirittura a livello del 20%. Considerando un Paese come gli Stati Uniti, classica roccaforte del cambio automatico, diventa subito evidente quale sia l’importanza del DSG in termini di riduzione dei consumi. Ed è per questo che, oltre che in Europa e in numerosi altro Paesi del mondo, la Volkswagen propone già il DSG a 6 marce anche sul mercato nordamericano per la Golf (inclusa la GTI e la R32), la Jetta e la Eos. In Europa il cambio DSG a 6 marce è inoltre disponibile per i modelli Golf Plus, Golf Variant, Touran, Caddy, Passat e Passat Variant, nonché per la Passat CC, la nuova coupé quattro porte della Volkswagen. Su scala mondiale la Volkswagen vende circa 400.000 veicoli all’anno dotati del cambio DSG. Continua a leggere

[OT] Vinci l’iPhone!

Vado fuori tema e segnalo questo concorso: ai più fortunati in regalo un iPhone!

Iphone

Supercar? Quasi…

 

Spot Volkswagen Touran con Park Assist – 2007

Volkswagen Tiguan

CS Volkswagen Group Italia


Tiguan: una nuova interpretazione del concetto di crossover
La Volkswagen presenta il suo secondo SUV: la Tiguan,
realizzata con un progetto totalmente nuovo. Il nuovo
modello della Casa di Wolfsburg trasferisce la filosofia
Touareg nell’ambito dei SUV più compatti e si propone a chi
piace l’estetica particolare e il carattere poliedrico di una
vettura all-round, senza per questo rinunciare a comfort,
maneggevolezza e versatilità di massimo livello. Con le sue
proprietà dinamiche e di sicurezza attiva di alto livello,
l’autotelaio della Tiguan stabilisce nuovi riferimenti nel
settore dei SUV. I motori proposti per la Tiguan sono cinque,
tutti sovralimentati (una novità nel segmento SUV) e tutti
brillanti. I nuovi TDI common rail sono molto silenziosi e
già oggi soddisfanno la norma Euro 5, che è previsto entri in
vigore a partire dal 2009. A richiesta la Tiguan può avere il
sistema Park Assist che permette di parcheggiare lasciando
che il dispositivo svolga autonomamente la parte più
difficile della manovra. Nel fuoristrada, invece, sarà il
nuovissimo sistema radio-navigatore RNS 510 a far ritrovare
la strada di casa mediante la navigazione offroad. Per quanto
riguarda la capacità di trasporto la Tiguan presenta qualità
da monovolume, offrendo una capacità fino a 1.510 litri nel
vano bagagli. Con 2.500 kg per il massimo peso
rimorchiabile la Tiguan segna un nuovo valore di vertice del
segmento.

Continua a leggere

Playboy Car Of The Year 2007

via Leftlanenews:

  • Best Two-way Player: VW Eos
  • Best Sports Coupe: Porsche 911 Turbo
  • Best SUV: Cadillac Escalade
  • Best Bang For Your Buck: Ford Shelby GT500
  • Best Pickup: 2007 Toyota Tundra
  • Best Roadster: Saturn Sky Red Line
  • Best Cross-dresser: Mazda CX-7
  • The Al Gore Special: Lexus GS 450h
  • Playboy’s 2007 Car of the year: BMW Z4M Coupe